Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto ricco di gusto, ideale per i pranzi e le cene nella stagione fredda

Spezzatino di vitello con patate

  • Preparazione: 1h 0m
  • Cottura: 3h 0m
  • Difficoltà: facile
  • Costo: medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Metodo cottura: Fornello
  • Cucina: Italiana

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto di carne semplice e casalingo, una di quelle ricette rustiche e ricche di gusto, perfette da preparare in occasione di un pranzo o una cena in compagnia, come il pollo arrosto con le patate. Ogni famiglia custodisce la propria versione, oggi ti propongo la mia: carne, verdure, patate e aromi; l’unica accortezza sarà quella di far cuocere il tuo spezzatino per diverse ore, fin quando la carne risulterà tenera.

Lo spezzatino sarà cremoso e ricco di sugo, non dimenticare di servirlo con del buon pane per fare una scarpetta coi fiocchi!

Ingredienti

  • Noce di vitello 1 kg
  • Patate 800 g
  • Cipolla 180 g
  • Carote 120 g
  • Vino (o bianco)250 g
  • Brodo vegetale (o di carne)200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Timo 3 rametti
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Ginepro 4 bacche
  • Alloro 2 foglie
  • Salvia 2 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

Allergeni

Sedano Latte

Procedimento

Per prima cosa dedicati alla carne: taglia la noce di vitello e ricava delle fettine spesse 3 cm, riducile a listarelle e successivamente a cubi. Dedicati alle verdure: monda e trita finemente le cipolle. Monda e taglia a cubetti le carote.

In una pentola di ghisa dotata di un coperchio pesante metti l’olio, le cipolle, il timo, le bacche di ginepro schiacciate, l’aglio, le foglie di alloro e di salvia.
Fai rosolare a fuoco molto basso per 5 minuti, poi aggiungi le carote e dopo altri 5 minuti la carne.

Lasciala sbianchire e poi versa il vino; lascialo sfumare per bene. Unisci uno o due mestoli di brodo, chiudi con il coperchio e lascia sobbollire a fuoco bassissimo per circa due ore. Controlla ogni tanto per assicurarti che non sia necessario aggiungere del brodo e dai una mescolata.

Trascorso il tempo indicato, pela le patate e tagliale a cubetti, poi aggiungile alla pentola dello spezzatino ed eventualmente unisci dell’altro brodo; cuoci sempre con il coperchio per altri 25-30 minuti. Una volta che anche le patate saranno cotte aggiusta di sale, di pepe e servi il tuo spezzatino ancora bello fumante.

Note & consigli

*Se vuoi rendere il tuo spezzatino con patate ancora più ricco, puoi aggiungere dei piselli freschi (o congelati) assieme alle patate.

*Anche la carne di manzo o di pollo si presta benissimo per ottenere buonissimi spezzatini. La carne di pollo avrà bisogno però di meno tempo di cottura, più o meno di un’ora.

Varianti della ricetta

Lo spezzatino è una preparazione molto versatile che si sposta benissimo con diverse tipologie e tagli di carne! Amante della carne bianca e magra? Prova lo spezzatino di tacchino lo spezzatino di pollo con funghi.

Preferisci il vitello? Non perderti lo spezzatino di vitello con ai funghi o lo spezzatino di vitello con olive. 

Conservazione

*Lo spezzatino con patate si conserva in frigorifero per massimo due giorni e in freezer per due mesi dentro ad appositi contenitori.

4.6/5
vota