Glassa all'acqua al cacao pronta per biscotti, torte e per i tuoi dessert

Glassa all’acqua al cacao

VeganaVegetariana
  • Preparazione: 0h 10m
  • Cottura: 0h 3m
  • Difficoltà: molto facile
  • Costo: molto basso
  • Metodo cottura: Fornello
  • Cucina: Italiana

Oggi ti propongo un metodo infallibile per rendere ancora più golosa la tua glassa all'acqua: aggiungerci il cacao! Io la uso principalmente per decorare i biscotti, operazione lunga e di precisione, ma è un prezioso aiuto anche per rendere più belle torte e ciambelle: rendila fluida (ma non completamente liquida) e colala sopra la superficie per ottenere un bella copertura in pochi minuti.

Per i biscotti, invece, ti servirà una glassa al cacao abbastanza densa che non coli ma tenga bene la forma; e visto che la caratteristica di questa glassa è che si asciuga velocemente e si solidifica, una volta pronti, puoi realizzare dei simpatici sacchetti o scatoline di latta con i tuoi biscotti, magari per Natale o come simpatico regalo per amici e parenti. Io ti lascio la mia ricetta della glassa all'acqua al cacao, provala e fammi sapere che ne pensi.

Ingredienti

  • Zucchero a velo220 g
  • Cacao amaro30 g
  • Acqua70 g

Procedimento

Per fare la glassa all'acqua al cacao scalda l’acqua in un pentolino e quando diventa bollente spegni il fuoco. Metti un una ciotola lo zucchero a velo e il cacao amaro setacciati e aggiungi l’acqua bollente, mescolando con un cucchiaio; quando otterrai un composto cremoso e senza grumi la tua glassa è pronta per essere utilizzata per ricoprire biscotti o torte.

glassa acqua cacao

Note & consigli

A seconda del grado di densità desiderata dovrai aggiungere più o meno acqua bollente alla tua glassa al cacao:

  • Per ricoprire una torta: la glassa dovrà essere un po’ più liquida, in modo da colare bene per rivestirla tutta.
  • Per i biscotti: la consistenza deve essere un po’ più densa perché la superficie da ricoprire è piccola e la glassa si deve fermare prima. Aggiungi solo piccolissime quantità di acqua alla volta (un cucchiaino) fino a raggiungere la densità da te voluta. Se la glassa è troppo liquida, aggiungi dell’altro zucchero a velo, viceversa unisci altra acqua.

Hai in mente di realizzare glasse diverse per decorare i tuoi biscotti? Segui il mio tutorial per sapere tutti i trucchi e i consigli!

Varianti della ricetta

Se preferisci puoi provare la glassa classica, o la ghiaccia reale : leggi le mie ricette!

Conservazione

La glassa all'acqua al cacao si asciuga molto velocemente, quindi utilizzala subito. Se la devi tenere da parte per qualche ora, coprila con della pellicola trasparente a contatto con la superficie e poi, se fosse un po’ asciutta aggiungi pochissima acqua bollente e mescola per farla diventare di nuovo cremosa e della consistenza che ti serve.

4.6/5
vota