Paccheri con pomodoro, limone e bufala

Adoro i paccheri: se li ami anche tu devi assaggiare i miei paccheri fritti e ripieni, la mia carbonara di mare, la pasta con le melanzane e la cocotte di paccheri. Da oggi devi assolutamente aggiungere alla lista questi paccheri con pomodoro, limone e bufala: il profumo unico ed intenso che solo il limone può conferire, un sugo sicuramente diverso dal solito, la bufala aggiunta a crudo al momento dell’impiattamento… che bontà!

Questo primo piatto è perfetto anche per il pranzo di tutti i giorni, ma scegliendo il servizio di piatti buono si adatta magistralmente anche ad atmosfere più formali e di festa. Allora, che ne dici?

Paccheri con pomodoro e limoni e bufala

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Paccheri con pomodoro, limone e bufala: ingredienti per 4 persone

paccheri 320 g
passata di pomodoro 800 g
basilico 8 foglie
limone la scorza grattugiata di mezzo
olio extravergine di oliva 60 g + 30 g a crudo
cipolle bianche 30 g
aglio 1 spicchio
mozzarella di bufala 200 g
formaggio grattugiato 80 g
sale e pepe a piacere

Paccheri con pomodoro, limone e bufala: procedimento

Il sugo

Per preparare i paccheri con pomodoro, limone e bufala lava bene il limone e asciugalo, quindi ricava le zeste con una grattugia a fori piccoli e tienile da parte. Occupati ora del soffritto: segui il mio tutorial su come tagliare la cipolla e tritala finemente, poi falla appassire a fuoco dolce per 10 minuti nell’olio extravergine di oliva insieme allo spicchio d’aglio mondato dell’anima e diviso a metà*.

Una volta ben appassita la cipolla rimuovi l’aglio e aggiungi il pomodoro, quindi prosegui la cottura per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto. A fine cottura aggiusta di sale e pepe regolandolo a piacere  e unisci in pentola le zeste di limone grattugiate.

La pasta

Porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci i paccheri per il tempo indicato sulla confezione.

Scola** la pasta al dente tuffandola direttamente nella pentola del sugo. A questo punto spegni il fuoco e condisci la pasta con il formaggio grattugiato e il basilico spezzettato grossolanamente con le mani. Salta per un paio di minuti la pasta in padella: rilascerà parte del suo amido rendendo il sugo ancora più corposo.

Impiatta

Scola la bufala dall’acqua di conserva e tagliala a fette e poi a cubetti. Dividi i paccheri nei piatti individuali e completa ogni piatto con ciuffetti di bufala e qualche fogliolina di basilico.

I tuoi paccheri con pomodoro, limone e bufala sono pronti!

Paccheri con pomodoro, limone e bufala: note

*Se preferisci, puoi utilizzare uno spicchio di aglio in camicia ovvero con ancora la pelle. Puoi schiacciarlo con la lama di piatto del coltello ed aggiungerlo in padella insieme alla cipolla tritata.

**Ti consiglio sempre di tenere da parte un paio di mestolini d’acqua di cottura: potrebbero servirti per mantecare la pasta.

Paccheri con pomodoro, limone e bufala: conservazione

Una volta pronti consiglio di consumare immediatamente i paccheri con pomodoro, limone e bufala. Puoi, al massimo, preparare il sugo di pomodoro qualche ora prima. Non consiglio di congelarli.

6 Commenti

  1. Salve volevo rifare la ricetta, posso mettere della scorza di limone anche come decorazione sulla pasta una volta pronta (oltre che nel soffritto)? Grazie.

  2. Fantastica! Il limone è uno degli ingredienti più sottovalutati in cucina e qui la sua scorza si sposa perfettamente con il sapore della bufala.
    Sonia, che fare del limone privato della sua scorza? Spruzzarlo sulla pasta renderebbe il sapore del piatto troppo acido?

  3. Io non ho ancora assaggiato questa ricetta, ma dall’ immagine sembra buonissima<3 :- )
    Alexandra

  4. Io non ho ancora assaggiato questa ricetta, ma dall’ immagine sembra una delizia
    Alexandra

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie