Mini plumcake salati

Perfetti per i più piccoli, gustosi per gli adulti, un’idea originale da servire come antipasto, un bocconcino prelibato per un brunch domenicale, uno spuntino sostanzioso che ti tirerebbe sicuramente su di morale: sto parlando dei miei mini plumcake salati! Li ho farciti anche con qualche cubetto di formaggio, ma sono le verdure a prevalere: ogni morso, infatti, è un’esplosione di sapore e di colore!

Possono essere anche un’ottima idea di riciclo, dato che ogni verdura si sposa bene con questo impasto: pezzetti di zucca per accogliere l’autunno, funghi, cavolini di bruxelles… insomma, al bando allo spreco! Assaggia questi mini plumcake e fammi sapere!

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 25 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Mini plumcake salati: ingredienti per 6 porzioni per stampini da 10 cm x 7 cm

Per le verdure

carote 100 g
zucchine 100 g
olio extravergine di oliva 20-30 g
timo 6 rametti
sale e pepe a piacere

Per i plumcake

farina di grano saraceno 70 g
farina 00 150 g
lievito in polvere per torte salate 10 g
olio extravergine di oliva 80 g
latte fresco intero 80 g
uova medie 4
pecorino 100 g
sale e pepe a piacere

Per gli stampi

burro ammorbidito a piacere
farina 00 q.b

Mini plumcake salati: procedimento

Le verdure

Per fare questi mini plumcake salati, comincia dalle verdure, che dovrai saltare in padella giusto il tempo di ammorbidirle lasciandole però belle croccanti e consistenti. In questo modo, inoltre, impedirai che rilascino acqua di vegetazione durante la cottura in forno, cosa che accadrebbe se le infornassi crude.

Monda quindi carote e zucchine, per tagliarle a cubetti di dimensioni regolari. Scalda l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e fai saltare le verdure per 5 minuti. Aggiungi le foglioline di timo, condisci con sale e pepe, salta ancora qualche istante e lascia riposare e raffreddare. Intanto, procedi.

I plumcake

In una ciotola rompi le uova intere e sbattile bene con l’olio extravergine di oliva e il latte fresco a temperatura ambiente. Unisci le due farine e incorporale all’impasto, mescolando bene.

Aggiungi ora il lievito in polvere, setacciandolo. Mescola per bene l’impasto e condisci se vuoi con un altro po’ di sale e di pepe. Taglia a cubetti il pecorino e uniscilo al resto.

Per ultime, le verdure ormai raffreddatesi. Non ti resta che imburrare leggermente e infarinare gli stampini, per poi riempirli con l’impasto. Cuoci i mini plumcake salati in forno statico preriscaldato a 175° per 25 minuti. Pronti!

Mini plumcake salati: note

Per questa ricetta ho usato latte, formaggio e burro: puoi evitare però i latticini usando acqua o latte vegetale al posto del latte, olio al posto del burro e al posto del formaggio un altro ortaggio di tuo gradimento.

Mini plumcake salati: conservazione

Conserva i mini plumcake salati in frigorifero ben coperti, per 3-4 giorni al massimo. Puoi certamente congelarli!

3 Commenti

  1. Ciao Sonia con che verdura potrei sostituire le zucchine? Andrebbero bene i peperoni? Grazie

  2. É possibile con questi ingredienti creare un un unico plumcake grande, o bisogna aumentare le grammatura.
    Grazie

    Stefania

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie