Torta alla Nutella

Hai presente quando chiedi ai bambini di descrivere la torta ideale per il compleanno o una festa? Le risposte sono divertentissime; avendo come sai tre figlie, ne ho sentite davvero di tutti i colori quando erano piccole! Se dovessi chiedere a me di immaginare un dolce ideale, senza la minima preoccupazione di calorie, digestione e intolleranze, la mia risposta sarebbe senza ombra di dubbio questa: la torta alla Nutella, che sul mio libro “La mia cucina” trovi col divertente nome di torta nutellissima.

La lista degli ingredienti è lunga e bella piena ma ti assicuro che, una volta realizzata, questa torta renderà estremamente felici grandi e piccini. Cioccolato e Nutella protagonisti indiscussi, una punta di caffé nell’impasto per contrastare piacevolmente la dolcezza dell’insieme, una farcitura vellutata e abbondante.

Cosa si potrebbe desiderare di più, soprattutto se sei già fan delle irresistibili crostata alla Nutella e crepes? Oggi si torna bambini, quindi, se hai in mente qualcosa, esprimi il tuo desiderio senza indugio né vergogna: io il mio l’ho preparato, regalandolo poi a te. Assaggia questa torta alla Nutella e fammi sapere!

Torta alla Nutella, già affettata con il doppio strato di farcitura in vista

PREPARAZIONE: 60 min. RAFFREDDAMENTO: 3 h per farcitura e copertura COTTURA: 70 min. DIFFICOLTÀ: media COSTO: medio

Torta alla Nutella: ingredienti per uno stampo da 23 cm di diametro

Per la base

farina 00 220 g
farina di nocciole tostate 100 g
zucchero semolato 150 g
burro 90 g
uova medie 6
lievito chimico in polvere 16 g
cacao amaro in polvere 60 g
sale 2 g
caffé solubile 4 g
latte fresco intero 225 g
Nutella 350 g

Per la farcitura

Nutella 300 g
gelatina alimentare 8 g
panna fresca liquida 50 g
mascarpone 500 g

Per la copertura

cioccolato fondente 100 g
panna fresca liquida 100 g
Nutella 300 g

Per decorare

cioccolato fondente 50 g

Torta alla Nutella: procedimento

La farcitura

Per fare la torta alla Nutella inizia dalla farcitura, che dovrà raffreddare due ore e nel frattempo potrai preparare la base. Scalda la Nutella per qualche secondi nel microonde per renderla fluida, quindi in una ciotola uniscila al mascarpone. Devi ottenere una crema liscia.

Torta alla Nutella

Metti la gelatina alimentare in ammollo per 10 minuti in acqua a temperatura ambiente. Nel frattempo, scalda la panna sfiorando il bollore. Strizza bene la gelatina alimentare e scioglila nella panna, mescolando con cura** per non creare grumi. Lascia raffreddare.

Torta alla Nutella

Unisci ora la panna raffreddata nella crema di mascarpone e Nutella, amalgamandola bene. Travasa la farcitura in una pirofila bassa e larga, coprila con pellicola trasparente a contatto e lasciala raffreddare almeno due ore.

Torta alla Nutella

La copertura

Scalda la panna fino a sfiorare il bollore, trita il cioccolato e fallo sciogliere nel liquido. Mescola vigorosamente con una frusta. Incorpora ora la Nutella e lascia raffreddare la ganache.

Torta alla Nutella

La base

Dedicati alla base della torta alla Nutella. Scalda il latte in un pentolino e, sfiorato il bollore, scioglie al suo interno la Nutella e il caffè solubile. In un altro pentolino sciogli dolcemente il burro, poi lascialo raffreddare.

Torta alla Nutella

Separa i tuorli dagli albumi e monta questi ultimi nella planetaria munita di fruste. Aggiungi in tre riprese lo zucchero, intervallando ogni aggiunta di un paio di minuti. Incorpora ora, tenendo sempre la frusta in azione, un tuorlo alla volta. Mi raccomando, non aggiungere il successivo se il precedente non è stato assorbito**. Versa ora a filo anche il burro.

Torta alla Nutella

Togli ora la tazza della planetaria e prosegui a mano. Aggiungi la miscela di Nutella e caffè incorporandola dal basso verso l’altro con una spatola. Unisci anche la farina di nocciole tostate.

Torta alla Nutella

Setaccia assieme farina 00, lievito chimico in polvere e cacao amaro. Amalgama tutto nel composto, sempre delicatamente per non farlo smontare. In ultimo, il sale.

Torta alla Nutella

Fodera lo stampo apribile con la carta forno*** e versa il composto al suo interno. Cuoci la base in forno statico preriscaldato a 175° per 60 minuti. Qui sotto puoi vedere il mio video su come fare la prova stecchino.

Torta alla Nutella

Taglia la base

Una volta cotta, lascia raffreddare completamente la base e sformala. Seguendo il mio tutorial su come tagliare il pan di Spagna oppure guardando il mio video qui sotto, taglia la torta ottenendo tre dischi regolari. Lascia l’ultimo posizionato direttamente sul piatto da portata o sull’alzatina.

Torta alla Nutella

Assembla la torta

Ora che hai tutti gli elementi pronti, lavora un po’ la farcitura preparata in precedenza per renderla cremosa. Trasferiscila poi in una sac-à-poche con bocchetta tonda.

Torta alla Nutella

Spremi metà farcitura sul primo disco, quindi copri con il secondo disco intermedio. Stendi ora la farcitura rimanente e copri con il disco di chiusura.

Torta alla Nutella

Stendi ora la ganache, spalmandola con una spatola per ricoprire superficie e cilindro della torta.

Torta alla Nutella

Decorala

Con un pela verdure o con la lama di un coltello ottieni delle sottili scaglie di cioccolato. Distribuiscile sulla superficie della torta. La tua torta alla Nutella è pronta!

Torta alla Nutella

Torta alla Nutella: note

*Ecco i miei consigli su come usare la gelatina alimentare!

**Questa fase è importante perché, essendo il tuorlo grasso, se aggiunto in grandi quantità potrebbe smontare gli albumi.

***Procedi seguendo il mio tutorial su come foderare uno stampo con la carta forno!

Torta alla Nutella: conservazione

Puoi conservare la torta alla Nutella in frigorifero, in un contenitore chiuso ermeticamente, per 3-4 giorni al massimo. Puoi anche congelarla intera, oppure a fette; tagliale, lasciale congelare su un vassoio e solo a questo punto trasferiscile se vuoi in un sacchetto alimentare per freezer.

19 Commenti

  1. ciao sonia …la torta non va bagnata per niente ?? nella foto sembra umida non vorrei resti secca senza nessuna bagna

    1. Ciao, la torta non va bagnata poichè è un tipo di impasto che rimane umido. Vai tranquilla che non rimane secca

  2. Ciao Sonia,
    posso usare il caffè normale, non in polvere, invece che quello solubile??
    Grazie

  3. Ciao Sonia, per un compleanno di domenica pomeriggio mi conviene preparare la torta il sabato e assemblare con la crema la domenica? Grazie mille

    1. Ciao Fede, puoi preparare le varie basi il giorno precedente e poi assemblare il tutto al momento 🙂 Un caro saluto.

  4. Ciao Sonia, vorrei fare questa torta per il compleanno di mio nipote, però al posto della ganache, sopra, vorrei mettere una cialda con la sua foto … tu sai consigliarmi un tutorial, o un metodo per poterla attaccare sopra senza aver problemi?

  5. Che torta meravigliosa. Solo per gli amanti (come me) del cioccolato. L’ho preparata per il mio compleanno ed ho ricevuto tanti complimenti. Per niente difficile da realizzare la rifarò al più presto. Sonia sei sempre una garanzia.

  6. Che ne pensi Sonia se potrei usare questa crema di farcitura per una torta con la base di cheescake (la tua ricetta per uno stampo di 23 cm), con sopra la glassa con cilliegie o amarene; ci sará troppa crema forse? Aspetto anche la tua
    rispota per il latte/panna ??.

  7. Ciao Sonia, ti scrivo qui a proposito del tuo viaggio nelle piantagioni di cacao perché non saprei dove altro.Mi è piaciuto molto e alla fine ti riferisci a due altre puntate del viaggio, che mi piacerebbe leggere.Non so però come, perché alla fine del testo non è indicato quando e dove cliccare x leggerle….

  8. Grazie per avermi risposto Sonia, gentilissima! Se preparo la farcitura la sera prima si rassoderà troppo o la riuscirei a lavorare lo stesso?

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie