Pollo ripieno di salsiccia, mele e prugne secche

Il pollo ripieno è un’idea originale, elegante e a basso costo per conquistare tutti per un’occasione speciale. Chiama a raccolta gli amici e i parenti, prendi gli ingredienti e segui la mia ricetta, apportando se vuoi le varianti che preferisci. Questa è una soluzione perfetta anche per un buffet, così come la lonza di maiale in salamoia, il mio rollè di pollo e il mio pollo arrosto con patate.

Per accompagnare consiglio il classico purè, oppure le patate hasselback: chi saprebbe resistere ad un lauto pranzetto del genere? Io no di certo, infatti colgo appena possibile l’occasione per cucinare il mio pollo ripieno.

Fammi sapere se ti piace e aspetto qualche consiglio in più: son proprio curiosa di sapere come lo farai!

Pollo ripieno di mele e prugne

PREPARAZIONE: 25 min. COTTURA: 140 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Pollo ripieno di salsiccia, mele e prugne secche: ingredienti per 6 persone

Per il pollo

pollo a busto (interno, non disossato) 1, 8 -2 kg

Per farcire

salsiccia 100 g
pane 50 g di mollica
formaggio grattugiato 50 g
uova medie 1
prezzemolo 1 ciuffo
prugne della California 70 g
mele a cubetti 50 g di polpa
sale e pepe q.b.

Per il trito di erbe

alloro 1 foglia
aglio 1 spicchio grande
salvia 5 foglie
rosmarino 2-3 rametti
timo 5-6 rametti
sale 2 pizzichi abbondanti
pepe a piacere
olio extravergine 1 filo

Per la salsa d’accompagnamento

carote 200 g
sedano coste 130 g
cipolle 200 g
olio extravergine di oliva 20 g
sale e pepe q.b.
rosmarino 2 rametti
salvia qualche foglia
aglio 4 spicchi

Per la teglia

olio extravergine di oliva a piacere

Pollo ripieno: procedimento

Prepara il pollo

Per fare il pollo ripieno inizia dal trito di erbe e aglio, mondato e dal quale devi rimuovere l’anima. Te ne usciranno circa 20 g, ai quali devi aggiungere il sale, il pepe e l’olio extravergine di oliva per ottenere una bella miscela.

Pollo ripieno ricetta

Elimina dal pollo intero eventuali residui e piumaggio, segui se necessario il mio tutorial su come pulire il pollo. Metti metà del trito all’interno del pollo, distribuendolo bene sulle pareti interne; massaggia la superficie esterna con il trito rimanente. Poni il pollo in frigorifero anche per tutta la notte, coperto con pellicola trasparente*.

Pollo ripieno

La farcitura

Per la farcitura spezzetta in una ciotola la salsiccia dopo aver eliminato la pelle. Taglia il pane e irroralo con l’acqua, quindi strizzalo per bene e aggiungilo alla salsiccia sbriciolandolo.

Pollo ripieno come fare

Aggiungi anche il formaggio grattugiato e le prugne della California tritate. Incorpora anche un uovo intero.

Pollo ripieno di mele

Condisci con sale e pepe a piacere e aggiungi la polpa della mela a pezzetti, dopo averla sbucciata e aver eliminato il torsolo.

Pollo ripieno ricetta

Per finire, trita e aggiungi anche il prezzemolo. Impasta a mano per ottenere un composto omogeneo e compatto.

Pollo ripieno

Farcisci il pollo marinato

Inserisci tutta la farcitura nel pollo, premendola per bene fino in fondo in modo da riempire ogni cavità. Per non farlo fuoriuscire ti consiglio di cucire l’estremità con ago e filo.

Pollo ripieno

Per la salsa

Monda e taglia a pezzettoni le verdure: carote, sedano e cipolla. Poni tutto in una ciotola aggiungendo anche gli spicchi d’aglio in camicia, dopo averli schiacciati a mano. Condisci con l’olio extravergine di oliva, il pepe, il sale, gli aghi di rosmarino e le foglie di salvia.

Pollo ripieno

Cuoci il pollo

Ungi la teglia con dell’olio extravergine di oliva e adagia al centro il pollo farcito. Distribuisci le verdure condite tutte attorno. Cuoci il pollo in forno statico preriscaldato a 190° per 20 minuti, in questo modo otterrai una bella crosticina superficiale. Dopo questa fase, abbassa la temperatura a 140° e prosegui la cottura per 2 ore: la temperatura al cuore** deve essere di 72°.

Pollo ripieno

Fai la salsa e servi

Preleva tutte le verdure ad eccezione dell’aglio e di eventuali parti legnose. Frulla le verdure con un frullatore a immersione, per poi setacciarle e ottenere la salsa d’accompagnamento. Assaggiala per regolarla di sale e di pepe. Non ti resta che servire il pollo ripieno!

Pollo ripieno: note

*La carne più marina meglio è, ovviamente puoi anche lasciarlo marinare il tempo necessario per preparare il ripieno!

**Ti consiglio l’uso di un termomentro da forno!

Pollo ripieno: conservazione

Una volta pronto, consiglio di consumare il pollo ripieno immediatamente; puoi conservarlo in un contenitore ermetico in frigorifero per un paio di giorni. Puoi congelarlo sia da cotto che da crudo, ovviamente se la carne era fresca in partenza.

10 Commenti

  1. Ciao Sonia!!! Complimenti per le tue meravigliose ricette !!!! Sei sempre perfetta!!! Volevo chiederti se il pollo viene servito già sporzionato o viene tagliato a tavola….. grazie mille e auguro un felice Natale a te e la tua famiglia !🎄🎄🎄❤️

    1. Ciao Manuela! Il pollo da farcire non viene disossato, si serve intero e ognuno prende il pezzo che preferisce!

  2. lo faro sicuramente anch’io per la vigilia. Da quando ti conosco Sonia, ho sempre seguito le tue ricette, mi hai praticamente insegnato a cucinare!!!!! Ti ho conosciuto anche personalmente quando sei venuta a Canicatti e mi sei anche molto piacciuta nel tuo modo di spiegare…..
    Auguro a te te un buon natale di salute, prosperita e pace, insieme alla tua famiglia
    ANNA

  3. Grazie Sonia! Adottato per il pranzo di Natale e non solo ?
    Ah, a proposito buon Natale ?
    Lorena

  4. Pollo super buono…..grazie Sonia……Posso fare questo ripieno perla tacchi nella di Natale??7??Grazie e….tantissimi Auguri di buone feste…..

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie