Frozen yogurt cupcakes

Oh, oggi preparo ho preparato i cupcake e li ho messi in freezer! No, non sono impazzita! Anche se davvero il mio forno non si spegne mai, quando il caldo si fa sentire se posso cerco delle alternative golose ma fresche per le merende e i dolcetti da servire a fine pasto. E così ho pensato di preparare dei dolcetti utilizzando tutta l’attrezzatura dei tipici dolcetti inglesi da thè,ma con una voluttuosa crema di yogurt greco e tanta frutta fresca per una pausa davvero rinfrescante e superleggera!

Fare questi dolcetti è davvero facile, e potrai farti aiutare anche dai tuoi bimbi più piccini, perché non serve avvicinarsi ai fornelli. Scommetto che la loro creatività li renderà bellissimi, e che avendo dato una mano nella realizzazione, anche loro avranno voglia di gustarli!

Io li ho serviti con una bella limonata fresca, ma anche un thè freddo sarebbe perfetto, per ricreare ancora di più il clima british che mi ha regalato l’ispirazione. Ti va di provarli con me? 

PREPARAZIONE: 20 min. RAFFREDDAMENTO: 120 min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 12 cupcake

Per la base

biscotti tipo Digestive 150 g
burro 75 g

Per la crema

Fage Total 5% 650 g
frutti di bosco misti 150 g
miele 50 g

Per decorare

fragole 60 g
kiwi verde 100 g
mirtilli 50 g
albicocca 60 g
cocco esiccato 20 g

Procedimento

Per la base

Frulla i biscotti con un cutter *, poi unisci il burro fuso e continua a frullare per qualche secondo.

Metti 12 pirottini nell’apposito stampo da plum cake e distribuisci in ognuno di essi il composto di biscotti ottenuto; pressalo con il dorso di un cucchiaino in modo da ottenere una base solida.

Per la crema di yogurt

Versa lo yogurt greco, il miele e i frutti di bosco in un cutter; avvialo fino ad ottenere un composto omogeneo che metterai in una sac à poche**. Riempi ogni pirottino con il composto di yogurt arrivando qualche mm sotto il bordo.

Assemble i tuoi frozen cupcake

Monda e taglia la frutta mista in piccoli pezzetti (cubetti) e distribuiscili sulla superficie di ogni cupcake, spolverizzali con del cocco rapè e poi mettili in freezer a rassodare.

Una volta rassodati puoi gustare i tuoi frozen cupcake!

Note

* Se non hai un cutter nessun problema: inserisci i biscotti in un sacchetto da freezer, munisciti di pestacarne o mattarello e picchia con tutta la tua forza! Sarà anche un ottimo antistress!

** Nulla ti vieta di farlo con un cucchiaio: fai attenzione a mantenere puliti i bordi degli stampi.

Merende fresche che passione

In estate grandi e piccini amano un intermezzo che sia goloso ma anche fresco e leggero. Io mi diverto a preparare gelati, sorbetti e piccole idee gustose per riuscire ad offrire sempre un intermezzo ghiacciato e stuzzicante : ti lascio qualche idea!

Conservazione

I tuoi frozen cupcake si conserveranno in freezer ben coperti in un contenitore ermetico per un paio di settimane!

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie