Gelato alla fragola

Quando arriva la primavera, incominciano a fare capolino splendide giornate riscaldate da un sole rinfrancate, quel sole che invoglia a qualcosa di fresco e di goloso: in una parola, gelato! Ed è stata proprio la primavera a suggerirmi l’ingrediente di questa ricetta, le fragole, che tanto spesso sono protagoniste della mia cucina e così tanto mi stanno a cuore. Al mercato mi piace sceglierle con cura e arrivare a casa con tanti cestini pronti a trasformarsi in piatti di ogni tipo: e dopo milkshake, crostate, confetture, mousse, non potevo certo farmi mancare il gelato alla fragola!

Immagina una bella coppa, accompagnata da qualche fragola e tanta frutta fresca, un bel cucchiaino pronto ad aspettarti: non ti viene già l’acquolina? Io, per sicurezza, mi sono già portata avanti, perché, si sa, con il gelato il bis è quasi d’obbligo!

Gelato alla fragola, fresco ed irresistibile

PREPARAZIONE: 50 min. COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Gelato alla fragola: ingredienti per 4 persone

fragole fresche 555 g
acqua 230 g
saccarosio 170 g
destrosio 35 g
succo di limone 10 g
farina di semi di carruba 2 g
farina di guar 1 g

Gelato alla fragola: procedimento

Per fare il gelato alla fragola metti sul fuoco l’acqua, il succo di limone, la purea di fragole, il saccarosio e il destrosio, portando il tutto a 40°.

Gelato alla fragola

Quando avrà raggiunto i 40°, preleva una piccola quantità del composto e in un pentolino a parte aggiungi la farina di guar e di carruba, mescolando con le fruste, fino a quando avrà raggiunto gli 80°. Riversa poi il composto nel tegame più grande.

Gelato alla fragola

Spegni il fuoco e fai raffreddare il composto mettendo il tegame in uno più ampio contenente acqua fredda e ghiaccio. Mentre il composto si raffredda, predisponi la gelatiera.

Gelato alla fragola

Inserisci direttamente il composto ormai freddo. Dopo circa 30 minuti, il gelato avrà raggiunto la giusta consistenza: spegni la macchina, estrai la pala mantecatrice e il contenitore di congelamento, quindi puoi gustare il tuo buonissimo gelato alla fragola!

Gelato alla fragola

Gelato alla fragola: note

Puoi servire il gelato alla fragola accompagnandolo con frutta fresca a tocchetti o infilata in spiedini.

Se vuoi sapere di più sul mondo delle fragole, ti spiego tutto nel mio tutorial!

Gelato alla fragola: conservazione

Una volta preparato, il gelato alla fragola può essere conservato anche per 1 mese in congelatore, ben chiuso in un contenitore ermetico. Se si dovesse decongelare e sciogliere, non consiglio di congelarlo nuovamente.

1 Comment

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie