Insalata di patate

L’insalata di patate a mio parere è il contorno perfetto: sta bene sia con il pesce che con la carne, con gli stufati, come un buon gulash o con il classico petto di pollo alla griglia. 

Ma la sua semplicità è un punto di forza tanto quanto la sua versatilità: sono decine i condimenti e le salse con cui i miei amati tuberi si possono coniugare, per creare piatti e ricette sempre nuove e differenti al tempo stesso. 

Nella ricetta che ti regalo oggi ho voluto utilizzare tutti i sapori mediterranei più tipici: alici, capperi, pomodori secchi e origano arricchiscono il mio contorno e lo profumano in modo insolito. In fondo è un po’ come se avessi unito due delle mie anime nello stesso piatto: le teutoniche patate sposate con i profumi della mia amata Calabria. Che ne dici di provarla anche tu?

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 35-40 min. RAFFREDDAMENTO: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 4 persone

patate medie 800 g****
pomodori secchi 100 g
olive verdi di Cerignola 150 g
filetti di alici sott’olio 40 g
prezzemolo 25 g

Per il condimento

olio extravergine d’oliva q.b.
aceto di mele q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento

Scegli delle patate della stessa dimensione*, lavale e, senza sbucciarle, mettile in una pentola ricoprendole con abbondante acqua fredda.

Porta l’acqua a bollore, salala, quindi abbassa la fiamma a fuoco moderato e porta le patate a cottura: saranno necessari 30-40 minuti, a seconda della dimensione delle patate. Per verificare il punto di cottura, buca le patate con una forchetta o uno stuzzicadenti: la cottura è ottimale quando i rebbi o lo stuzzicadenti, penetreranno facilmente nella polpa.

Togli le patate dal fuoco, scolale e lasciale intiepidire. Intanto, dedicati alla preparazione degli altri ingredienti.

Taglia i pomodori secchi a listarelle di 1 cm, tagliuzza grossolanamente i filetti di alici, trita finemente il prezzemolo e scola le olive dalla loro salamoia.

Una volta che le patate si saranno intiepidite, sbucciale e tagliale a cubi di un paio di cm. Riponile in una ciotola e condiscile con olio, aceto e sale, mescolando delicatamente.** Non ti resta che aggiungere gli altri ingredienti: i pomodori, le acciughe, olive ed il prezzemolo tritato.***

Mescola un’ultima volta per amalgamare uniformemente tutti gli ingredienti e la tua insalata di patate è pronta per essere servita.

Note

* Accertati che le patate che utilizzerai siano tutte di dimensioni simili: in questo modo eviterai che le cotture risultino disomogenee (le più piccole troppo cotte, le più grandi ancora crude)

** Ricordati di condire le patate prima di aggiungere tutti gli altri ingredienti: in questo modo i condimenti verranno assorbiti solo dalle patate, mentre gli altri ingredienti manterranno il loro sapore originale e la tua insalata risulterà più saporita e gustosa

*** Per esaltare ed apprezzare al meglio tutti i profumi di questa gustosa insalata di patate, ti consiglio di servirla tiepida

**** In commercio ci sono diverse qualità di patate: per questa preparazione sono preferibili quelle meno farinose (ideali invece per la preparazione di gnocchi e torte di patate). Anche le patate rosse sono indicate per questa ricetta. Qui puoi trovare alcuni miei consigli sulla scelta delle patate.

Patate, goloso contorno

Le patate sono un contorno sempre goloso, che si possono cucinare in mille modi: ti mostro qualcuno dei miei preferiti?

Conservazione

L’insalata di patate è un contorno goloso : puoi gustare la tua insalata anche tiepida, o conservarla in frigorifero per un paio di giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie