Ciambella senza glutine alla melagrana

Dolce e leggermente aspra, dal color rubino e dalla consistenza croccante. La melagrana è un frutto che mi ha sempre assai incuriosita e ingolosita, versatile e perfetta per molte ricette dolci e salate, ottima per decorare e dare colore ai piatti, ma anche ricca di vitamine, dunque ottimo ingrediente per ogni preparazione. Sono ormai molti anni che uso questo frutto dall’incredibile freschezza, ma questa volta l’ho voluto sperimentare in una ricetta molto particolare: ho preparato una ciambella adatta proprio a tutti, un dolce senza glutine, accessibile anche a chi, come me, preferisce ogni tanto qualcosa di nuovo.

Se questo frutto, emblema della stagione più fredda è nelle tue corde, fammi sapere se la mia ricetta ti è piaciuta: nella mia redazione, devi sapere, è letteralmente andata a ruba! 

Ciambella senza glutine melagrana servita con cioccolato bianco

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 45 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ciambella alla melagrana senza glutine: ingredienti per uno stampo da 23 cm di diametro con il bordo alto 14 cm

farina senza glutine 300 g
zucchero semolato 100 g
miele 80 g
uova medie 3
olio di semi di girasole 110 gr*
melagrana il succo 130 gr+ i chicchi di 1 media
lievito in polvere per dolci 1 bustina
bacca di vaniglia 1
sale 1 pizzico

per la copertura:

cioccolato bianco 50 g
panna fresca liquida 40 g
chicchi di melagrana 30 g

Ciambella senza glutine alla melagrana: procedimento

Per preparare la ciambella senza glutine alla melagrana prendi la melagrana e tagliala in due parti. Ora procurati una ciotola: ti spiego un metodo facile e veloce per ricavarne i chicchi. Tieni saldamente la melagrana con la mano con la parte tagliata rivolta verso il basso dentro una ciotola; usando il dorso di un cucchiaio di legno batti la superficie in modo che i semini cadano nella ciotola.

ciambella senza glutine

Ora con un colino a maglie strette filtra il succo dai semini, premendoli leggermente con un cucchiaio: tieni il succo ottenuto da parte. In una planetaria munita di frusta unisci le uova insieme allo zucchero.

ciambella melograno

Aggiungi anche i semini della bacca di vaniglia (qui il mio tutorial su come utilizzarla al meglio), aziona la macchina per 10 minuti, quindi unisci il miele e l’olio.

ciambella senza glutine melagrana

Infine, il succo di melagrana. Spegni la planetaria e aggiungi gli ingredienti secchi setacciandoli: la farina, il lievito e il sale. Per ultimi, i chicchi di melagrana. Prendi lo stampo, spennella con la margarina e infarina (oppure usa lo staccante spray) e trasferisci il composto al suo interno. Cuoci in forno statico preriscaldato a 175° per 45 minuti: trascorso il tempo indicato, mi raccomando verifica la cottura con la prova stecchino. Ecco per te il mio video su come fare, proprio qui sotto!

Sforna la tua ciambella e lasciala raffreddare completamente.

ciambella come fare

Per la copertura

Per la copertura, trita il cioccolato bianco finemente e poi lo scioglilo a bagnomaria. Nel frattempo scalda la panna e poi unisci al cioccolato bianco, mescolando bene fino a quando si sarà sciolto completamente.

ciambella autunno

Componi la ciambella

A questo punto, puoi sformare la tua ciambella e trasferirla su di un piatto da portata o un’alzatina. Distribuisci il cioccolato per decorare la superficie, quindi completa con i chicchi di melagrana: la tua ciambella senza glutine alla melagrana è pronta!

dolce senza glutine

Ciambella senza glutine: note

* In alternativa, puoi usare anche l’olio di mais.

Cioccolato bianco, ma… perché non usare anche quello fondente? Sentirai che bontà!

Se i dolci sono la tua passione, ti consiglio anche la mia torta al cioccolato e ciliegie, la naked cak oppure la magnifica charlotte alle mele!

Ciambella alla melagrana senza glutine: conservazione

Puoi conservare la tua ciambella per 2-3 giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico, quindi farla riscaldare in forno per renderla più soffice. Puoi anche congelarla.

2 Commenti

  1. Ciao Sonia. Ho un dubbio. Quando dici “melagrana il succo 130 gr+ i chicchi di 1 media”, ti riferisci a 130g di chicchi da cui ricavare il succo e poi ciò che resta dei chicchi spremuti? Oppure vuoi dire 130g di succo più ciò che resta dei chicchi spremuti? Grazie!

    1. Ciao Paolo, 130 gr di succo ed in più quello, che rimane sono i chicchi per decorare.
      Buona Giornata

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie