Lasagne con ragù di cotechino e fonduta di formaggio

Se mi chiedessero qual è il piatto più goloso e che amo di più al mondo… beh sì, vivrei un momento di difficoltà lo ammetto! Ma poi rotti gli indugi sono certa che risponderei le lasagne! 

Amo questo sformato di pasta più di tutto al mondo, e mi piacciono condite in ogni modo: da quelle leggere alle verdure , alle classiche alla bolognese!
Per questo oggi ho pensato di crearne una versione per palati coraggiosi, che non temono una vera esplosione di gusto e sapore! Il ragù è supergoloso, preparato con il Cotechino Modena IGP, per un condimento ricco. E accanto ad un sapore così intenso, ho affiancato un formaggio belga intenso e deciso. Il risultato?

Ti dico solo che ho quasi faticato a tenerne un pezzetto per me, perchè tutti hanno voluto assaggiarle, dopo aver sentito il profumino che ha invaso la Factory! Curioso di leggere la ricetta? 

PREPARAZIONE: 3o min. COTTURA: 75 min.  DIFFICOLTÀ: bassa COSTO: economico

Ingredienti per una pirofila da 23x 33 cm

sfoglie sottili fresche per lasagne 500 g
Parmigiano Reggiano grattuggiato 60 g
Cotechino Modena IGP 1 kg
sedano 60 g
carote 120 g
cipolla 120 g
pomodori datterini in conserva 180 g
vino rosso 200 g
sale e pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Per la fonduta di formaggio

formaggio Gouda 400 g
latte fresco intero 650 ml
burro 35 g
farina 30 g
sale q.b.
noce moscata q.b.

Procedimento

Per prima cosa, metti a cuocere il cotechino dentro alla sua confezione in un pentola capiente con abbondante acqua. Da quando inizia a bollire, devono passare 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, toglilo dalla pentola, taglia la confezione, scolalo, estrailo dalla confezione e lascialo raffreddare, quindi elimina la pelle, sbriciolalo a mano e tienilo da parte.

Per il ragù

Prepara le verdure per il soffritto tagliandole a brunoise (cubetti molto piccoli).

In un tegame fai soffriggere le verdure in poco olio. Appena le verdure cominceranno a sudare* aggiungi il cotechino sgranato.

Soffriggi velocemente poi aggiungi il vino rosso, lascialo evaporare, quindi aggiungi i pomodori datterini. Prosegui la cottura ancora per 5 minuti poi togli dal fuoco e lascia intiepidire.

Per la fonduta

Prepara un roux** facendo fondere il burro in tegame e aggiungendo la farina. Mescola con la frusta fino a quando comincerà a prendere un colore leggermente dorato, poi aggiungi il latte, sempre mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi.

Prosegui la cottura a fiamma viva aggiungendo la noce moscata, fino a quando comincerà ad addensare, poi aggiusta di sale. A questo punto togli la besciamella dal fuoco, aggiungi il formaggio grattugiato a julienne e fallo sciogliere, mescolando con una frusta. Se serve, rimettilo sul fuoco basso per sciogliere il formaggio perfettamente. Conservalo al caldo.

Assembla e cuoci

Preriscalda il forno a 180°. Sul fondo della pirofila versa e distribuisci qualche cucchiaio di fonduta, poi disponi un primo strato di lasagne, ricoprile con la fonduta e per ultimo ¼ di ragu’ di cotechino.

Prosegui con la stessa sequenza (lasagne, fonduta, ragu’) fino a realizzare in totale 4 strati.***

Al termine spolvera tutta la superfice con il parmigiano grattugiato.
Cuoci in forno per 25-30 minuti, fino a quando la superfice comincerà a gratinare.

Togli dal forno, lascia riposare qualche minuto e servi subito le tue lasagne al ragù di cotechino.

Note

* Per facilitare questo passaggio puoi salare leggermente le tue verdure

** Sai come si prepara la besciamella perfetta? Qui ti lascio tutti i miei trucchi!

*** Puoi anche conservare le tue lasagne in frigorifero per un giorno, e terminare poi la loro cottura in un secondo momento.

Lasagne: cibo degli dei!

Amo le lasagne, i pasticci e la pasta al forno, come ti dicevo poco sopra, in ogni loro versione. E ne ho preparate davvero tante in questi anni: ecco qualche ricetta!

Conservazione

Le tue lasagne al ragù di cotechino saranno deliziose anche gustate il giorno successivo. Puoi anche congelarle.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie