piatto da portata con plumcake allo yogurt

Plumcake allo yogurt

  • Preparazione: 0h 20m
  • Cottura: 0h 45m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Metodo cottura: Forno
  • Cucina: Italiana

Ingredienti

  • Farina 00 180 g
  • Fecola di patate 60 g
  • Lievito chimico in polvere per dolci 16 g
  • Zucchero semolato 150 g
  • Yogurt greco 250 g
  • Uovo medie 3
  • Olio di semi di girasole 100 g
  • Scorza di limone 1
  • Vaniglia 1 bacca
  • Sale 1 pizzico

Allergeni

Cereali e derivati Latte Uova Frutta a guscio

Procedimento

In una ciotola di medie dimensioni rompi le uova a temperatura ambiente, quindi aggiungi i semini interni della bacca di vaniglia. Inizia a montare le uova con le fruste di una planetaria (o di uno sbattitore elettrico), poi aggiungi anche lo zucchero semolato e sbatti l’impasto per almeno altri 10 minuti per ottenere un composto liscio, chiaro e spumoso.

Incorpora lo yogurt greco e poi l’olio a filo, quindi la scorza grattugiata di limone. Infine setaccia assieme farina, fecola di patate e lievito e amalgama tutto con una frusta a mano o con una spatola, unendo per ultimo anche il sale.

Quando avrai ottenuto un composto liscio e omogeneo, potrai versarlo dentro allo stampo da plumcake ben imburrato ed infarinato. A questo punto pratica una scanalatura parallela ai lati lunghi dello stampo, al centro della superficie del dolce e adagia sopra un cubetto di burro.

Cottura

Inforna il plumcake allo yogurt in modalità statica a 180° per circa 40-45 minuti. Se la superficie del plumcake dovesse scurirsi troppo, puoi coprirla con un foglio di alluminio e continuare la cottura. Prima di estrarre il plumcake dal forno, fai la prova stecchino; pratica un foro e se, estraendo lo stecchino, noti che è asciutto, il plumcake è cotto; viceversa, continua la cottura per altri 5 minuti e poi ripeti la prova. Puoi vedere qui sotto il mio video su come fare!

Domande frequenti

Posso sostituire la farina 00 con la farina integrale?

Certo! Puoi sostituire la farina 00 con la farina integrale ma, avendo questa un potere assorbente maggiore rispetto alla farina 00, l’impasto potrebbe risultare troppo compatto. In questo caso, aggiungi pure un goccio di latte.

Posso omettere la fecola di patate?

La fecola serve a conferire morbidezza all’impasto, ad alleggerirlo. Puoi o sostituirla con pari dose di amido di mais oppure ometterla e compensare aumentando la dose di farina, considera però che in questo caso il plumcake risulterà più pesante.

Posso sostituire l’olio di semi con quello d’oliva?

Se ti piace il sapore puoi tranquillamente usare l’olio che preferisci.

5.0/5
vota