Fusi di pollo al lime, pepe rosa e miele

Hai mai pensato di portare in tavola nei giorni di festa la carne di pollo? No, non il classico pollo ripieno e nemmeno un bel tacchino dorato. Qualcosa di sicuramente più semplice da preparare, ma che dia la stessa soddisfazione. 

Studiando la cucina anglosassone ho imparato che spesso, come si faceva anche dalle nostre parti già dal medioevo, le carni vengono glassate con sciroppo d’acero o miele. Questo le trasforma totalmente, permettendo di creare una crosticina dorata, caramellata e leggermente appiccicosa che rende i fusi di pollo assolutamente irresistibili! 

Io poi ho voluto aromatizzare le carni con un mix di spezie fatto con rosmarino, pepe rosa e lime, in perfetto contrasto con la dolcezza del miele d’arancio… Penso di averti messo l’acquolina in bocca. Ti lascio la ricetta per provocare lo stesso effetto anche nei tuoi ospiti! 

Fusi di pollo glassati in teglia

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: basso

Ingredienti per 4 persone

fusi di pollo 8 1,2 kg
miele d’arancio 100 g
rosmarino 2 rametti
aglio 1 testa intera
lime scorza di 1
olio extravergine di oliva 40 g
sale q.b.
pepe rosa 6 g

Procedimento

Per cominciare fai sciogliere in un pentolino il miele con le scorze del lime tagliate a julienne*.

In una ciotola capiente metti i tuoi fusi di pollo, condiscili con olio, sale, pepe rosa schiacciato, l’aglio tagliato a metà e il rosmarino tritato. Mescola il tutto per far amalgamare i sapori**.

Prendi una teglia da forno e ungila leggermente sul fondo, adagiaci i fusi di pollo conditi e prendi il miele ormai caldo e aromatizzato. Con un pennello da cucina glassa i fusi per bene e mettili in forno a cuocere a 200° per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo, glassa di nuovo i fusi con il restante miele avanzato e rimettili in forno con il grill per 7/8 minuti, giusto il tempo di farli colorare sopra e abbrustolire la pelle. Una volta pronti, estraili dal forno e servili ben caldi.

Note

* Scegli dei lime bio e fai attenzione a non togliere anche la parte bianca della scorza, perché darebbe al tuo piatto un aroma amarognolo

** Puoi anche tenere il miele a marinare con gli aromi per qualche ora: prima di unirlo ai fusi lo farai scaldare leggermente per farlo tornare leggermente liquido

Pollo per tutti i gusti

La carne di pollo è così versatile che piace sempre a tutti. Al forno, in padella, arrosto o fritta, ci sono mille modi per cucinarla! Ne scopri qualcuno con me ?

Conservazione

I tuoi fusi di pollo si conserveranno in frigorifero per un paio di giorni, ben chiusi in un contenitore ermetico. Puoi anche congelarli.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie