Truffles al caffè

Che ne dici, per la festa del papà o per un compleanno, di preparare con le tue mani il regalo? Intendo qualcosa di sfiziosissimo: le meringhe classiche, le ghirlande di meringa al caffè, i miei biscotti alle mandorle, il croccante di frutta secca mista… oppure questi incredibili truffles al caffè! 

Sai, oltre che sempre graditissimi sono anche una ricetta riciclo al pari dei miei cake pops e dei tartufini di pandoro e panettone: un pacchettino ben infiocchettato e si trasformeranno in un ricordo indimenticabile. Per la base vanno benissimo i ritagli della pasta biscotto – quella che si usa per fare dolci come il rotolo alla confettura – o del pan di spagna classico o al cacao. Puoi anche fare il pan di spagna senza glutine se sei intollerante!

Il gusto di questi truffles è incredibilmente intenso ed estremamente irresistibile!

PREPARAZIONE: 20 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti per 40 truffles

caffè espresso 115 g
farina di mandorle 100 g
pasta biscotto o pan di Spagna* 200 g
Grand Marnier 35 g
zucchero a velo 40 g
panna fresca liquida 50 g

Per decorare

cacao amaro in polvere 200 g

Procedimento

Per fare i truffles al caffè in un food processor (cutter, o robot munito di lame) spezzetta grossolanamente la pasta biscotto per renderla sabbiosa. Unisci anche la farina di mandorle e aziona nuovamente per far rilasciare alle mandorle tutto l’aroma. Versa anche la panna fresca liquida.

Truffles al caffè

Ora il caffè espresso. Aziona nuovamente per amalgamare tutto.

truffles

Aggiungi ora zucchero a velo e Grand Marnier, impasta nuovamente e hai la base dei truffles pronta.

Truffles al caffè

Forma i truffles e servili

Non ti resta che dar forma ai truffles: per ognuno preleva 12 g di impasto e modellalo per ottenere una sfera. Mano a mano che li formi, passali nel cacao amaro: i tuoi truffles al caffè sono pronti!

cioccolatini ricetta

Note

* Questa è una ricetta riciclo, quindi andrà bene qualsiasi dolce spugnoso che hai in casa: ecco la mia ricetta della pasta biscotto e quella del pan di Spagna.

Conservazione

Una volta fatti, conserva i truffle al caffè aromatizzato all’arancia per qualche giorno sotto una campana di vetro o ben chiusi in un barattolo. Non consiglio di congelarli.

-->

10 Commenti

    1. Ciao Franca, si la panna va conservata in frigo. Una volta preparati, in inverno qualche giorno si conservano sotto campana o scatola ermetica. In estate assolutamente in frigo.
      Buona giornata

  1. Ciao Sonia, sono una tua fedele ammiratrice, vorrei sapere se al posto della panna posso usare il mascarpone o il latte condensato . Grazie per la risposta.

    1. Ciao Sara, con il mascarpone appesantiresti molto la ricetta, e con il latte condensato sarebbe troppo dolce.Ti consiglio di tenere tutto cosi com’è, perché è abbastanza bilanciata come ricetta.
      Grazie per seguirmi, buona giornata.

  2. Ciao Sonia, posso omettere la farina di mandorle? Se sì, con cosa potrei sostituirla?
    Grazie in anticipo!

    1. Ciao Maria <3 puoi utilizzare una farina di nocciole come sostituto <3
      Un abbraccio

      Sonia <3

  3. Vorrei sapere la quantità di panna da mettere perché nella ricetta non ce scritto.

    Grazie

    1. Hai ragione Giuseppe ho provveduto ad aggiungere la dose, grazie per la segnalazione!

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie