Lonza di maiale in salamoia liquida

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=jUuxGWZDRtE”]

Ti confesso: la prima volta che ho provato questa ricetta ne sono stata davvero piacevolmente sorpresa, compresa tutta la mia redazione. Quello che all’apparenza sembrava un arrosto, in realtà si è ben preso rivelato molto di più agli occhi e al palato di tutti: la lonza di maiale in salamoia liquida, infatti, è una carne ottima per arricchire insalate o per preparare piatti freddi con l’aggiunta di salse o formaggi grazie al suo particolare gusto speziato. Ti basterà tagliarla a fettine e impreziosirà i tuoi piatti in men che non si dica!

Forse ti starai chiedendo: ma questa salamoia, a cosa serve? Ebbene, devi sapere, che è perfetta per rendere la carne morbida e succulenta: credimi, una volta pronta, sentirai come si è insaporita e idratata a dovere! Ah, dimenticavo: un altro aspetto molto importante, è che puoi conservarla più a lungo! Vedi? Questa ricetta è un vero asso nella manica, così come la mia lonza di maiale in salsa: provala e fammi sapere!

Lonza di maiale ammorbidita dalla salamoia perfetta per insalate

PREPARAZIONE: 40 min. RIPOSO: 24 h COTTURA: 6 h DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Lonza di maiale in salamoia liquida ingredienti

lonza di maiale 1,5 kg
acqua 2 l
sale 180 gr
zucchero semolato 110 gr
alloro 2 gr
ginepro 3 gr
pepe nero 3 gr
pimento 3 gr
macis 3 gr
aglio 1 spicchio
rosmarino 2 rametti
chiodi di garofano 2 gr
fichi secchi a piacere
paprika q.b

Lonza di maiale in salamoia liquida: procedimento

Per la lonza di maiale inizia dalla salamoia liquida: metti sul fuoco l’acqua, versa il sale, lo zucchero e porta a bollore. Schiaccia le bacche per far sì che sprigionino meglio il loro aroma e le aggiungo in pentola insieme all’aglio e alle erbe aromatiche.

Spegni il fuoco e lascia che l’acqua si raffreddi completamente. A questo punto, buca la carne con uno stuzzicadenti, trasferiscila in una ciotola e versa sopra la salamoia. Copri con la pellicola trasparente e riponi tutto in frigorifero a riposare per 24 ore in mondo che si insaporisca e si idrati per bene.

Trascorso il tempo necessario, prelevo la carne dalla salamoia e la sciacquo. La tampono leggermente e la lego con lo spago creando una gabbia, quindi aggiungo qualche foglia di alloro e un rametto di rosmarino. Posiziona la lonza in una teglia, meglio se forata e procedi con la cottura: in forno statico preriscaldato a 70° per circa 6 ore, controllando di tanto in tanto con un termometro da cucina la temperatura al cuore, che deve arrivare a 68°.

Una volta cotta, lascia intiepidire la lonza coprendola con la pellicola trasparente, elimino la gabbia e la asciugo. Ora la passo nella paprika, distribuendola in maniera uniforme su tutta la superficie: la tua lonza di maiale è pronta per essere servita!

Lonza di maiale in salamoia liquida: note

Se cuoi sapere come creare una gabbia per legare la carne in modo che mantenga la forma in cottura, qui puoi trovare il mio tutorial!

Lonza di maiale in salamoia liquida: conservazione

Una volta pronta, puoi conservare la carne in frigorifero per una 4-5 giorni al massimo; se vuoi procedere con il sottovuoto, potrai conservare la carne per circa 10 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

1 Commento

  1. Ciao Sonia, prima di tutto complimenti!!
    Adoro le tue ricette! Vorrei provare questa ricetta per un apericena di una cresima, ma non mi è chiara una cosa: quando spegni il fuoco la carne la lasci dentro insieme al liquido a freddare o la tiri fuori? Grazie

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie