Mousse al cioccolato e Guinness

Alzi la mano chi non ama il cioccolato! Che sia al latte, bianco o fondente io trovo sia un elemento davvero versatile e prezioso, capace di dare sempre molte soddisfazioni. Ma questa volta ho voluto fare di più: ho trovato un abbinamento davvero molto particolare, quasi inaspettato, che, sono certa, riuscirà a prenderti per la gola. Devi sapere che ho presentato la mousse al cioccolato e Guinness in occasione di un evento speciale, un Sonia Social Brunch interamente dedicato a San Patrizio! Devo ammettere che gli ospiti hanno apprezzato questo goloso dessert al cucchiaio, tanto che, esattemente a metà brunch, era già stato spazzolato senza ahimè lasciare la minima traccia.

Come puoi vedere, per ottenere l’effetto di un boccale di birra, ho dato un tocco personale che, oltre a rendere ancora più realistico questo bicchierino e ricerare “l’effetto schiuma”, ne aggiunge gusto e golosità: la mousse, infatti, è sormontata da un ciuffo di panna montata, che lo completa alla perfezione.

Ecco qui per te la mia versione di questa ricetta così speciale, così buona e che legherò nel mio cuore a questa splendida giornata: buon appetito!

Mousse al cioccolato e Guinness in bicchiere pronte all'assaggio

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 5 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Mousse al cioccolato e Guinness: ingredienti per 6 bicchierini da 140 ml l’uno

uova medie 3 a temperatura ambiente
cioccolato fondente 250 g
zucchero semolato 40 g
burro 60 g
birra Guinness 330 g

Per la decorazione

panna fresca liquida 100 g
zucchero a velo 20

Mousse al cioccolato: procedimento

Per preparare la mousse al cioccolato e Guinness, versa la birra in un pentolino e falla bollire e quindi ridurre fino ad ottenere 50 g finali.

Nel frattempo, trita grossolanamente il cioccolato e scioglilo a bagnomaria o al microonde*: qui sotto puoi vedere il mio video su come sciogliere il cioccolato!

Aggiungi il burro a pezzetti e scioglilo mischiandolo al cioccolato. Versa anche la riduzione di Guinness ancora calda e mischia tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

In una ciotola a parte, separa gli albumi dai tuorli e monta gli albumi a neve ferma, poi aggiungi lo zucchero in 3 riprese e infine un tuorlo alla volta, attendendo qualche secondo in modo che il precedente sia stato ben assorbito. Ora puoi unire poco alla volta il composto di uova nel composto di cioccolato molto delicatamente e mettere poi tutto in una sac-à-poche.

Per la decorazione e la composizione

Versa la panna fresca fredda da frigorifero in una ciotola assieme allo zucchero a velo e montala con uno sbattitore elettrico, rendendola cremosa ma non troppo solida. Ponila in una sac-à-poche senza bocchetta, quindi procedi con la composizione dei tuoi bicchierini.

Spremi prima la mousse al cioccolato e Guinness, lasciando circa un dito dal bordo, e poi la panna come per formare idealmente la schiuma di una birra. La tua mousse al cioccolato e Guinness è pronta!

Mousse al cioccolato e Guinness: note

* Qui, puoi trovare il mio tutorial su come sciogliere il cioccolato.

Se non hai la sac-à-poche puoi riempire i bicchierini anche con un cucchiaino, ma il lavoro con la sac-à-poche sará più facile, veloce e pulito!

Mousse al cioccolato e Guinness: conservazione

Una volta pronte, puoi conservare le tue mousse per 1 giorno al massimo in frigorifero. Sconsiglio la congelazione.

-->

3 Commenti

  1. Ciao, puoi spiegarmi meglio il passaggio della riduzione della birra? Grazie!

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie