Finta panna cotta al latte di mandorla

Quante volte a fine pasto, avreste voluto mangiare un dolcetto simil panna cotta, ma non l’avete fatto per non appesantirvi o perché non tollerate i latticini? Devi sapere che è capitato molte volte anche a me, e così, dopo essermi messa all’opera per cercare un dessert goloso e appagante, ho risolto con questa finta panna cotta che mette tutti d’accordo: un dolce buonissimo, leggero, che soddisfa la vista e il palato perfetto per chi è intollerante al lattosio! Una strepitosa consistenza cremosa, una vellutata coulis, frutti di bosco freschi e profumata menta per il tocco finale: non trovi sia magnifica?

Quando i vostri ospiti l’ assaggeranno rimarranno piacevolmente soddisfatti già dal primo cucchiaino! Anzi, li sfido a resistere a questa bontà!

Finta panna cotta in bicchiere pronta all'assaggio

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 15 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Finta panna cotta al latte di mandorla: ingredienti per 6 bicchierini da 125 ml l’uno

bevanda vegetale alla mandorla 500 g
pasta di mandorla 200 g
gelatina alimentare 8 g

Per la coulis ai frutti rossi

fragole 400 g
lamponi 125 g
zucchero 50 g

Per la decorazione

more 6
mirtilli 6
lamponi 6
ribes 3 rametti
menta 12 foglioline

Finta panna cotta al latte di mandorla: procedimento

Per fare la finta panna cotta al latte di mandorla, scalda il latte di mandorla in un pentolino e spezzettaci dentro la pasta di mandorla, quindi mescola fino a farla sciogliere completamente senza però portare al bollore. Nel frattempo, metti in ammollo la gelatina alimentare in una ciotola con dell’acqua molto fredda per 10 minuti. Quando sarà morbida, scolala e aggiungila nel composto di latte di mandorla caldo ma non bollente. Mescola bene, poi dividi il composto ottenuto in 6 bicchierini fino ad arrivare a 2 cm dal bordo.

A questo punto, metti i bicchierini in frigorifero a rassodare per almeno 2-3 ore e dedicati alla coulis di frutti rossi.

Per la coulis ai frutti rossi

Elimina i piccioli delle fragole e lavale, poi tagliale a pezzetti e mettile dentro a una padellina antiaderente assieme ai lamponi e allo zucchero. Cuoci la frutta facendola spappolare, poi passala al setaccio per eliminare i semini e raccogli la coulis in un contenitore. Vuoi scoprire tutti i segreti per fare una coulis perfetta? Ecco il mio video qui sotto!ù

Composizione

Quando le finte panne cotte saranno rassodate, versaci sopra la coulis fredda fino ad arrivare a mezzo cm dal bordo e aggiungi in ogni bicchierino dei frutti di bosco e un paio di foglioline di menta per decorare e dare un ulteriore tocco di colore!

Finta panna cotta al latte di mandorla: note

Al posto della coulis di frutti rossi, puoi anche realizzare una salsa al cioccolato: utilizza il cioccolato fondente e una bevanda alla mandorla, oppure il latte senza lattosio.

Sei in cerca di altri dessert senza lattosio? Ti consiglio la mia ciambella oppure le mie crepes!

Finta panna cotta al latte di mandorla: conservazione

Una volta pronta, ti consiglio di consumare al momento la tua finta panna cotta al latte di mandorla. Puoi conservarle in frigorifero per 2 giorni al massimo. Sconsiglio la congelazione.

4 Commenti

  1. Ciao Sonia
    Dove trovo la pasta di mandorle? In che reparto ? Serve “solo x rendere dolce” la panna cotta o anche per la consistenza?

    1. Ciao se non trovi la pasta di mandorla, zucchera il latte di mandorla fino ad ottenere la dolcezza da te desiderata .

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie