Crostata morbida con mozzarella, verdure e gocce di pesto

L’estate, si sa, chiama piatti colorati e gustosi che appaghino gli occhi e siano freschi, ma nello stesso tempo anche sfiziosi. Per questo, quando so che arriveranno amici a cena, mi piace mettermi ai fornelli e preparare come antipasto una bella torta salata che, l’esperienzia mi ha insegnato, accontenta sempre tutti.

Questa crostata, che ti porta”Alla scoperta dei sapori dell’Alto Adige”, è un’ idea originale che piacerà proprio a tutti: ho cotto la base morbida, ricca e corposa, in uno stampo con incavo interno ricavando così una sorta di “nido” da riempire con tanti ingredienti colorati. Per guarnirla, io ho scelto una golosa mozzarella, realizzata con il buonissimo e freschissimo latte Alto Adige che viene lavorato entro ventiquattro ore dalla mungitura, delle zucchine novelle e profumatissime erbe aromatiche; poi, per rendere il tutto davvero irresistibile, ho aggiunto qualche goccia di pesto. Porta la crostata morbida in tavola e lascia che i tuoi ospiti si servano. Fidati, finirà in un baleno!

Crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto

PREPARAZIONE: 20 min.  COTTURA: 25 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto: ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro

Per la base

uova medie 3
farina 120 g
lievito in polvere per torte salate 8 g
latte 50 g
olio di semi 60 g
sale e pepe q.b.

Per farcire

Mozzarella con Marchio Qualità Alto Adige 2 da 100 g l’una*
pomodorini tigrati 100 g
maggiorana 2 rametti
basilico 6-7 foglie
timo 2 rametti
olio extravergine di oliva 3 cucchiai
sale e pepe a piacere

Per decorare

maggiorana foglioline
pesto a piacere
zucchine a piacere

Crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto: procedimento

La base

Per preparare la crostata morbida con verdure, Mozzarella e gocce di pesto sbatti con le fruste elettriche le uova per almeno 10 minuti, poi aggiungi l’olio a filo e il latte. Unisci la farina setacciata assieme al lievito e amalgama il tutto, quindi aggiusta di sale e pepe.

Imburra e infarina uno stampo, trasferisci al suo interno il composto ottenuto e cuoci in forno statico preriscaldato a 170° per 25 minuti.

Trascorso il tempo necessario, sforna la base, lasciala intiepidire, poi capovolgila su di un piatto da portata lasciando la parte con l’incavo visibile.

La decorazione

Affetta le Mozzarelle e taglia i pomodorini tigrati in due condendoli con un filo d’olio, maggiorana, basilico, timo, sale e pepe.

A questo punto, disponi i pomodorini sul margine esterno della crostata e le fette di mozzarella tutte intorno, infine decora con le foglioline di maggiorana a piacere, le fettine di zucchine tagliate sottili, piegandole a mo’ di roselline, e qualche goccia di pesto: buon appetito!

Crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto: note

* Ogni anno circa 5000 aziende agricole dell’Alto Adige a conduzione famigliare producono 400 milioni di kg di latte d’alta qualità pronto per arrivare sulla nostra tavola! Sapevi che per realizzare una mozzarella servono circa 8-10 kg di latte?

Utilizza abbondanti erbe aromatiche fresche per decorare la tua crostata: occhi e palato ringrazieranno! Inoltre, al posto delle roselline zucchine, puoi anche optare per delle fettine di carote.

Crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto: conservazione

Puoi conservare la tua crostata morbida con verdure, mozzarella e gocce di pesto per un paio di giorni in frigorifero. Se vuoi, puoi congelare la base da cotta e farcirla prima di servire la torta.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie