Gocciole su piatto bianco, con tazze di latte e 2 uova

Gocciole

  • Preparazione: 0h 30m
  • Cottura: 0h 15m
  • Riposo: 1h 0m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 20 pezzi
  • Metodo cottura: Forno

Deliziosi biscotti a base di un semplice impasto arricchito da golose gocce di cioccolato: le gocciole che ti propongo sono una ricetta facile da preparare e ideale per la colazione o la merenda di grandi e piccini. Provale inzuppate nel latte o nel caffè, come alternativa ai biscotti da inzuppo o alle pastarelle, oppure servili all’ora del tè, al posto delle paste di mandorla o dei biscotti senza burro.

Ingredienti per 20 gocciole

PER L’IMPASTO

  • Burro 80 g
  • Farina 00 170 g
  • Uovo medio 1
  • Zucchero a velo 80 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Cacao amaro in polvere 3 g
  • Estratto di vaniglia mezzo cucchiaino
  • Lievito disidratato per dolci 4 g
  • Gocce di cioccolato 30 g

PER DECORARE

  • Gocce di cioccolato q.b.

Allergeni

Latte Cereali e derivati Uova

Procedimento

Prima di procedere con la preparazione dell’impasto ricordati di mettere le gocce di cioccolato in freezer. Questa operazione serve a non farle sciogliere troppo in cottura, altrimenti risulterebbero indistinguibili all’interno dei tuoi biscotti.

Nella ciotola di una planetaria munita di foglia metti il burro freddo con lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia, aziona la macchina e falli amalgamare. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo, aggiungi l’uovo e fallo incorporare al resto del composto.

Quindi aggiungi la farina, la fecola, il cacao e il lievito setacciati e lascia lavorare la macchina finché tutti gli ingredienti risulteranno ben amalgamati.

Infine aggiungi anche le gocce di cioccolato prelevate dal freezer (tenendone da parte un po’ per la decorazione finale).

Mescola un’ultima volta per distribuirle in modo omogeneo e ribalta il tutto sul piano di lavoro, poi dagli la forma di un panetto, avvolgilo nella carta da forno e mettilo a rassodare in frigorifero per mezz’ora.

Trascorso questo tempo stendi la base per le tue gocciole tra due fogli di carta forno aiutandoti con un mattarello, fino a ottenere uno spessore di 3 mm.
Rimetti in frigorifero per altri 30 minuti.

composizione

Dopo questo secondo riposo, la pasta è pronta per essere coppata: utilizza un taglia biscotti a forma di goccia (con altezza di 7 cm e larghezza nella parte più panciuta di 5 cm) e curva leggermente la punta con le dita per dargli un aspetto più grazioso.

Rimpasta gli avanzi e ristendili per ottenere altri biscotti. Man mano che li realizzi disponili su una leccarda foderata con carta forno e cospargili con altre 4-5 gocce di cioccolato per un tocco estetico in più.

cottura

Inforna in forno statico a 170° per 15 minuti e lascia raffreddare.

Le tue gocciole sono pronte!

Note & consigli

L’impasto delle gocciole è molto più morbido e appiccicoso rispetto a quello di altri biscotti, per questo è fondamentale farlo riposare in frigorifero prima di stenderlo e copparlo. Per lo stesso motivo è meglio avvolgere il panetto all’interno della carta forno anziché nella pellicola, in modo da non rischiare che vi rimanga attaccato.

Varianti della ricetta

*Puoi realizzare le tue gocciole con cioccolato al latte o fondente. Ti sconsiglio invece di utilizzare il cioccolato bianco che renderebbe il tutto troppo dolce.

*Se vuoi altre idee golose per fare una merenda al sapore di cioccolato puoi provare anche i miei nutellotti o i brownies.

Conservazione

Puoi conservare le tue gocciole per qualche giorno a temperatura ambiente all’interno in una scatola di latta per biscotti o in un contenitore a chiusura ermetica.

Curiosità

I biscotti sono una preparazione nota già ai tempi dell’antica Roma. “Biscotto” infatti deriva dal latino “panis biscotus” (cioè “pane cotto due volte”): in origine infatti si trattava semplicemente di fette di pane cotte che venivano ripassate in forno per aumentarne la conservabilità. A quell’epoca furono introdotti anche i biscotti dolci, offerti comunemente al termine dei pasti, con lo scopo di “sgrassare” la bocca.

 

4.8/5
vota