Biscotti di San Valentino al cacao

Torta al cioccolato e lamponi, un originale salmone accompagnato da cavolo rosso e brownies cheesecake pronti a stupire: in occasione di San Valentino, al mio appello non potevano certo mancare anche i biscotti al cacao a forma di cuore!

In questo giorno speciale, come ben sai, il cacao la fa da padrone e per questo ho deciso di puntare su questo prezioso e antico ingrediente che viene da molto lontano, per preparare una ricetta che sicuramente saprà conquistare la tua dolce metà al primo assaggio. Non solo! Ho voluto dare una marcia in più ai miei biscotti, aggiungendo della confettura di albicocche per renderli ancora più graziosi e golosi: insomma, più irresisitibli di così? Prepara la ricetta e mandami tante foto! Ah, dimenticavo… buon San Valentino!

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 12 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico 

Ingredienti per circa 20 biscotti

farina 00 250 g
tuorli 2
burro 150 g
zucchero semolato 80 g
cacao amaro in polvere 25 g
lievito in polvere per dolci 3 g
sale un pizzico
latte fresco intero 10 g
confettura di albicocche a piacere

Procedimento

Per i biscotti di San Valentino al cacao, metti la farina, il burro freddo da frigorifero a tocchetti, il cacao e il lievito nel cutter (robot da cucina munito di lame), poi azionalo per qualche istante. A questo punto, aggiungi anche lo zucchero, i tuorli, il latte e il sale e aziona la macchina nuovamente fino ad ottenere un composto sabbioso.

Trasferisci tutto su un piano e lavora l’impasto giusto il tempo di compattarlo. Forma un panetto, appiattiscilo leggermente con le mani, quindi avvolgilo nella pellicola trasparente lasciandolo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, infarina il piano di lavoro e con un mattarello stendi l’impasto ad uno spessore di almeno 1/2 cm. Con un coppapasta a forma di cuore ottieni i biscotti e adagiali, a mano a mano che li prepari, su una leccarda foderata con un foglio di carta forno.  Con uno stampino a forma di cuore ma di dimensioni inferiori, premi al centro della sagoma piena e ottieni una “cornice” a forma di cuore, che una volta cotta, potrai adagiare sopra alla sagoma piena spalmata di confettura.Quando avrai terminato, cuoci i tuoi biscotti in forno statico preriscaldato a 180° per circa 12 minuti. Disponi i biscotti a forma di cuore pieno e le “cornici” in teglie separate, perchè potrebbero volerci meno minuti per queste ultime.

Quando saranno pronti, sforna i biscotti e lasciali raffreddare. A questo punto, distribuisci sul cuore pieno la confettura di albicocche con un cucchiaino o con una sac-à-poche usa e getta, e adagia poi al di sopra le “cornici”: biscotti al cacao di San Valentino pronti!

Trucchi e consigli per una pasta frolla perfetta

Per ottenere una pasta frolla perfetta ecco qualche dritta:

1) usa sempre burro freddo da frigorifero

2) lavora brevemente il panetto, giusto il tempo di compattarlo: si sa, il calore è il nemico numero uno della pasta frolla!

3) lavora in un ambiente non troppo caldo

4) una volta pronta, riponila in frigorifero a compattare avvolta nella pellicola trasparente per almeno 30 minuti prima di usarla

Errori e come rimediare

Se l’mpasto dovesse risultare troppo sabbioso, oleoso o difficile da lavorare ecco come rimediare:

  • Mi raccomando: non aggiungere farina o amido
  • Incorpora gradualmente un cucchiaio alla volta di acqua gelida o albume molto freddo, e impasta fino a che il panetto non sarà compatto.
  • Impasta molto velocemente la frolla per evitare di scaldare troppo gli ingredienti
  • Lascia riposare almeno mezzora la pasta frolla recuperata affinché la nuova struttura si stabilizzi e perda l’elasticità.

Note e varianti

Per questa ricetta ho deciso di optare per una confettura di albicocche: albicocche e cacao, devi sapere, sono davvero un’accoppiata perfetta! Se vuoi, però, puoi optare per altre confetture, ti consiglio quella ai lamponi  oppure una buonissima marmellata all’arancia.

Inoltre, puoi anche decidere di preparare dei biscotti bicolore alternando la pasta frolla al cacao alla pasta frolla classica: trovi la mia ricetta proprio qui!

Altre ricette dolci per San Valentino

Questi biscotti sono davvero speciali e molto belli, ma non solo! Sono buonissimi e si preparano davvero in poco tempo. Ecco altre idee veloci per il tuo dolce San Valentino:

E se vuoi preparare un menù dalla A alla Z, ecco per te tante ricette originali: le trovi qui!

Conservazione

Puoi conservare i tuoi biscotti al cacao di San Valentino anche per 10-15 giorni se ben chiusi in un contenitore di latta. Puoi congelare la pasta frolla, formando un panetto e avvolgendola con la pellicola trasparente, fino ad un mese.

8 Commenti

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie