Clubhouse sandwich

Talmente buono e invitante che persino Edoardo VIII d’Inghilterra se ne innamorò; talmente conosciuto che ora è collegato per antonomasia, e per nome, agli aperitivi o cene in compagnia. Ti sto descrivendo il clubhouse sandwich, il celeberrimo tramezzino a tre piani probabilmente ideato nel Saratoga Clubhouse di New York. Da un club ai pub e locali di tutto il mondo, da ingredienti classici ai più disparati, pane integrale o classico in cassetta: esistono letteralmente decine di versioni, una più buona dell’altra. Un esempio? Il clubsandwich vegetariano! Lattuga, pomodori, zucchine grigliate o altri ortaggi, provola o scamorza, una bella spalmata di maionese vegana per cambiare.

Io per il momento rimango sul classico, per dovere e perché alla fine è la mia variante preferita: tacchino, bacon croccante, lattuga, pomodori e maionese. Che meraviglia, da vedere arrivare al centro della tavola e, immediatamente dopo, da addentare in un boccone gigante e gustoso!

Ecco per te e la tua festosa combriccola il mio clubhouse sandwich.

PREPARAZIONE: 20 min. COTTURA: 20 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Ingredienti per 8 tramezzini

pane da tramezzini o in cassetta 12 fette
tacchino in fette sottili 320 g
bacon 16 fette
pomodori 320 g
lattuga romana 8 foglie
maionese 120 g*
acqua 1 filo
olio extravergine di oliva q.b. per la carne
uova sode 8

Procedimento

Pane e carni

Per fare il clubhouse sandwich inizia proprio dal pane. Elimina i bordi da ogni fetta e falle poi grigliare su entrambi i lati su una piastra o una griglia ben calda. Lascia poi raffreddare completamente il pane. Lascia la piastra sul fuoco.

Clubhouse sandwich

Stendi il tacchino tra due fogli di carta forno e, delicatamente, battilo con un batticarne per renderlo più tenero. Condisci le fette frollate con un goccio di olio.

Clubhouse sandwich

Cuoci per pochi minuti le fette di tacchino sulla piastra appena usata, avendo cura di girarle a metà cottura. Tieni il tacchino da parte.

Clubhouse sandwich

Occupati ora del bacon. Versa in una padella antiaderente un filo di acqua** e adagia all’interno le fette di bacon. Aspetta che siano ben rosolate e croccanti, quindi tienile da parte.

Clubhouse sandwich

Gli ortaggi

Lava bene e asciuga i pomodori, rimuovi il picciolo e tagliali a fette abbastanza sottili. Lava la lattuga e separa le foglie eliminando l’estremità del ceppo. Riducile in grandi frammenti, in modo da poter comporre poi con facilità il tramezzino.

Clubhouse sandwich

Componi il clubhouse sandwich

Stendi sulla prima fetta di pane un po’ di maionese e adagia l’insalata sopra. Taglia il tacchino per farlo stare perfettamente entro i margini del tramezzino.

Clubhouse sandwich

Prosegui con i pomodori e due fette di bacon tagliate a metà e le uova sode a fettine (2 totale per tramezzino). Copri con un’altra fetta di pane. Ricomincia: maionese, insalata, tacchino, pomodori. Completa con il bacon, le uova e chiudi con la terza fetta di pane.

Clubhouse sandwich

Taglia e servi

Infila uno stecchino di legno al centro del tramezzino ed ecco pronto il tuo clubhouse sandwich!

Clubhouse sandwich

Note

*Se preferisci puoi fare tu un’ottima maionese!

**L’acqua impedirà al grasso del bacon di bruciare e fare fumo, alleggerendo l’ingrediente senza comunque compromettere bontà e croccantezza!

Conservazione

Consiglio di consumare immediatamente il clubhouse sandwich ma, se non si ha alternativa, puoi conservarlo per un giorno in frigorifero. Avvolgilo nella pellicola trasparente o chiudilo in un contenitore ermetico Non è adatto alla congelazione.

Sapevi che…

Ma, esattamente, da dove deriva il suo nome? Devi sapere che il clubhouse sandwich significa letteralmente “panino condominio”, proprio perché si tratta di un panino realizzato da tanti diversi strati che ricordano i piani di un palazzo!

3 Commenti

  1. cercavo la tua ricetta che non trovo più su GZ, mi ricordavo che nel video facevi cuore la carne nel grasso del bacon per farlo ancora più gustoso

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie