Focaccia alla zucca

La focaccia! Come resistere alla sua morbidezza e al profumo che si sprigiona in tutta la casa durante la cottura? Praticamente impossibile! Nel corso del tempo devi sapere che ne ho preparate tante varianti, e tutte hanno sempre riscosso un grandissimo successo!

Vuoi sapere quali sono le mie preferite? Decidere è decisamente difficile, ma ti assicuro che la focaccia genovese, la focaccia alla marinara e quella ripiena pizzicata sono una vera delizia, soprattutto se le gusti in una bella serata in compagnia di amici o le prepari per un ricco buffet.

Oggi però voglio stupirti con una nuova ricetta, originale e perfetta per arricchire la tua tavola autunnale. Questa focaccia, con la purea di zucca frullata nell’impasto e il bellissimo colore di foglie autunnali è tanto semplice da preparare quanto morbida e golosa. Che dici, sei pronto a mettere le mani in pasta con me? Io ho già il grembiule: ti aspetto in cucina!

Focaccia alla zucca con fetta tagliata e pronta per essere gustata

PREPARAZIONE: 20 minuti LIEVITAZIONE: 2.30 h COTTURA: 15 minuti DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Focaccia alla zucca: ingredienti per una teglia tonda di 28 cm di diametro

farina manitoba 150 g
farina 00 150 g
olio extravergine di oliva 50 g + q.b. per la lavorazione e la teglia
acqua 125 g
sale 8 g
zucca lessata* 125 g
lievito di birra disidratato 4 g

Focaccia alla zucca: procedimento

Per preparare la focaccia alla zucca disponi la zucca** già pulita e lessata nel bicchiere di un frullatore a immersione, versa anche l’acqua e inizia a frullare fino ad ottenere una purea omogenea.

Nella ciotola di una planetaria munita di gancio, poni le due farine e il lievito; aziona la macchina e unisci il composto di zucca e acqua, poi aggiungi l’olio e il sale e lascia incordare, ovvero attendi che l’impasto si attorcigli al gancio staccandosi dalle pareti della ciotola della planetaria: l’impasto deve risultare liscio ed elastico.

Ungi il piano di lavoro con dell’olio extravergine e trasferisci l’impasto, forma una palla e poi mettilo in una ciotola oliata che sigillerai con della pellicola trasparente*** . Lascia lievitare per circa due ore e mezzo nel forno spento finché non avrà raddoppiato il suo volume iniziale.

Una volta lievitato l’impasto, prendi una teglia rotonda e ungila bene con dell’olio, poi adagia l’impasto e sgonfialo con le mani cercando di appiattirlo e di ricoprire tutta la superficie della teglia. Nel farlo, premi con le punta delle dita per lasciare le tipiche fossette sulla superficie della focaccia.

Cospargi la superficie della focaccia alla zucca con un filo di olio  e mettila a lievitare di nuovo nel forno spento per circa mezz’ora. Trascorso il tempo di riposo, spruzza la focaccia alla zucca con dell’acqua, cospargi con del sale grosso (non troppo, mi raccomando!) e inforna la focaccia alla zucca in forno statico preriscaldato a 220° per circa 15 minuti.

Sforna la tua focaccia alla zucca non appena sarà dorata e lasciala intiepidire, quindi gustala in tutta la sua fragranza!

Focaccia alla zucca: note

* Vuoi sapere come pulire e tagliare la zucca nel modo migliore? Segui il mio tutorial, non potrai più sbagliare!

** Ti consiglio di utilizzare la zucca Delica: con la sua polpa soda e compatta è perfetta per ricette di questo tipo. Se vuoi sostituirla con un altro tipo di zucca, fai attenzione comunque a sceglierne una con polpa non acquosa nè fibrosa

*** In alternativa puoi riporre l’impasto in un apposito contenitore con tappo.

Focaccia alla zucca: conservazione

La tua focaccia alla zucca sarà deliziosa se gustata appena pronta. Se ti dovesse avanzare, conservala in sacchetti di plastica per alimenti e consumala entro il giorno dopo, facendola rinvenire nel microonde o nel forno. Puoi anche congelarla già porzionata mettendola dentro ai sacchetti per congelatore, ricordati in questo caso di tenerla in freezer per massimo 3 mesi.

2 Commenti

    1. Ciao Martina si puoi fare l’impasto senza planetaria, procedi come faresti normalmente.
      Buona cucina

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie