Baci di champignon

Ba-ba-baciami piccina… quanti sono i miei ricordi legati a questa allegra canzone della meravigliosa tradizione canora italiana! Oggi voglio accoglierti così, con allegria e leggerezza.

La stessa che proveranno i tuoi commensali quando servirai loro un vassoio colmo di queste golose prelibatezze. Sì perchè i miei baci di champignon sanno sempre conquistare tutti, e come potrebbe essere altrimenti? Questo perfetto finger food si compone di due cappelli di fungo che accolgono ben due tipi di creme saporite e sfiziose, una a base di pistacchi e l’altra più mediterranea composta da acciughe, capperi e pomodori sott’olio.

Credimi quando ti dico che l’esplosione di gusto regalata dalla dolcezza del fungo unita alla sapidità del ripieno è di un buono da risultare irresistibile. E adesso forza, bando agli indugi, è arrivato il momento di preparare insieme l’antipasto più sfizioso che tu abbia mai gustato!

Baci di Champignon

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ingredienti per 24 baci

champignon 48 (circa 700 g)
aglio 1 spicchio
olio extravergine di oliva 2-3 cucchiai
sale e pepe q.b.

Farcia per 12 baci ai pistacchi

basilico 10 g
prezzemolo 10 g
pecorino grattugiato 20 g
pistacchi 20 g

Farcia per 12 baci ai pomodori secchi

pomodori secchi sott’olio 30 g
capperi sott’aceto 10 g
acciughe sott’olio 10 g
parmigiano grattugiato 10 g

Procedimento

Per preparare i tuoi baci di champignon scegli 48 funghi più o meno della stessa dimensione che abbiano un cappello di 3, massimo 4 cm di diametro.

Togli delicatamente i gambi senza danneggiare i cappelli dei funghi, torcendoli delicatamente; dovrai avere l’accortezza di lasciare l’incavo libero di accogliere la farcia.

Pulisci bene i funghi dalla terra* e trita i gambi; in una padellina poni a sfrigolare un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio tagliato a metà, a cui avrai eliminato l’anima centrale.

Aggiungi i funghi tritati e falli saltare per 5 minuti a fuoco vivace. Aggiusta di sale e pepe e fai asciugare per bene i funghi, l’acqua vegetativa dovrà evaporare.

Spegni il fuoco e lascia raffreddare poi, una volta che il composto di funghi sarà freddo, frullalo ottenendo una crema che dividerai a metà mettendola in due ciotole distinte.

Frulla metà crema di funghi assieme al basilico, al prezzemolo, al pecorino e ai pistacchi; dovrai ottenere un composto consistente. Trasferisci il composto in una sac a poche e poni in frigorifero per mezz’ora.

Frulla la restante metà crema di funghi assieme ai pomodori secchi sott’olio ben tamponati, al parmigiano, ai capperi e ai filetti di acciughe. Trasferisci il composto in una sac a poche e poni in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo, con l’aiuto di un coltellino a punta, elimina la pelle da ogni cappello, partendo dall’incavo e tirando verso l’esterno.

Prendi un paio di cappelli e riempi l’incavo di ognuno con la farcia al pistacchio, poi uniscili facendo combaciare le due parti piatte; il tuo primo bacio di champignon è pronto!

Continua nello stesso modo fino a ottenere 12 baci al pistacchio. Forma altri 12 baci con la farcia ai pomodori secchi procedendo allo stesso modo.

Servi i tuoi baci di champignon su un piatto da portata come finger food o antipasto sfizioso!**, accompagnandoli con la farcia avanzata così che i commensali si servano a piacimento!

Note

* Ti raccomando di eliminare la parte finale del gambo, che è piena di terra

** Accompagna i tuoi baci con due ciotole contenenti la farcia avanzata, in modo che i tuoi commensali si servano a piacimento!

Antipasti sfiziosi

Anche tu sei fan degli antipasti? Io li amo, ma per conquistarmi devono essere davvero sfiziosi e originali! Oltre ai baci di champignon eccoti qualche altra idea veramente golosa. Scegline una oppure fai come me… e provale proprio tutte!

Conservazione

Se non consumerai subito i tuoi baci di champignon conservali in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 1 o 2 giorni al massimo. Sconsiglio la congelazione dei funghi, se vuoi puoi invece congelare le due creme.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie