Merluzzo al forno

  • Preparazione: 0h 15m
  • Cottura: 0h 20m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Metodo cottura: Forno
  • Cucina: Italiana

Un pesce bianco dalla carne soda e delicatissima, che si sposa alla perfezione con i sapori tipici della dieta mediterranea e con i colori dell’estate. Nasce così, dalla volontà di portare in tavola la genuinità del mare e i profumi della costa, la ricetta di oggi: pochi ingredienti, abbinati in modo semplice e cotti dolcemente per valorizzarli al meglio.

Ingredienti per 4 persone

  • Merluzzo (4 tranci)800 g
  • Pomodorini rossi 140 g
  • Pomodorini gialli 100 g
  • Olive taggiasche 80 g
  • Cipolla rossa 100 g
  • Timo 5 g
  • Maggiorana 5 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Allergeni

Pesce

Procedimento

Lava i pomodorini e tagliali a spicchi, sbuccia l’aglio, monda la cipolla e tagliala in falde sottili.
disponi i tranci di merluzzo nella teglia leggermente unta d’olio.
Negli spazi vuoti distribuisci i pomodorini, l’aglio, le olive, la cipolla e le erbe aromatiche. Aggiusta di sale e pepe e copri la teglia con un foglio di alluminio, sigillandolo sui bordi per mantenere l’umidità.

cottura

Inforna il merluzzo in forno statico preriscaldato a 200° e lascialo cuocere per 20 minuti senza scoprirlo.
Una volta cotto, sfornalo, elimina l’alluminio e servi il tuo merluzzo!

Note & consigli

*Se i tuoi tranci di merluzzo non sono già spellati puoi scegliere se rimuovere o meno la pelle. In quest’ultimo caso ti consiglio di disporre i tranci nella teglia con la pelle rivolta verso il basso, in modo da proteggere la carne.

*Importante è invece che siano tutti dello stesso spessore, in questo modo sarai certo che cuociano tutti uniformemente nello stesso tempo.

Varianti della ricetta

Se vuoi provare altri piatti di pesce al forno, ti suggerisco anche il pesce spada al forno, i bocconcini di rana pescatrice alla pancetta con purè di cavolo romanesco, gli involtini di pesce con prugne, i gamberoni al forno.

Conservazione

Ti consiglio di consumare subito il tuo merluzzo al forno, ma se dovesse avanzarti puoi conservarlo per un giorno in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico e riscaldarlo in padella o al forno prima di servirlo. In laternativa puoi anche trasformarlo nel condimento per un delizioso piatto di pasta.

4.6/5
vota