Sugoli di uva fragola

Adoro settembre perché richiama la stagione dell’uva della vendemmia! E, nello specifico, io sono innamorata dell’uva fragola: la conosci? Si tratta di una varietà particolarmente zuccherina, perfetta da utilizzare in cucina per preparare lievitati, dolci e dessert al cucchiaio; ma ahimè, dura davvero poco! Per questo, avendone fatto incetta al mercato, ho deciso di riproporla in questo bicchierino davvero speciale, un ottimo fine pasto che stupirà i tuoi ospiti con il suo intenso colore e la sua indiscussa bontà: i sugoli di uva fragola.

Fossi in te, proverei anche una bella ciaccia con l’uva fragola o una semplicissima confettura di uva fragola. Come le cose più belle e deliziose, purtroppo, come ti ho detto, l’uva fragola è di breve durata; solo settembrina. Nonostante i sugoli si possano fare con tutti i tipi di uva, ho voluto dedicarli a lei per assaporarne appieno il sapore unico. Oltre alla mia ciaccia con uva fragola e alla mia confettura di uva fragola, prova i sugoli d’uva fragola e capirai immediatamente che, in effetti, non serve loro nient’altro!

Sugoli

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 45 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Sugoli di uva fragola: ingredienti per 6 bicchierini da 120 gr l’uno

uva fragola 1 kg
acqua 100 g
amido di mais 50 g
zucchero extrafine 100 g*

Sugoli di uva fragola: procedimento

Per fare i sugoli di uva fragola, lava bene e asciuga l’uva. Sgrana i chicchi e trasferiscili in un tegame antiaderente.

Sugoli di uva fragola

Aggiungi lo zucchero e mescola bene l’uva per condire tutti gli acini. Lascia cuocere per 30 minuti, fino al disfarsi dell’uva. Posiziona un passa verdure su una ciotola e versa al suo interno la polpa dell’uva fragola.

Sugoli di uva fragola

Passa a questo punto bucce e polpa, per ottenere una salsa liscia, senza semi. Rimetti la salsa ottenuta nel tegame.

Sugoli di uva fragola

In una ciotolina a parte sciogli l’amido di mais nell’acqua e aggiungi poi l’emulsione all’uva. Procedi la cottura per altri 15 minuti.

Sugoli di uva fragola

Fai attenzione però a non restringere troppo il composto, non preoccuparti se lo vedi liquido, si rassoderà raffreddandosi. Versa la salsa nei bicchierini e lasciali raffreddare in frigorifero o a temperatura ambiente. I tuoi sugoli di uva fragola sono pronti!

Sugoli di uva fragola

Sugoli di uva fragola: note

Consiglio a chi segue un’alimentazione vegana di prestare attenzione allo zucchero che si acquista, considerando che la riuscita della ricetta sarà un successo con ogni tipo di zucchero.

*A mio gusto e parere 100 g di zucchero sono perfetti per addolcire senza coprire troppo il sapore già intenso dell’uva fragola. Se preferisci, però, puoi provare a ridurlo ma senza scendere sotto i 50 g.

Sugoli di uva fragola: conservazione

Puoi conservare i sugoli di uva fragola in frigorifero, coperti con pellicola trasparente, per 2-3 giorni. Non consiglio di congelarli.

27 Commenti

  1. Ciao Sonia,
    posso usare anche l’uva fragola bianca? Nel mio giardino ho una vecchia vite che ne produce tantissima ogni anno!
    Grazie in anticipo e complimenti per le tue meravigliose ricette!
    Ciao Simona

    1. Ciao Simona, certo che puoi usarla, il procedimento è sempre quello! Non sapevo esistesse quella bianca sarà sicuramente buonissima ed avrai un ottimo risultato.
      Buona cucina

      1. Cara Sonia, oltre alle due ricette di sugoli e marmellata di uva fragola , potrei anche fare un liquore visto che ne ho un po’ di più di uva ? Quest’anno è andata bene! Grazie anticipatamente

  2. Come Hai fatto a mantenere quel colore brillante?
    Lo farò domani. Dimmi il segreto😉

    1. Ciao Mari, se seguirai la mia ricetta alla perfezione otterrai anche tu quella lucentezza 🙂
      un bacio

      Sonia

  3. Un caro amico di Mantova ha preparato il sugolo con il Lambrusco ….! Era ottimo!!!
    Io lo sto provando di uva fragola. ..poi ti racconterò come è andata
    Ciao cara e grazie delle buone ricette che ci proponi…

  4. Ciao Sonia,
    questo sugo si può mettere in barattoli di vetro e sterilizzarlo?
    Vorrei conservarlo x l’inverno e magari abbinarlo ai formaggi.
    Ciao da Simona

  5. Ho una pianta di uva fragola, ma dalle mie parti non è ancora matura. Appena possibile li provo, posso usare zucchero di canna integrale? E poi voglio provare anche la tua ricetta della marmellata. 😋

  6. Io di solito facevo i sughetto con mosto di vino e farina di mais, tipici marchigiani, ma ho trovato l’uva fragola al supermercato ed ho provato i sugoli. Un grande successo, sono andati a ruba, ma attenzione a maneggiare l’uva cotta, macchia facilmente con il suo viola intenso.

  7. Davvero unici Sonia!!!! Li ho appena preparati ed ero attaccata alla pentola a respirare quel profumo inebriante che mandavano! Pensavo…si potrebbero fare anche con qualche altro tipo di frutta?

  8. Che meraviglia! Mia mamma ne andava matta.
    Mi piacerebbe provare ma temo che lo mangerei solo io a casa.. chissà, mai dire mai.
    Grazie comunque per la ricetta!

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie