Lasagne di zucca e salsiccia

Lasagne: una parola che evoca pranzi in famiglia, belle tavole apparecchiate di tutto punto, domeniche rilassanti dove il pranzo diventa l’occasione giusta per passare del tempo insieme. Dimmi, chai ricordi particolari legati a questo piatto? Io ne ho molti, e sono tutti bellissimi. Dopotutto, questa preparazione fa parte della tradizione di ogni famiglia italiana!

Quasi sempre si tratta delle classiche lasagne alla bolognese, tanto buone da risultare intramontabili. Eppure ci sono tante varianti possibili e, credimi, sono tutte davvero gustose! Un esempio? Le deliziose lasagne di verdure oppure le roselline di lasagne al ragù, tanto buone quanto scenografiche.

Oggi voglio proporti un’altra idea originale che saprà conquistare tutti: al posto della pasta, per preparare queste lasagne ho utilizzato strati di zucca che hanno creato un delizioso connubio di sapori con la salsiccia e i formaggi. Che dici, non ti sembra una proposta perfetta per il prossimo pranzo in famiglia?

Lasagne di zucca e salsiccia con fetta pronta per essere gustata

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 70 minuti DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Lasagne di zucca e salsiccia: ingredienti per una teglia di cm 30×20 cm

zucca, polpa già sbucciata 600 g
salsiccia 1 kg
salvia 2 foglie
rosmarino 1 rametto
cipolle 200 g
finocchietto selvatico ½ cucchiaino
olio extravergine di oliva 4 cucchiai
Parmigiano Reggiano grattugiato 200 g
Stelvio o Fontina* 200 g
vino bianco 200 g
sale e pepe q.b.

Lasagne di zucca e salsiccia: procedimento

Per preparare le lasagne di zucca e salsiccia taglia la zucca a fette** dello spessore di 2 mm e tienila da parte e taglia a cubetti lo Stelvio. Trita la cipolla e falla appassire nell’olio per almeno 15 minuti a fuoco bassissimo assieme a salvia, rosmarino e finocchietto selvatico tritato.

Togli il budello e sbriciola la salsiccia (puoi anche utilizzare metà salsiccia e metà carne trita), quindi aggiungila in pentola e falla rosolare. Sfuma con il vino bianco e fai cuocere per altri 10 minuti.

Prendi la teglia, cospargi il fondo con l’olio extravergine di oliva e disponi il primo strato di fette di zucca, poi distribuisci il ragù di salsiccia. Aggiungi abbondate Parmigiano grattugiato e cubetti di Stelvio, poi forma altri due strati identici al primo e termina con il ragù, il formaggio grattugiato e lo Stelvio a cubetti.

Inforna in forno statico preriscaldato a 170° per circa 45 minuti, poi estrai la teglia dal forno e servi in tavola le tue lasagne di zucca e salsiccia profumate e filanti!

Lasagne di zucca e salsiccia: note

* Puoi sostituire Stelvio o Fontina con un altro formaggio a pasta semidura

** Segui il mio tutorial per imparare a pulire e sbucciare la zucca nel modo più semplice ed efficace!

Lasagne di zucca: conservazione

Una volta pronte, ti consiglio di consumare al momento le tue lasagne di zucca e salsiccia. Puoi conservarle in frigorifero per un paio di giorni oppure congelarle, avendo però l’accortezza di lasciarle prima raffreddare completamente.

4.5/5
vota

6 Commenti

  1. Ciao Sonia, io sono vegetariana, al posto delle salsicce che ne dici di un fungo? Se si, secondo te quale tipo di fungo sarebbe meglio? Grazie!!

    1. Ciao Roberta, potresti usare un misto di funghi, oppure champignon o anche i porcini.
      Buona cucina

  2. Le ho fatte oggi anch’io, sono piaciute tantissimo, anche a chi non ama molto la zucca. Anch’io ho usato un misto di carne e salsiccia. Vorrei però eliminare o ridurre il liquido che rimane nel fondo della teglia: magari prelevarlo e ridurlo sul fornello?
    Complimenti per questo sito, è veramente bello, nei contenuti e nella grafica 🙂

    1. Ciao Silvia, penso che il liquido sia difficile da eliminare, poichè la zucca stessa ne produce molta.Mafari aumenta un po la temperatura del forno alla fine della cottura.
      Grazie per i complimenti

  3. Grazie Sonia per questa ricetta!
    L’ho preparata per il pranzo di oggi e non ho fatto brutta figura! Non ho usato la salsiccia ma un macinato misto di bovino e suino. Nel procedimento non dici quando aggiungere il sale e il pepe così io l’ho aggiunto alla carne dopo averla sfumata col vino; solo ad assemblaggio ultimato mi è venuto il dubbio se sale e pepe andassero aggiunti anche sulla zucca. Ho fatto bene o andava fatto diversamente?
    Grazie per tutte le volte in cui, a tua insaputa, mi hai dato ottimi suggerimenti culinari!

    1. Ciao Maria, il sale nella zucca avresti potuto metterlo. Comunque hai fatto bene il tuo lavoro. Mi fa piacere che ti sia piaciuta.
      Buona Giornata.

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie