Focaccia con farina integrale alla marinara

Cosa c’è di meglio di una bella focaccia per stuzzicare l’appetito? Oggi ti propongo la ricetta per un lievitato perfetto, leggero e saporito: la mia focaccia con farina integrale alla marinara. Sul mio sito troverai tanti esempi di ricette per focacce, proprio perché adoro prepararle: dalla classica focaccia alla genovese alla focaccia con bresaola, pomodorini e stracciatella, per non parlare delle alternative focaccia di patate in padella e focaccia senza glutine con grano saraceno. La particolarità della focaccia che troverai di seguito è la cottura in teglia, che le garantisce una cottura perfetta, rendendola ancora più buona e appetitosa!

Segui le mie istruzioni e poi decidi tu se prenderne solo una fetta come spuntino oppure se concederti una porzione più abbondante per soddisfare sia gusto che olfatto… ricordati di farmi sapere cosa sceglierai, anche se avendo visto con quanto appetito l’hanno divorata le mie figlie penso di poter indovinare facilmente anche la tua risposta!

Focaccia integrale alla marinara

PREPARAZIONE: 20 min. LIEVITAZIONE: 2-3 h COTTURA:30-35 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Focaccia con farina integrale alla marinara: ingredienti per due teglie tonde del diametro di 30 cm

farina manitoba 500 g
farina integrale 150 g
lievito di birra disidratato 7 g
acqua 430 g
olio extravergine di oliva 50 g
sale fino 18 g

Per condire

passata di pomodoro 300 g
aglio 1 spicchio
acciuga in filetti 8 16
4 cucchiai olio extravergine di oliva + q.b. per le teglie e il piano di lavoro
sale fino q.b.

Focaccia con farina integrale alla marinara: procedimento

L’impasto e la lievitazione

Per preparare la focaccia con farina integrale alla marinara ho utilizzato una planetaria munita di gancio, ma puoi procedere tranquillamente a mano, mettendoci un po’ più di tempo. Unisci nella tazza della planetaria gli ingredienti secchi.

Occupati ora dei liquidi: in una piccola brocca con l’acqua tiepida sciogli il sale e mescola con un cucchiaio. Aggiungi l’olio e mescola ancora così da amalgamare gli ingredienti tra loro.

Aziona la planetaria versando a filo i liquidi fino a che l’impasto si avvolgerà intorno al gancio staccandosi dalle pareti. Trasferiscilo sul piano di lavoro leggermente infarinato: l’impasto potrebbe risultare piuttosto appiccicoso.

Inizia a praticare le pieghe piegando i lembi esterni due a due verso l’interno. Olia la superficie e lascia riposare per 15 minuti.

Trascorso il tempo pratica il secondo giro di pieghe procedendo nello stesso modo del primo. L’impasto dovrebbe risultare elastico e non più appiccicoso.

Ponilo in una ciotola leggermente oliata, coprila e falla lievitare per 2-3 ore in forno spento con la luce di cortesia accesa*.

Una volta passato anche questo tempo rovescia l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato.

Dividilo in due, dai una forma leggermente tonda ad ogni parte e stendila con un mattarello ottenendo più o meno il diametro della teglia.

Condisci e cuoci la focaccia

Ungi** bene le teglie, quindi stendi l’impasto all’interno premendolo leggermente sui bordi al fine di ottenere una sorta di cornicione.

Prepara il condimento: affetta l’aglio molto sottile e versalo in una ciotola insieme alla passata di pomodoro, all’olio e al sale. Mescola bene e aiutandoti con un cucchiaio.

Stendi il composto sulla superficie delle due focacce. Completa con le acciughe e cuoci in forno statico preriscaldato a 220° per 25 minuti.

La tua focaccia con farina integrale alla marinara è pronta!

Taglia la tua fetta e gustala in tutta la sua rustica bontà.

Focaccia integrale alla marinara fetta tagliata e pronta da gustare

Focaccia con farina integrale alla marinara: note

*Ti spiego il motivo nel mio tutorial sulla lievitazione.

**La caratteristica di questa focaccia è proprio l’esser cotta in teglia, e la tradizione del Sud vuole abbondante olio sia sotto – ovvero sulla teglia – sia sopra, nel condimento! Questa è effettivamente la differenza fondamentale rispetto alla cottura classica, su un piano asciutto o solo leggermente unto.

Focaccia con farina integrale: conservazione

Puoi conservare la focaccia con farina integrale alla marinara per un paio di giorni in frigorifero ben chiusa in un contenitore ermetico. Puoi pure congelarla anche se non è l’ideale!

6 Commenti

  1. Ciao Sonia,
    posso usare la farina manitoba integrale? Se sì, la quantità è sempre 650 gr. o cambia?
    Grazie

    1. Ciao Silvana, la puoi usare e la quantità è la medesima. Potrebbe cambiare l’idratazione, poichè c’è più fibra.
      devi regolarti ad occhio.
      Buona cucina

  2. Se volessi sostituire il lievito disidratato con il lievito di birra fresco, quanti grammi dovrei utilizzare? Grazie

    1. Ciao Alessandra, a 7 grammi di lievito disidratato corrispondono 21 grammi di lievito fresco.
      buona cucina.

  3. Ciao Sonia..15 grammi di olio a quanti cucchiai corrispondono all’incirca? Grazie

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie