Panino con polpette di vitello

Stai cercando una idea golosa che ti risolva la cena in quattro e quattr’otto e sia anche perfetta da gustare in compagnia, magari mentre guardi la partita o la tua serie tv preferita con gli amici?

Allora non puoi proprio lasciarti sfuggire il mio panino con polpette di vitello! Ho preparato la ricetta insieme ad Alice Balossi e devo ammettere che è stata davvero un successone.

Merito delle gustose e speziate polpettine di vitello, che la cottura al forno ha mantenuto morbide e leggere? O forse della cremosa salsa di yogurt intervallata da cubetti di croccanti verdure? A te l’ardua sentenza. Il mio consiglio è di salvare subito la ricetta, tanto versatile quanto originale. E allora forza, corri a comprare baguette, vitello e tutti gli ingredienti necessari: stasera gusterai il panino più sfizioso del mondo!

Panino con polpette di vitello

PREPARAZIONE: 25 min. COTTURA: 20 minuti DIFFICOLTA‘: bassa COSTO: medio

Ingredienti per 4 panini

baguette 2

Per le polpette

carne macinata di vitello 300 g
uovo medio 1
cipolla tritata 100 g
tahina* 20 g
basilico tritato 1 cucchiaino
prezzemolo tritato 1 cucchiaino
menta tritata 1 cucchiaino
paprika in polvere 1 cucchiaino raso
cumino in polvere 1 cucchiaino raso
sale e pepe q.b.

Per la salsa di yogurt

yogurt greco 200 g
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
sale q.b.

Per accompagnare

cetriolo a cubetti piccolissimi 60 g
pomodoro a cubetti piccolissimi 60 g

Procedimento

Forma le polpette

Per preparare il tuo panino con polpette di vitello mischia in una ciotola capiente la carne macinata di vitello, la cipolla tritata, la tahina, le erbe aromatiche tritate, la paprika, il cumino, l’uovo, il sale e il pepe.

Mischia gli ingredienti impastando con le mani fino a ottenere un composto omogeneo e poi forma delle polpettine di circa 20 g l’una**, schiacciandole leggermente. Disponile su una teglia foderata con carta forno e infornale in forno statico preriscaldato a 150°-160° per circa 20 minuti o fino a doratura.

Una volta cotte, estraile dal forno.

Prepara la salsa di yogurt

Mentre le polpette cuociono prepara la salsa di yogurt semplicemente mischiandolo in una ciotola assieme all’olio extravergine e al sale.

Componi i panini e servi

La baguette è piuttosto lunga, quindi taglia ognuna a metà nel senso della lunghezza e ricavane due pezzi. Taglia ogni pezzo in senso orizzontale aprendolo a libro lasciando un lato attaccato ed elimina l’eventuale mollica in eccesso.

Spalma dentro a ogni pezzo di baguette abbondante salsa allo yogurt greco, disponici sopra un po’ di cubetti di cetriolo e pomodoro, poi 5 polpettine. Chiudi il tuo panino e prepara gli altri 3 alla stessa maniera.

Il tuo panino con polpette di vitello è pronto da gustare!

Note

* La tahina è una salsa di sesamo che puoi facilmente trovare anche nella grande distribuzione

** Dovresti ottenere 20 polpettine circa.

Vitello, perfetto per tante ricette

La carne di vitello, delicata e leggera, si presta a mille usi in cucina. Tra le tante idee che ho preparato nel corso del tempo eccoti una raccolta di proposte tutte da provare:

Conservazione

Le polpette di vitello si conservano in frigorifero per massimo due giorni. Puoi anche congelarle sia da crude che da cotte, in questo caso consumale entro due mesi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie