Ananas baby al panettone meringato

I dessert che al loro interno nascondono un cuore speciale per me avrebbero davvero molto da dire; nessuno, o quasi, si immagina la sorpresa che custodiscono gelosamente al loro interno: quali farciture, quali creme, quali consistenze… insomma, riescono sempre ad incuriosirci e a sorprenderci come solo loro sanno fare! Proprio come la mia ananas baby al panettone meringato, che ha deliziato la nostra tavola delle feste -devo dire- riscontrando un grandissimo successo di pubblico.

Primo: dei graziosi ciuffi di meringa dorati che ne scandiscono la superficie; secondo: una crema pasticcera tutta da scoprire, che si veste per l’occasione aggiungendo panettone e frutta esotica fresca a tocchetti. Terzo, e non ultimo: una presentazione che non lascia certo indifferente; pensa infatti alla soddisfazione di chiudere in bellezza un pranzo o una cena con questo dolce così scenografico!

Lascio la mia ricetta nelle tue mani, sperando che anche tu possa cucchiaio dopo cucchiaio assaporarla in tutta la sua bontà esattamente come ho fatto io!    

PREPARAZIONE: 60 min. COTTURA: 20 min. DIFFICOLTÀ: media COSTO: medio

Ingredienti per 4 persone

ananas baby 2 (circa 600 g l’una)
gocce di cioccolato 40 g
panettone 100 g
Grand Marnier 15 g

Per la crema pasticcera

tuorli 2
amido di mais 15 g
bacca di vaniglia 1
zucchero semolato 45 g
latte fresco intero 120 g
panna fresca liquida 50 g

Per la meringa all’italiana

albumi 60 g (quelli delle uova usate per la crema)
zucchero semolato 105 g
acqua 30 g

Procedimento

Per la crema pasticcera

Per prima cosa prepara la crema pasticcera. In un pentolino unisci panna e latte, assieme ai semini di una bacca di vaniglia. Aggiungi lo zucchero, l’amido e i tuorli e comincia a cuocere a fuoco basso tutti gli ingredienti, amalgamando con delle fruste manuali fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Una volta pronta, trasferisci la crema in una terrina bassa e larga e coprila con pellicola alimentare a contatto, in modo che si raffreddi senza che si secchi in superficie.

Ananas baby al panettone meringato

Per l’ananas

Mentre la crema si raffredda prepara gli ananas. Taglia ciascuno a metà, inizia ad incidere la polpa lungo i bordi, quindi estraila con l’aiuto di un cucchiaio. Se vuoi altri consigli su come pulire l’ananas, qui sotto ti lascio il mio video. Riducila a cubetti o comunque a pezzi non eccessivamente piccoli.

Ananas baby al panettone meringato

Taglia a cubetti anche il panettone, trasferiscilo in una capiente ciotola. Aggiungi l’ananas, la crema pasticcera ormai fredda, le gocce di cioccolato e il Grand Marnier. Amalgama tutto fino ad incorporare tutti gli ingredienti.

Ananas baby al panettone meringato

A questo punto puoi farcire con la crema ottenuta i gusci di ananas, fino al bordo. Provvedi infine a proteggere le foglie degli ananas avvolgendoli nella carta di alluminio, per evitare che si brucino poi in forno.

Ananas baby al panettone meringato

Per la meringa

Passa alla meringa. Per lo sciroppo, fai scaldare l’acqua e 85 g di zucchero, portando tutto a 118° (ti consiglio di utilizzare un termometro da cucina). Quando lo sciroppo arriverà a 114°, monta gli albumi, aggiungendo poco alla volta lo zucchero restante. Successivamente, termina versando a filo lo sciroppo facendolo raffreddare. Una volta raggiunta la giusta consistenza, trasferisci il composto in una sac à poche munita di beccuccio a stella.

Ora decora gli ananas: posizionati bene e perpendicolarmente sopra ogni ananas, tieni la sac à poche con entrambe le mani ed esercita delle leggere pressioni lungo tutta la superficie, rilasciando graziosi ed eleganti ciuffetti di meringa. Inforna gli ananas in forno impostato sul grill per 5 minuti, giusto il tempo di far colorire leggermente la meringa. Ed ecco pronta l’ananas baby al panettone meringato!

Ananas baby al panettone meringato

Note

Per la mia ananas baby al panettone meringato io ho scelto il Grand Marnier per il suo sapore corposo; ma se preferisci puoi usare un altro liquore, una crema liquorosa o del succo di frutta per i più piccoli. Al posto delle gocce di cioccolato fondente puoi usare quelle di cioccolato bianco. Infine, se nella meringa grattugi la scorza di limone, puoi osare e aggiungere anche un pizzico di zenzero.

In alternativa al forno, potresti fiammeggiare la meringa con un canello: lo trovi facilmente nei negozi più forniti, n

Conservazione

Ti consiglio di servire e consumare gli ananas appena pronti per godere appieno della loro delicata consistenza. Puoi conservarli in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, fino al giorno dopo ma considera che la meringa perde di consistenza in poche ore. Gli ananas non sono adatti al congelamento.

Sapevi che…

Ananas baby e ananas: in cosa sono diverse? Devi sapere che, oltre alla dimensioni più ridotte (circa 1/3 rispetto all’ananas), l’ananas baby è caratterizzata da una buccia più gialla e più sottile e un sapore molto intenso. Ottima da gustare con il gelato, ripiena di crema, flambè oppure per una fresca a colorata macedonia!

5 Commenti

  1. Ciao Sonia Buon Anno! Approfitto per dirti che ti seguo fin da Giallo Zafferano e la tua passione per la cucina e’ diventata anche la mia , Brava . Grazie per I suggerimenti dei menu’ di queste feste sono stati apprezzati dalla famiglia . Aspetto cose nuove per l’anno che verra’ per la Befana con qualche tradizione culinaria che ancora non conosco. ciao luna

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie