Roselline di pasta con salmone e pomodorini

 

Lo ammetto, ho un debole per le cotture al forno, e in particolare per tutti quei primi piatti che si possono preparare in teglia. Mi sanno di “casa”, di famiglia e di voglia di condividere qualcosa di bello e buono tutti insieme! Pensa a una bella teglia di pasta al forno, di parmigiana di melanzane o di conchiglioni: sono in assoluto tra i miei piatti preferiti!

Sei d’accordo con me? E allora prova questa golosa teglia di roselline di pasta fresca con salmone e pomodorini gialli. Sfiziose e colorate, saranno perfette da servire anche nei giorni più festosi dell’anno, tra Natale e Capodanno.

Ti consiglio di scegliere una bella pirofila e di porzionare le tue roselline direttamente in tavola: farai un figurone e i tuoi ospiti, conquistati dal delizioso profumo, faranno a gara per essere serviti per primi. Provare per credere!

Roselline di pasta fresca con salmone e pomodorini gialli

PREPARAZIONE: 60 min. COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: bassa COSTO: economico

Ingredienti per una teglia di 21×28 cm (6-8 persone)

Per le roselline

lasagne di pasta fresca 250 g (3 fogli delle dimensioni di 30×22 cm)
formaggio grattugiato 50 g
pomodorini gialli 450 g
basilico un mazzetto
salmone affumicato* 400 g
aglio 1 spicchio
sale q.b.

Per la besciamella

latte fresco intero 700 g
farina 60 g
burro 70 g
sale q.b.
noce moscata e pepe a piacere

Preparazione

Occupati della besciamella

Prepara la besciamella: metti in un tegame il burro a sciogliere; unisci la farina mescola per un paio di minuti, poi unisci il latte caldo, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescola fino a che la besciamella non si sarà addensata, quindi spegni il fuoco e lascia intiepidire.

Prepara le roselline di pasta

Prendi le sfoglie di pasta fresca, spalmale con la besciamella (tieni da parte qualche cucchiaiata per il fondo della teglia e per guarnire la superficie), il formaggio grattugiato, il salmone a pezzetti e qualche pomodorino.

Arrotola le sfoglie partendo dal lato più corto e tagliale a fette dello spessore di circa 4/5 cm.

Spalma il fondo della pirofila con 3 cucchiai di besciamella e adagia le fettine con il taglio verso l’alto fino a riempirla. Metti la restante besciamella in una sac a poche e riempi tutti gli spazi vuoti della teglia.

Cospargi la superficie con i pomodorini tenuti da parte e una spolverata di formaggio grattugiato, poi inforna in forno statico preriscaldato a 175° per circa 40 minuti. Sforna e gusta le tue deliziose roselline!

Note

* Se non ami il sapore del salmone affumicato, puoi tranquillamente sostituirlo con del salmone al naturale.

Prova altre idee!

Anche tu come me ami la pasta al forno? Eccoti qualche altra ricetta gustosa da non lasciarti sfuggire: lo sformato di paccheri con guanciale, patate e ricotta, i conchiglioni con carciofi patate e piselli e i fagottini ripieni di scampi e patate. Provale tutte, e fammi sapere quale ti piacerà di più!

Conservazione

Puoi conservare le tue roselline di pasta fresca con salmone e pomodorini gialli per 2 o 3 giorni in frigorifero. Puoi anche congelarle, sia da crude che da cotte, conservandole in freezer per tre mesi al massimo.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie