Crema al mascarpone senza uova

Mi piace molto il cambiamento che si sta confermando negli ultimi anni, di rivalutazione in positivo di tutti i “senza” in cucina. Fino a poco tempo fa se una ricetta era senza sale, senza latte, senza zucchero e via dicendo si storceva un po’ il naso pensando che sarebbe stata di sicuro anche senza sapore o peggio. La crema al mascarpone senza uova è la perfetta dimostrazione che un “senza” addirittura associato ad un dolce possa quasi superare in bontà la versione originale. Almeno, per me è così e ciò che preferisco di questa delizia è il suo essere… essenziale: panna e una goccia di Cointraeu la rendono anche irresistibile, al pari di quella al cioccolato o di quella classica.

Perfetta per ogni occasione e da associare a qualsiasi torta, ecco a te la mia crema al mascarpone senza uova; mai più senza e senza aver dato un’occhiata ai miei dolci di Natale!

Crema al mascarpone senza uova

PREPARAZIONE: 30 min. DIFFICOLTA’: bassa COSTO: economico

Crema al mascarpone senza uova: ingredienti

mascarpone 300 g
panna fresca liquida 150 g
zucchero semolato 100 g
Cointreau 10 g

Crema al mascarpone senza uova: procedimento

Per la crema al mascarpone senza uova versa la panna fresca liquida ben fredda da frigorifero in una ciotola; aggiungi lo zucchero a velo e inizia a montarla con le fruste di uno sbattitore elettrico.

Crema al mascarpone

Metti il mascarpone in una ciotola e versa il liquore (in alternativa puoi utilizzare un estratto naturale non alcolico); mescola vigorosamente con una frusta o con lo sbattitore elettrico per ammorbidirlo, renderlo cremoso e privo di grumi. Unisci al mascarpone un paio di cucchiai di panna e amalgamala vigorosamente per renderlo più soffice. Aggiungi la restante panna, questa volta delicatamente, e avrai ottenuto la tua crema al mascarpone senza uova!

Crema al mascarpone senza uova

Per la crema senza alcol

Ed ecco la versione senza alcol, pensata per i bambini o per gli ospiti astemi. Se non vuoi utilizzare alcolici, puoi optare per qualche goccia di estratto naturale di arancia, limone, mandarino o la loro scorza grattugiata. Per realizzare la crema al mascarpone senza alcolici, basterà aggiungere il prodotto alternativo desiderato esattamente nel momento in cui aggiungeresti il liquore, e il gioco è fatto!

crema al mascarpone senza uova

Crema al mascarpone senza uova: note

Al posto del Cointreau puoi utilizzare del Grand Marnier, oppure del Marsala Fine, del vino Moscato dolce o del passito di Pantelleria, più delicati.

Questa crema al mascarpone senza uova può essere utilizzata per accompagnare il pandoro o il panettone o più semplicemente servita in bicchierini con qualche biscotto sbriciolato, come morbidi savoiardi o i più croccanti Krumiri, oppure a strati con pan di Spagna, pandoro o panettone (ottima idea anche per il riciclo!) oppure, perché no, in una versione particolare del tiramisù.

Hai già provato anche la mia crema al mascarpone classica, quella al cioccolato e quella con uova pastorizzate? Sono sicuro che saranno ottime idee per la tua tavola!

Crema al mascarpone senza uova: conservazione

Conserva la crema al mascarpone senza uova in frigorifero per massimo 2 giorni, in un contenitore con tappo a chiusura ermetica. Non è adatta al congelamento.

14 Commenti

  1. Ciao Sonia. Con il cointreau il mascarpone impazzisce!!! È possibile? Ho provato due volte ed è andata sempre così. Gtazie

    1. Ciao Paola! le dosi sono per circa 500 g di crema, non ti so dire esattamente per quante persone sia perché dipende dalla dose che intendi dare a ciascuno! Direi in linea di massima 4 persone

  2. Ciao Sonia,
    Quindi va bene anche per me che sono incinta e non posso mangiare le uova crude?
    Ho visto anche la ricetta della crema con le uova pastorizzate, ma sinceramente volevo un’alternativa più rapida! 🙂

    1. Ciao Sharon! Confermo che la ricetta non contiene uova quindi da quel punto di vista puoi stare tranquilla!

  3. Non ricordo dove, ma ho letto che i tuorli crudi possono essere sostituiti con quelli di uova sode, pensi che si possa fare?
    Grazie sempre e complimenti

  4. Cara Sonia ho intenzione di preparare una millefoglie diplomatica per il compleanno di mio figlio ho due domande….sopra la pasta sfoglia potrei mettere i savoiardi al posto del Pan di Spagna e la crema al mascarpone per decorare la torta al posto della solita panna? Grazie infinite complimenti per tutto

    1. Ciao Adriana! Se vuoi fare questa versione arricchita della millefoglie consiglio di usare il pan di spagna: nopn reggerebbe la struttura!

  5. Ciao Sonia,

    Vorrei utilizzare la tua crema per farcire il classico tronchetto di Natale: è abbastanza “compatta” o farei meglio a preparare una crema pasticciera?
    All’esterno ci sarebbe la ganache al cioccolato; mi piacerebbe variare il colore della farcitura interna..
    Grazie come al solito,
    mag

    P.s. E come al solito sto facendo incetta di ricette sul tuo sito per il pranzo del 25! ???

  6. Ciao Sonia, ma questa versione può essere usata x farcire il tiramisù? Grazie!!!

  7. ciao Sonia, sono riuscita ad entrare nella Disqus finalmente!
    volevo chiederti se c’è la ricetta per una semplice crema al latte da utilizzare per farcire pan di spagna e/o accompagnare biscotti -frutta ecc. grazie ciao!

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie