Fusilli giganti integrali con spada e peperoni cruschi

Vuoi scoprire come sono nati i Fusilli Giganti integrali con spada e peperoni cruschi? Te lo racconto subito… I miei programmi estivi prevedevano solo una piccola tappa a Matera, per poi ripartire alla volta della Puglia. Ma non ci siamo riusciti. L’atmosfera che ci ha accolto nel capoluogo lucano è stata così magica e avvolgente che abbiamo preferito fermarci per qualche giorno per assaporare appieno tutta la storia e le tradizioni che ci circondavano a 360°.

E se nell’architettura i Sassi, patrimoni Unesco e testimoni da millenni di vite e cultura, ci hanno lasciato senza parole, i prodotti tipici della zona che abbiamo gustato non sono stati certo da meno! Immaginerai che il baule della nostra auto al rientro fosse pieno di ceramiche e ingredienti golosi, e una buona scorta di peperoni cruschi ha trovato il suo spazio: sono dei peperoni di Senise che vengono fatti essiccare e poi scottati per pochi secondi in olio bollente, per renderli croccanti! E dato che oggi ero un po’ nostalgica, ho voluto inserirli nel mio piatto di oggi, per regalare uno sprint di gusto a questo formato di pasta goloso e salutare dal sapore tra mare e terra, proprio come l’aria che si respira a Matera!

Incuriositi? Allora non mi resta che lasciarvi la ricetta!

PREPARAZIONE: 25 min. COTTURA: 25 min.   DIFFICOLTÀ: facile COSTO: medio

Ingredienti per 4 persone

Fusilli Giganti Integrali De Cecco n.234  320 g
pesce spada 400 g (a fette spesse 1 cm)
zucchine 200 g
ricotta 300 g
olio extravergine d’oliva q.b.
aglio 1 spicchio
menta 5 foglioline
limone la scorza di 1/2
sale q.b.
pepe q.b.

Per friggere

peperoni cruschi 2 (circa 15 g)
olio di arachidi 500 g

Procedimento

Il pesce spada

Elimina la pelle dal pesce spada e taglialo a cubetti grossi circa 1 cm. Fai scaldare in una padella antiaderente mezzo spicchio di aglio assieme ad un filo di olio, e non appena si sarà rosolato*, eliminalo e aggiungi lo spada, cuocendolo a fiamma viva per qualche minuto fino a farlo dorare bene. Una volta pronto, salalo, pepalo e tienilo da parte al caldo.

Le zucchine

Nella stessa padella fai scaldare l’altro mezzo spicchio di aglio assieme ad un filo di olio, taglia le zucchine a cubetti piccoli circa mezzo cm e non appena l’aglio sarà rosolato, eliminalo dalla padella e fai saltare qualche minuto le zucchine fino a renderle croccanti. Una volta pronte, aggiungi la menta fresca spezzettata con le mani, un po’ di sale e unisci il tutto al pesce spada.

Friggi i peperoni cruschi

Scalda l’olio di arachidi fino a portarlo ad una temperatura di 170°, immergi i peperoni cruschi per qualche secondo girandoli su tutti i lati; saranno pronti quando saranno gonfi e tesi e il colore si sarà scurito**. Scolali su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso ed una volta freddi sbriciolali con le mani.

Tienili da parte, ti serviranno per decorare il piatto e dare una nota croccante.

La crema di ricotta

In una ciotola, unisci la ricotta con il sale, il pepe, un filo di olio e la scorza del limone. Manteca il tutto con una frusta e aggiungi qualche cucchiaio di acqua di cottura fino a rendere la ricotta bella cremosa e fluida della consistenza giusta per mantecare in seguito i tuoi fusilli giganti.

Lessa i fusilli***

Fai cuocere in abbondante acqua salata i tuoi fusilli.

Quando la pasta sarà pronta e al dente, scolala e uniscila alla crema di ricotta, mantecala per bene e, se necessario, aggiungi dell’acqua di cottura per renderla cremosa al punto giusto.

Unisci le zucchine e il pesce spada a cubetti, amalgama il tutto e dividi la pasta in quattro piatti, aggiungendo su ognuno di esso i peperoni cruschi sbriciolati e croccanti.

I tuoi fusilli integrali giganti con spada, zucchine, ricotta e peperoni cruschi sono pronti!

Note

* Il pesce spada è delizioso e richiede solo il piccolo accorgimento di non sottoporlo ad una cottura troppo lunga!

** Servono proprio pochissimi istanti per i peperoni cruschi: fai attenzione a non lasciarli troppo in olio e a non farli scurire

*** Si fa presto a dire di lessare la pasta, ma sai quanti modi esistono per cuocere  un buon piatto di pasta? Te lo racconto in una scheda di approfondimento!

Ricette con il pesce spada

Io amo il sapore del pesce spada: facile da cuocere, ha una carne compatta e saporita che solitamente incontra i gusti di tutta la famiglia. Ti lascio alcune ricette che amo, e che spero sperimenterai per la tua tavola.

Conservazione

I tuoi fusilloni con spada e peperoni cruschi vanno gustati caldissimi, appena fatti! Sconsiglio la congelazione.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie