La cheesecake salata ai peperoni sembra una ricetta di pasticceria ma non lo è! Si prepara con cracker salati, farcitura di formaggi, peperoni e spezie e una decorazione coloratissima e facile da preparare

Cheesecake salata ai peperoni

Vegetariana
  • Preparazione: 0h 40m
  • Riposo: 3h 30m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 8 persone
  • Metodo cottura: Senza cottura
  • Cucina: Italiana

Sembra un dolce ma non lo è: la cheesecake salata ai peperoni è un’alternativa alla solita torta salata da forno, che permette di portare in tavola tutta l’eleganza di una classica New York cheesecake, ma è l’ideale per un aperitivo o antipasto raffinato, seppur semplicissimo da realizzare. Per la base niente pasta frolla (ovviamente salata): ti basterà utilizzare dei crackers, sbriciolandoli proprio come faresti con i biscotti, mentre per la farcitura dovrai solo mixare formaggi, spezie e peperoni arrostiti al forno. Infine non puoi rinunciare alla decorazione: tante roselline di peperoni, coloratissime e che fanno subito primavera!

Ingredienti

PER UN CERCHIO DA 20 cm DI DIAMENTRO

PER LA BASE

  • Crackers salati 150 g
  • Burro 100 g
  • Timo 2 rametti
  • Rosmarino 1 rametto
  • Maggiorana 2 rametti

PER LA CREMA

  • Ricotta vaccina 235 g
  • Formaggio spalmabile 235 g
  • Panna fresca liquida 235 g
  • Peperoni al forno 200 g
  • Concentrato di pomodoro 30 g
  • Paprika mezzo cucchiaino
  • Gelatina alimentare 15 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

per la decorazione

  • Peperone rosso 1
  • Peperone giallo 1
  • Peperone verde 1
  • Maggiorana 6 ciuffi
  • Timo 6 rametti
  • Rosmarino 4 ciuffi

Allergeni

Cereali e derivati Latte

Procedimento

PER LA BASE

Prendi un cerchio da pasticcere del diametro di 20 cm oppure una tortiera con cerniera delle stesse dimensioni, appoggialo su una placca foderata con carta forno e rivestilo con una striscia di acetato lungo i bordi.

Sfoglia le erbe aromatiche e tritale grossolanamente.

Nel frattempo, fai sciogliere anche il burro a microonde per 20 secondi a 600W.
Metti in un cutter i cracker, aziona la macchina e riducili in briciole, poi aggiungi il burro e le erbe aromatiche.
Riaziona la macchina e fai amalgamare il tutto. Una volta pronto trasferisci il composto nel tuo cerchio. Appiattisci le briciole con l’aiuto di un cucchiaio o con un batticarne in modo da fare uno strato uniforme.

Una volta pronta la base della tua cheesecake, mettila in freezer a raffreddare per 30 minuti.

PER LA CREMA

Prendi una leccarda, rivestila con carta da forno e adagia i peperoni. Infornali a 200° C per circa una mezz’oretta fino a farli arrostire. Sforna i peperoni, ponili in un sacchetto alimentare in modo tale da mantenere bene l’umidità e lasciali raffreddare. Una volta freddi, spellali, privali dei filamenti interni e dei semini e falli sgocciolare per bene dal liquido di vegetazione.

Frulla 200 g di peperone rosso nel cutter insieme al concentrato di pomodoro e alla paprika fino a ottenere una crema.

Metti in ammollo la gelatina alimentare in acqua molto fredda, lasciala ammorbidire per circa 10 minuti.

In una ciotola amalgama la panna, la ricotta, il formaggio spalmabile, mescolando con una frusta a mano. Unisci anche la crema di peperoni, aggiusta di sale e pepe e amalgama bene il tutto cercando di far incorporare aria alla massa.

Scola la gelatina alimentare senza strizzarla, mettila in una ciotolina in microonde per 20 secondi a 600 W e aggiungila sciolta nel composto, sempre mescolando.

Recupera dal freezer la base della cheesecake ormai fredda, versaci sopra la crema al peperone, livellandola bene in superficie.
Rimetti tutto in frigorifero per almeno 3 ore.

per la decorazione

Riduci i peperoni cotti rimasti in filetti spessi circa mezzo centimetro. Arrotolali su se stessi per formare delle roselline e usale per decorare la superficie della torta. Completa con le erbe aromatiche e la tua cheesecake ai peperoni è pronta!

Note & consigli

Se vuoi saperne di più sulle varietà di peperoni, puoi consultare la pagina che ho dedicato a questo prodotto dell’orto.

Se in vece vuoi scoprire tutti i trucchi su come tagliare i peperoni e su come spellarli, puoi trovare tutte le informazioni a questi link.

Varianti della ricetta

Se vuoi altre idee per utilizzare i peperoni in modo originale, ti suggerisco anche i peperoni ripieni al tonno, i peperoni ripieni di carne, i peperoni ripieni di vitello, i peperoni ripieni vegetariani, la salsa ai peperoni,

Conservazione

Puoi conservare la tua cheesecake ai peperoni per 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Non congelarla.

4.7/5
vota