Rotolo al cacao con crema al pistacchio

Amo le torte e i dolci in generale, ma ancora di più i rotoli. Perché sono golosi quanto una di quelle torte farcite alla crema, ma infinitamente più semplici da preparare. Lo so che al primo colpo d’occhio spaventano, poiché l’operazione di arrotolatura può sembrare complicata, ma con qualche piccolissimo accorgimento si trasforma in un gioco da ragazzi, e il risultato sarà davvero eccezionale!

In questa ricetta, ho aromatizzato l’impasto con del cacao: una nuvola elastica e leggera sarà così pronta ad accogliere una crema delicatamente aromatizzata al pistacchio. A me non piace esagerare: amo i contrasti di sapori, ma non i ripieni troppo dolci, per questo preferisco non eccedere. Ma se tu sei una fan accanita dei sapori decisi, aumenta un po’ la quantità di pistacchio: sarà un rotolo ancora più deciso!

E la presentazione? Ho preparato una glassa lucida al cacao in cui specchiarti, e ho aggiunto alla fine tante striscioline di pistacchio golose… che ne dici? Ti ho fatto venire voglia di andare in cucina?

fetta di rotolo ai pistacchi

PREPARAZIONE: 90 min.  COTTURA: 30min.  DIFFICOLTÀ: media COSTO: basso

Ingredienti per una teglia da 30×40 cm

Per il rotolo

farina 00 70 g
uova 6
cacao 40 g
zucchero semolato 100 g + 60 g
olio di semi 70 g
lievito 2 g

Per la crema al pistacchio

mascarpone 380 g
panna fresca liquida 200 g
crema al pistacchio Pistì 120 g

Per la glassa al cioccolato

cioccolato fondente 50% 250 g
burro 150 g

Per la decorazine verde

crema al pistacchio Pistì 2 cucchiai

Procedimento

Per il rotolo

Per prima cosa separa i tuorli dagli albumi. Monta gli albumi a neve ferma unendo 100 g di zucchero in 3 riprese.

In un’altra ciotola, monta i tuorli assieme a 60 g di zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungi ai tuorli 1/3 di albumi montati a neve e mescola il tutto delicatamente, unisci l’olio di semi e la farina mischiata al cacao e al lievito; con una marisa incorpora poi in ultimo i restanti tuorli delicatamente.

Fodera la teglia con carta da forno* e adagiaci il composto livellandolo delicatamente con una spatola; cuoci in forno statico a 180° per 20 minuti.

Una volta pronto, estrailo dal forno, adagi il rotolo con la carta da forno su di un piano di lavoro e sigillalo con la pellicola trasparente, in questo modo si raffredderà mantenendo l’umidità senza creparsi.

Per la crema al pistacchio del ripieno

Monta il mascarpone assieme alla crema di pistacchio e alla panna**, fino ad ottenere un composto ben fermo e sodo. Trasferisci la crema in un sac a poche con una bocchetta liscia da 1 cm e tienila in frigorifero a rassodare.

Per la glassa al cioccolato

Sciogli il cioccolato a bagno maria assieme al burro: tienilo da parte al caldo servirà per glassare il rotolo.

Composizione

Quando la pasta biscotto sarà fredda, posizionala davanti a te con i lati più lunghi messi in orizzontale e premi al suo interno la crema di pistacchio coprendo tutta la superficie, lasciando 3 cm di bordo libero su uno dei lati più lunghi, quello superiore.

Con l’aiuto della carta da forno, arrotola la pasta biscotto dal basso verso l’alto, sigilla poi bene il rotolo ottenuto con la carta da forno chiudendolo a caramella, per fargli prendere bene la forma cilindrica, avvolgilo nella pellicola e tienilo in frigorifero un paio di ore a rassodare.

Quando sarà freddo, elimina la pellicola e la carta forno, togli qualche cm dalle estremità per renderlo esteticamente più accattivante e mettilo su una gratella disposta su un vassoio; cospargilo con la glassa al cioccolato su tutta la superficie, batti sul piano di lavoro per far cadere la glassa in eccesso che verrà raccolta dal vassoio e lascia solidificare il cioccolato***.

Con la crema di pistacchio Pistì pratica sulla superfice del rotolo delle righe sottili per decorarlo e lascia solidificare prima di servire!

Note

* Puoi eventualmente bagnare e stizzare con cura la carta forno per farla aderire bene alla teglia

** Tutti gli ingredienti devono essere freddi da frigorifero prima di essere impiegati

*** Puoi mettere il rotolo in frigo per accellerare questo passaggio.

Ricette al pistacchio

Un tempo, avere del buon pistacchio a disposizione era davvero complicato. Oggi per fortuna grazie a internet e alla diffusione di questo prodotto nella grande distribuzione, è molto più semplice trovare buoni prodotti ad un prezzo equilibrato, e io ne sono felicissima. Amo il sapore del pistacchio, il suo verde naturale e la sua composta nota aromatica. Mi piace abbinarlo soprattutto con il cioccolato… hai già visto le mie ricette?

Conservazione

Il tuo rotolo sarà perfetto se conservato in frigorifero fino a tre giorni. Puoi anche congelarlo prima della glassatura.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie