Cheesecake ciocco menta

Chi ama i famosi cioccolatini con ripieno alla menta, alzi la mano! Io sono la prima ad averne dipendenza, lo ammetto: amo l’abbinamento così in constrasto ed è per questo che ho accolto le numerose richieste e ho deciso di fare la cheesecake ciocco menta! Se come me adori questa pianta aromatica, non posso poi che suggerirti i ghiaccioli limone e menta, il mojito e panna cotta alla menta

Molto semplice da realizzare e con il solo utilizzo di menta fresca! Se ti piace il genere, ti suggerisco la mia New York cheesecake, la cheesecake al cocco, quella alle pere, quella al caffè la buonissima cheesecake all’avocado. Enjoy!

PREPARAZIONE: 30 min. RAFFREDDAMENTO: 3-4 ore COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per uno stampo con fondo removibile con base da 20 cm, diametro superiore di 25 cm e altezza di 5 cm

Per la base

biscotti al cioccolato 350 g
burro 150 g
cioccolato fondente tritato 20 g

Per la crema

mascarpone 400 g
panna fresca liquida 450
zucchero 150 g
menta fresca 30 g
colorante alimentare verde q.b.
gelatina alimentare 20 g
cioccolato fondente tritato finemente 100 g

Per decorare

panna fresca liquida 100 g
meringhette q.b.

Procedimento

La base

Per fare la cheesecake ciocco menta sciogli il burro a microonde o a bagnomaria.

Nel frattempo, in un robot munito di lame* trita finemente i biscotti al cioccolato, poi trasferiscili in una ciotola e unisci il burro fuso e il cioccolato tritato finemente. Mescola tutto ed amalgama per bene.

Trasferisci il composto nello stampo con fondo foderato con carta da forno, appiattendo e livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio o un batticarne. Rivesti di biscotti anche le pareti e poi riponi la base della cheesecake in frigorifero, per almeno un’oretta.

La crema

Porta a sfiorare il bollore la panna con lo zucchero, mescola per scioglierlo, aggiungi le foglie di menta, poi spegni il fuoco e lascia il tutto in infusione per almeno 3-4 ore coprendo la superficie con della pellicola trasparente. Trascorso il tempo indicato, scola la panna in un colino e strizza molto bene le foglie, poi eliminale.

Poni in ammollo la gelatina alimentare in abbondante acqua fredda, per almeno una decina di minuti per farla ammorbidire; intanto versa la panna aromatizzata in una ciotola capiente e mescolala al mascarpone con una frusta fino a che otterrai una crema senza grumi.

Scola la gelatina e mettila in una ciotolina insieme ad un cucchiaio di crema; scaldala pochi secondi al microonde per scioglierla completamente e mescola per amalgamare per bene. Lasciala intiepidire e poi versala nella crema amalgamando energicamente.

Colora la crema ottenuta con una punta di colorante alimentare verde. La quantità, ovviamente, dipende dal tuo gusto, ma inizia con una goccia di colorante per aggiungerne, eventualmente e in maniera graduale. Puoi consultare, se vuoi, il mio tutorial sui coloranti alimentari. Aggiungi infine il cioccolato tritato finemente.

Prendi la base della cheesecake e versa la crema al suo interno, livellando la superficie.

Riponi la cheesecake in freezer per una notte. Una volta pronta, sformala ancora da congelata, lasciala ammorbidire in frigorifero per 3-4 ore, poi ponila su un’alzatina o su un piatto da portata e decorala con ciuffetti di panna montata e meringhette.

Cheesecake alla menta: note

* In alternativa, metti i biscotti in un sacchetto di plastica per alimenti e frantumali con il mattarello (o il pesta carne), fino ad ottenere delle briciole finissime.

Cheesecake menta e cioccolato: conservazione

Una volta fatta, questa cheesecake ciocco menta può essere congelata intera o a fette, oppure conservata in frigorifero per 5-6 giorni al massimo. Mi raccomando, proteggila con pellicola trasparente ad uso alimentare oppure in un bel contenitore ermetico.

5.0/5
vota

13 Commenti

  1. Ciao, io vorrei usare l’agar-agar al posto della colla di pesce, mi sai dire le dosi?
    Grazie

    1. Ciao Annabella, l’agar agar puoi usarlo, per le dosi devi guardare l’etichetta del prodotto. Poichè ogni marca ha un indicazione differente,
      buona cucina.

    1. Ciao Mariangela, usa al posto del mascarpone la stessa quantità di yogurt greco
      Buona cucina

  2. Ciao Sonia, posso farla oggi e lasciarla in frigo tutta la notte per servirla domani a pranzo?
    Grazie

  3. Ciao,

    Vorrei provare una CHEESECAKE AL CIOCCOLATO FONDENTE E PISTACCHIO ma non trovo la ricetta che nè pensi? Vorrei fare due strati divisi. Qualcuno l’ha mai fatta? Una ricetta ?

  4. Si può sostituire la colla di pesce con l’agar agar? Con quali dosi eventualmente? Grazie!

  5. L’acetato è lavabile e riutilizzabile oppure una volta usato si butta?

    Grazie, fantastica!

  6. Eventualmente si potrebbe usare lo sciroppo di menta, quello che si utilizza per le granite, per intenderci?

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie