Come tagliare il pan di Spagna

Ricordo ancora le prime volte che provai a fare il pan di Spagna: che fatica! Solo con gli anni ho trovato il metodo giusto e ho carpito tutti i segreti per renderlo alto e soffice ma il secondo step, ovvero il momento di dividerlo e farcirlo, non è semplice quanto sembra. In questo tutorial ti spiego come tagliare il pan di Spagna!

Come tagliare il pan di Spagna, per farcirlo come preferisci

Come tagliare il pan di Spagna: ripassiamo le basi

Le condizioni ottimali per tagliare correttamente e senza imprevisti il pan di Spagna sono due: che sia alto e che non sia troppo secco. Se non si montano abbastanza a lungo le uova con lo zucchero, incamerando quindi poca aria, il volume resterà scarso; se lo si cuoce a temperature troppo alte oppure troppo a lungo risulterà secco e si sbriciolerà al taglio.

Come tagliare il pan di Spagna: cosa serve

Puoi scegliere tra due metodi per procedere, uno classico con una lama e uno “furbo” con un filo. Ecco dunque cosa ti servirà:

  • Un coltello lungo e piatto, dalla lama seghettata. Perfetto il bread knife.
  • Un filo di nylon come quello da pesca, oppure un filo da cucito resistente

Come tagliare il pan di Spagna: procedimento

Ripeterlo non guasta mai, prima di tagliare la tua torta aspetta che si sia completamente raffreddata. Non avere fretta perché, per quanto possa uscire alla perfezione, se la tratti da calda o tiepida si romperà!

Al coltello

Appoggia il tuo pan di Spagna freddo sul piano di lavoro e assicurati che il coltello sia perfettamente pulito e asciutto. Senza affondare la lama ma stando leggerissimo, traccia un segno lungo tutta la circonferenza, come una sorta di equatore. Controlla di essere stato sempre al centro e procedi con il taglio: segui sempre la traccia e tieni la lama piatta e non inclinata per evitare avvallamenti. Separa delicatamente le due metà et voilà!

Come tagliare il pan di Spagna

Con il filo

Usare il filo di nylon al posto del coltello può essere l’ideale se non hai dimestichezza con quest’ultimo. Con il coltello traccia la linea da seguire, lungo tutta la circonferenza. Stendi una porzione di filo abbastanza lunga e posizionala sulla traccia, partendo dal lato opposto al tuo. Tira verso di te le stremità del filo, incrociandole e accertandoti di seguire sempre la traccia.
Ecco fatto!

Come tagliare il pan di Spagna

Come tagliare il pan di Spagna: la farcitura

Ora che è tutto pronto puoi dedicarti alla bagna e alla crema per la farcitura! Puoi davvero sbizzarrirti tra bagne alcoliche, fruttate, analcoliche, speziate, panna montata o chantilly, crema pasticciera, ganache e creme al mascarpone!

Una bella confettura di albicocche o di fragole fatte in casa?

Ora che ti ho mostrato come tagliare il pan di Spagna, finalmente siamo arrivati alla parte che preferisco: l’assaggio!
Che la festa abbia inizio!

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie