Filetto di manzo con crema al gorgonzola e zucca

Se sei alla ricerca di un secondo piatto speciale per una cena romantica, ma anche solo per dare un tocco differente al tuo filetto, questa è la ricetta che fa per te.

Io ammetto di amare la carne, ma anche a me succede qualche volta di cadere vittima della routine e di cucinarla usando sempre le stesse ricette, che non sempre permettono di darle il giusto valore. Quando l’altro giorno dal macellaio ho visto questo bel filetto, però, ho subito pensato di regalargli un tocco cremoso e leggermente dolce, servendolo con una golosissima salsa al gorgonzola con un tocco di zucca: l’abbinamento lo avevo già testato negli arancini e riproporlo con la carne rossa non mi ha per niente deluso!

Il gorgonzola dolce Igor, con la sua cremosa consistenza, sciogliendosi in cottura creerà una dolce e morbida coperta per la carne, permettendole di mantenere il giusto grado di cottura e di sposarsi alla perfezione con la nota dolce e rotonda di zucca e cipolle. Insomma, un secondo piatto davvero da gran soirè, devo solo lasciarti la ricetta!

Piatto con filetto con zucca e zola

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 20  min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: medio

Ingredienti per 2 persone

filetto di manzo 2 da 200 g cad (tot 400 g)
cipollotti 150 g *
gorgonzola Gran Riserva Leonardi Igor 150 g
polpa di zucca cotta 100 g
olio extravergine di oliva 20 g
brodo vegetale 75 g **
burro chiarificato 70 g
timo 4 rametti
noce moscata q.b.
sale q.b
pepe q.b
rosmarino 1 rametto

Procedimento

Per la crema di zucca

In un contenitore stretto e alto frullala con un frullatore ad immersione assieme all‘olio e al brodo vegetale. Aggiusta di sale e pepe, aggiungi il timo sfogliato e un pizzico di noce moscata a piacere e tienila da parte.

Per il filetto

Lega ogni filetto con dello spago per mantenere la forma tonda. Pulisci i cipollotti, lavali, elimina la parte verde coriacea e le radici sull’estremità; tagliali a metà per il lungo e falli saltare in una padella antiaderente assieme a 30 g di burro, sale e pepe fino a renderli dorati ma senza spappolarli.

Fai scaldare una padella antiaderente e, una volta bollente, cuoci i tuoi filetti per circa 3/4 minuti per lato a fiamma alta insaporendoli con del rosmarino. Abbassa la fiamma e aggiungi il burro, fallo sciogliere e continua a cuocere i filetti nappandoli con il burro per altri 2 minuti lasciandoli teneri e rosa all’interno.***

Una volta pronti, salali e falli riposare su di un foglio di carta assorbente così il sangue che rilascerà verrà assorbito. Nel frattempo, sciogli il gorgonzola in un pentolino a fiamma bassissima****.

Prepara ora il piatto, sul fondo adagia la metà dei cipollotti, adagiaci sopra il filetto e cospargilo con il gorgonzola fuso, poi tutto intorno nappa con un po’ di crema di zucca. Il tuo filetto è pronto per essere gustato.

Note

* I cipollotti sono perfetti per questa ricetta, ma se non dovessi trovarli o se preferissi un abbinamento più tradizionale con la zucca, puoi utilizzare anche dei porri!

** Per il brodo vegetale, se ti piace puoi seguire la mia ricetta! Puoi anche scegliere di nappare il tuo filetto con un altro tipo di brodo: scegli quello che preferisci!

*** Se preferisci un filetto più cotto e meno rosato, puoi continuare la cottura per un minuto.

**** Tieni la fiamma bassissima, il gorgonzola dovrà solo sciogliersi e non cagliare.

Un tocco di gorgonzola!

Sai che amo da impazzire il gorgonzola e mi piace aggiungerlo a moltissime delle mie ricette! Ti lascio alcuni degli abbinamenti che ho apprezzato di più, anche se devo ammettere di essere decisamente di parte!

Conservazione

Il filetto al gorgonzola va gustato assolutamente caldo e appena fatto. Puoi però preparare prima sia la crema di zucca che i cipollotti, per poi scaldarli al momento della creazione del tuo piatto. Sconsigliata la congelazione.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie