Muffin cacao e albicocche

Quando Laura si è trasferita in Inghilterra, nel primo appartamento in cui ha vissuto, abbiamo dovuto affrontare un problema non da poco: non aveva il forno! E vi ho già raccontato di quanto lei sia un’inguaribile golosa e non possa fare a meno del cioccolato! 

Per fortuna a tutto c’è una soluzione in cucina ed è stato lì che ho cominciato a studiare come fosse possibile preparare dolci goduriosi utilizzando la pentola a pressione. In effetti ci sono molte occasioni in cui per i motivi più svariati si può dover fare a meno del forno e in questi casi utilizzare la pentola a pressione in sostituzione diventa un valido aiuto! 

E così nacquero questi muffin: al cioccolato, come piacciono alla mia ragazza, arricchiti con delle albicocche, per ricreare i sapori della sacher, e ricoperti da una cascata di lamelle di mandorle. Al loro interno restano morbidi e umidi, perfetti per una colazione gustosa che non le facesse sentire troppo la mancanza di casa. Che ne dici, li insegno anche a te? 

Muffin cacao e albicocche

PREPARAZIONE: 20min. COTTURA: 20 min.  DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per  4 muffin

farina 00 30 g
cacao amaro in polvere 15 g*
farina di mandorle 25 g
olio di semi di girasole 20 g
zucchero semolato 40 g
uova medie 2 (sgusciate 100 g)
lievito chimico in polvere 3 g
albicocche polpa 50 g**
mandorle a lamelle 1 cucchiaio
cannella in polvere un pizzico
sale 1 pizzico

Procedimento

Lava ed elimina il nocciolo dalle albicocche e taglia la polpa a cubetti di circa ½ cm.

In una ciotola, monta assieme allo zucchero le due uova a temperatura ambiente*** fino a farle diventare bianche e spumose.
Unisci poi l’olio a filo (sempre montando), poi con una marisa aggiungi la farina 00 setacciata assieme al lievito per dolci, alla farina di mandorle e al cacao amaro in polvere. Aggiungi i 2/3 di cubetti di albicocche al composto e amalgamale per bene, poi trasferisci tutto in una sac-à-poche.

Prendi ora i tuoi pirottini di alluminio e adagiaci dentro quelli di carta. Spremi all’interno dei pirottini l’impasto, cospargi la superficie dei muffin con i cubetti di albicocche e le lamelle di mandorle; chiudi la superficie dei pirottini con dell’alluminio.

Inserisci 1 ecodose di acqua nella pentola a pressione, metti il suo cestello all’interno e adagiaci i 4 muffin. Chiudi la pentola a pressione, imposta la valvola sul simbolo verdure e accendi il fuoco al massimo. Una volta che la valvola incomincerà a sfiatare, abbassa il fuoco e fai cuocere i tuoi muffin per 19/20 minuti.

Una volta trascorso il tempo, spegni il fuoco, gira la valvola sull’impostazione sfiato e lascia fuoriuscire tutto il vapore all’interno. Apri la pentola a pressione, estrai i tuoi muffin, rimuovi la copertura ed estraili dai pirottini di alluminio quindi falli raffreddare.

I tuoi muffin alle albicocche e mandorle sono pronti!

Note

* Per una versione “in bianco” sostituisci il cacao con la stessa dose di farina o di farina di mandorle

** Se non è più stagione, puoi utilizzare delle albicocche secche tagliate a pezzettini

*** Fai in modo che gli ingredienti per le torte siano sempre a temperatura ambiente. Le uova per esempio in questo modo incorporano molta più aria e montano decisamente meglio.

Dolci veloci

I muffin in pentola a pressione sono rapidi e permettono di non dover accendere il forno per la loro preparazione. Ma se sei alla ricerca di un dolce rapido per terminare la tua cena o per una merenda sfiziosa, prova anche questi: ti sorprenderanno!

Conservazione

I tuoi muffin saranno perfetti gustati appena fatti o per i due girni successivi se conservati sotto una cloche di vetro. Non ti consiglio di congelarli.

-->

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie