Come fare un conetto con la carta forno

Preparare candide Meringhe, farcire con la crema, dar forma a bignè e zeppole, decorare in modo meticoloso… la sac-à -poche è uno strumento utilissimo in cucina! Se manca, però, come fare? Costruiscine una! Nulla di complicato, promesso: ecco come fare un conetto con la carta forno, in un paio di mosse anche divertenti.

Come fare un conetto con la carta forno

Come fare un conetto con la carta forno: cosa serve

La carta forno è molto utile e comoda per più situazioni in cucina: ti aiuta a stendere la pasta frolla per non farla attaccare al piano di lavoro, protegge la carne quando la frolli e, appunto, ti consente di realizzare un conetto per sostituire una sac-à-poche. Ecco cosa ti servirà:

  • Carta forno
  • Forbici
  • Matita
  • Righello

Come fare un conetto con la carta forno: procedimento

Per fare il conetto, ritaglia una porzione quadrata di carta forno; piegala poi a metà in modo da segnare le diagonali. Per assicurarti di essere preciso, disegna il quadrato con matita e righello.
Taglia a metà il quadrato, lungo una delle due diagonali.

Come fare un conetto con la carta forno

A questo punto, porta i due angoli della base verso l’angolo al vertice facendo in modo che si sovrappongano. Arrotola su se stessi i lembi degli angoli, all’interno del cono, per sigillarlo bene ed evitare che rompa mentre lo usi.

Come fare un conetto con la carta forno

Non ti resta che riempirlo con la farcitura che devi usare, arrotolare i bordi per chiudere bene tutto e tagliare la punta!

Come fare un conetto con la carta forno

Bocchetta

Se preferisci, una volta ottenuto il conetto e prima di riempirlo, puoi inserire una bocchetta da sac-à-poche. Sarà un po’ instabile per la scarsa aderenza offerta dalla carta forno, ma può aiutarti.

Dimensioni

Più grande è il quadrato di carta forno iniziale, più capiente sarà il conetto. Valuta bene in base alla quantità di farcitura che devi usare: un quadrato 20 x 20 cm basta per decorazioni superficiali, direi almeno un 40 x 40 cm se devi invece farcire uno strato con la crema.

Per non sbagliare

Anche se sai usare la sac-à-poche, ti consiglio di prendere pian piano confidenza con questo suo sostituto. E’ piccolo e di consistenza differente, per non sbagliare puoi prima fare delle prove su un ritaglio di carta forno oppure su un piattino!
A differenza della sac-à-poche classica, il conetto di carta forno è mono uso: non è possibile conservarlo in quanto non si può pulire una volta usato.

Ora che hai imparato come fare un conetto con la carta forno, non può fermarti più nessuno!!

3 Commenti

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie