Biscotti chicco di caffè

Se ami il caffè intenso in ogni momento della giornata allora devi continuare a leggere questa graziosa ed originale ricetta. Si tratta di un’idea davvero perfetta per colazione, ma anche per qualsiasi altra occasione, dalla merenda al fine pasto, e che sarà entusiasmante per tutti gli ospiti che l’assaggeranno: ti presento i biscotti chicco di caffè! 

Non sono bellissimi? Infatti, hanno la tipica forma del chicco di caffè, ma non solo: anche nell’impasto puoi percepire sensibilmente tutto l’aroma dei chicchi preziosi. Come ogni singolo momento della nostra vita concorre a definire le nostre scelte e chi siamo, così ogni chicco di caffè contribuisce alla qualità del caffè nella tazzina per coccolare tutta la famiglia.

Ecco per te la mia ricetta: fanne buon uso!

vassoio con biscotti

PREPARAZIONE: 30 min. RAFFREDDAMENTO: 2 h COTTURA: 20 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Biscotti chicco di caffè: ingredienti per circa 32 biscotti da 22 g l’uno

farina 00 300 g (W 140)
burro freddo 170 g
zucchero a velo 120 g
cacao amaro in polvere 20 g
caffè espresso 20 ml
caffè in polvere 5 g
caffé solubile 10 g
tuorli 2 (40 g)
sale fino 1 bel pizzico

Biscotti chicco di caffè: procedimento

La base

Per fare i biscotti chicco di caffè si parte da una base di pasta frolla, motivo per cui dovrai usare come indicato burro freddo di frigorifero e toccare l’impasto il meno possibile per non scaldarlo troppo. Innanzitutto sciogli il caffè solubile nel caffè liquido caldo e lascialo raffreddare.
Poni in una planetaria munita di foglia il burro tagliato a pezzetti, la farina e il cacao. Aggiungi anche il caffè in polvere e lo zucchero a velo, poi successivamente i tuorli e il sale; aziona la planetaria e unisci il caffè liquido a temperatura ambiente (in cui avevi disciolto il caffè solubile). Quando gli ingredienti si saranno compattati, puoi trasferirli sul piano di lavoro e impastarli giusto il tempo di formare un panetto.

Forma i biscotti

Ora che il tuo impasto è pronto, suddividilo in porzioni da circa 22 g l’una – ne dovrebbero uscire circa 32. Velocemente, modella ogni porzione realizzando una sfera. Allungala per renderla ovale e, infine, appiattiscila leggermente premendo delicatamente con il dito.

Adagia ognuna sulla leccarda foderata con carta da forno e fai la magia: con un coltellino sottile incidi una “S” sulla superficie del biscotto, taglio tipico dei chicchi di Arabica. Non sembra un chicco di caffè? Prosegui con tutte le porzioni. Cuoci tutto in forno statico preriscaldato a 165° per 20 minuti. Lasciali raffreddare a assaggia i buonissimi biscotti chicco di caffè!

Biscotti chicco di caffè: note

Puoi aromatizzare l’impasto con del cardamomo in polvere, che ha un sapore leggermente mentolato: si sposa alla perfezione con l’aroma del caffè!

Biscotti chicco di caffè: conservazione

Una volta pronti, conserva per un mese i biscotti chicco di caffè ben chiusi in una scatola di latta.

-->

5 Commenti

  1. Ciao Sonia,
    Amo il caffè e corre tanto farli ma non ho capsule ma solo tradizionale moka che preferisco.
    Come posso sostituirle?
    Grazie
    Tonia

  2. Cara Sonia, mi sembra che c’è un’errata nel elenco di ingredienti. Sarebbero albumi 30 g circa PIÙ un uovo medio. Altrimenti non riesco a farlo. Grazie, il tuo sito WEB è semplicemente PERFETTO. Baci

  3. Ciao Sonia, come mai l’impasto e i chicchi non vanno messi in frigo prima di formarli e infornarli? Non si impiateranno senza di questa operazione?

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie