Cupcake al cioccolato

Un cupcake che si rispetti deve avere due caratteristiche fondamentali: un aspetto bello e curato, un frosting abbondantissimo. La fiamma cremosa che decora questi dolcetti è l’elemento che li contraddistingue dai muffin, invece lisci. È anche l’elemento che li rende irresistibili e che consente infiniti abbinamenti e accostamenti di colore. Non so se ti è mai capitato di entrare in una bakery: ebbene io ogni volta rimango completamente imbambolata davanti alla vetrina così carina e variopinta; i cupcake al cioccolato tuttavia, per un’inguaribile golosa come me, sono quasi ipnotici. Lì, la mia forza di volontà crolla.

Ecco perché, dopo i classici con la crema al burro e quelli al cappuccino, ho deciso di fare anche i cupcake al cioccolato. Fondente nella base e nella crema ganache, bianco in scagliette per decorare e creare un piacevole contrasto cromatico. Insomma, non potevano di certo mancare! Un buffet di festa, un compleanno, impacchettati singolarmente per un regalo ad una persona speciale, un dessert monoporzione: prova i miei cupcake al cioccolato, vedrai che uno non ti basterà!

Cupcake al cioccolato

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 20 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Cupcake al cioccolato: ingredienti per 6 cupcake

farina 00 70 g
lievito chimico in polvere 4 g
cacao amaro in polvere 12 g
burro a temperatura ambiente 70 g
zucchero semolato 70 g
uova medie 1
cioccolato fondente 45 g
latte fresco intero 25 g

Per la ganache al cioccolato

cioccolato fondente 180 g
panna fresca liquida 180 g
burro 30 g
zucchero semolato 25 g

Per guarnire

cioccolato bianco q.b.

Cupcake al cioccolato: procedimento

La base

Per fare i cupcake al cioccolato, spezzetta il cioccolato in una ciotola e scioglilo nel microonde o a bagnomaria. Ecco nel dettaglio come sciogliere il cioccolato. Qui sotto puoi anche vedere il mio video spiegato per filo e per segno!

In una ciotola lavora con le fruste il burro a temperatura ambiente assieme allo zucchero.

Cupcake al cioccolato

Aggiungi l’uovo intero e, dopo averlo incorporato, anche il cioccolato fuso e ormai raffreddato. Unisci il latte a filo.

Cupcake al cioccolato

Setaccia farina, lievito e cacao e mescolali bene nell’impasto per non formare grumi. Trasferisci tutto per comodità in una sac à poche.

Cupcake al cioccolato

Disponi nella teglia per i muffin i pirottini classici di carta e riempili per 3/4. Infornali in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti. Una volta pronti, lasciali raffreddare completamente.

Cupcake al cioccolato

La ganache

Mentre i cupcake raffreddano, prepara la ganache. Scalda 30 g (dei 180 g totali) di panna fino a farle sfiorare il bollore, spegni il fuoco e fai sciogliere al suo interno il cioccolato spezzettato. Scioltosi completamente, incorpora il burro. Versa la ganache* in una pirofila bassa e larga, coprila con pellicola trasparente a contatto e lasciala raffreddare in frigorifero.

Cupcake al cioccolato

Nel frattempo monta la panna rimanente (ovvero 150 g) in una ciotola, assieme allo zucchero. Lavora la ganache fredda in una ciotola per renderla più morbida.

Cupcake al cioccolato

Incorpora poco alla volta la panna, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Trasferisci la ganache in una sac à poche munita di bocchetta a stella e decora ogni cupcake.

Cupcake al cioccolato

Guarnisci

Con un pela verdure ottieni dei riccioli di cioccolato bianco, oppure delle scagliette tritandolo finemente, e decora ogni cupcake. I tuoi cupcake al cioccolato sono pronti!

Cupcake al cioccolato

Cupcake al cioccolato: note

*La ganache è di base cioccolato fuso assieme a panna e burro, in uno stato di salsa. Per renderla poi cremosa hai due soluzioni:

  • Procedere come da ricetta, ovvero incorporandola a freddo assieme alla panna montata.
  • Iniziare a montare la base a caldo, in una ciotola freddissima magari posta in un’altra più grande piena di ghiaccio. Se hai pazienza, il composto si raffredderà gradualmente e cristallizzerà.

Ecco la ganache base! Puoi realizzarla anche con il cioccolato bianco.

Cupcake al cioccolato: conservazione

Puoi conservare i cupcake al cioccolato lisci senza crema ganache per 3 giorni sotto una campana di vetro. Puoi anche congelarli, per decorarli solo all’occorrenza.

20 Commenti

    1. Ciao l’impasto deve essere denso, non preoccuparti che dovrebbe andare bene.

  1. Ciao Sonia! Ho preparato ieri… sono una delizia! Non sono una che ama cioccolato, ma… sono buonissimi… soffici e meravigliosi! Grazie mille per la ricetta! Sei Grande!!!

    1. Ciao Luna, sono molto contentare che ti siano piaciuti. Grazie per seguirmi
      Buona giornata

  2. Ciao Sonia, grazie per le tue ricette quotidiane.
    Volevo chiederti il lievito chimico sarebbe quello in polvere.
    Grazie di cuore.
    Paola Filomena.

    1. Ciao Filomena, grazie cara per complimenti. Si il lievito chimico è quello in polvere per dolci.
      Buona giornata

  3. Sonia ciao
    posso usare una farina senza glutine?
    La riuscita è la medesima?
    Quale farina mi consigli?

    1. Ciao Alessandra, puoi sostituire la farina normale, con una buona miscela senza glutine , che trovi nei negozi specializzati. Buona giornata

  4. Ciao Sonia devo farli per il 1° compleanno di mio figlio…posso usare una ganache panna e cioccolato senza burro? Rimane bella solida lo stesso? E la posso usare anche per ricoprire la torta a 2 piani al posto della classica panna? Se si, per una torta composta da una diametro 26 e una diametro 18 quanta ne devo usare? Se puoi rispondere subito per favore perché la devo fare domani. Grazie mille.

  5. Nel filmato la ganache la fai senza burro,cioè panna calda e cioccolato,e poi consigli di metterla in frigo,nella ricetta è tutta diversa come mai

    1. Ciao Angelo! Ho optato semplicemente per una ganache più semplice e veloce 🙂 Puoi fare quella che preferisci tra le due!

  6. Ciao Sonia,che tipo di consistenza hanno?
    Perché cerco dei cupcake simili ma molto soffici.Grazie

  7. Ciao Sonia! Volevo chiederti ma quando ho messo panna/cioccolato/burro in frigo si è solidificato moltissimo e non sono riuscita a rendere cremosa la ganache. È venuta tutta grumosa, cosa ho sbagliato? Troppo tempo in frigo? Andava lasciato solo il tempo di raffreddare? Grazie

    1. Ciao Marieclaire! Si, in frigorifero deve rimanere giusto il tempo di farle raggiungere temperatura ambiente 🙂 Se si solidifica poco male, lasciala a temperatura ambiente per un’oretta e lavorala con una frusta per poi proseguire con il resto della ricetta!

  8. Bellissimi!!! Volevo un consiglio… Puoi consigliarmi la misura per i pirottini dei cupcake? Non so mai quali misure devo usare per i cupcake e quali per i muffin! Grazie

    1. Michela puoi usare una classica teglia per entrambi 🙂 I cupcake sono leggermente più grandi dei muffin ma la sostanziale differenza sta nella presenza del frosting!

  9. Stratosferici!!! Come rendere felice tutta la famiglia ? Ho seguito alla lettera la ricetta, che dire non ne potremo più fare a meno… Grazie Sonia ?

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie