Glasse per decorare i biscotti

La cosa che più adoro delle ricette semplici è la fase in cui prendono magicamente vita e colore, adattandosi esattamente alla fantasia. In questo tutorial ti parlerò di tutte le glasse per decorare i biscotti!

Glasse per decorare i biscotti

Ogni occasione è buona per fare un dolce pensiero ad un amico o un parente e i biscotti possono essere perfetti per ogni avvenimento o celebrazione: Natale, compleanni, lauree, battesimi, anniversari. Una volta sfornati e fatti raffreddare completamente il gioco è fatto, anche se in effetti il bello deve ancora venire!

Glasse per decorare i biscotti: le glasse all’acqua

Glassa all’acqua

Estremamente semplice e veloce da preparare, è una ricetta con solo due ingredienti: acqua bollente e zucchero a velo. La densità della glassa all’acqua può variare a seconda della quantità di zucchero a velo che usi; più liquida preferibilmente per le torte, più consistente per decorare i biscotti. In generale la si sceglie per decorazioni base e non dettagli troppo complicati perché tendenzialmente si dilata e non rimane in rilievo. Si asciuga in pochi minuti e la superficie è perfetta per essere ulteriormente “dipinta” con altri colori o altri tipi di glassa. Mi raccomando! Usala il prima possibile o conservala a temperatura ambiente coperta con pellicola trasparente a contatto in modo che la superficie non si secchi.

Glassa all’acqua colorata

La glassa all’acqua colorata è perfetta per coinvolgere i più piccoli in cucina, soprattutto durante le festività! Distribuendo la glassa all’acqua in diverse ciotoline, puoi aggiungere in ciascuna un colore diverso. Io preferisco usare i coloranti alimentari liquidi, che risultano poi più intensi per questo tipo di preparazioni; ma approfondirò l’argomento in un altro tutorial. E’ incredibile come in pochissimi minuti tu possa ottenere caleidoscopici dolcetti, divertendoti e realizzando praticamente qualsiasi decorazione tu abbia in mente!

Glassa all’acqua al cacao

Si tratta di una glassa all’acqua come la precedente, con l’aggiunta di cacao amaro in polvere. Anche questa ricetta è molto semplice, e il risultato ottenuto può letteralmente cambiare l’aspetto di una torta o dei tuoi biscotti! E’ bellissimo usarla assieme alla glassa all’acqua base per ottenere cromie divertenti o giochi geometrici: prova ad esempio a disegnare sottili cerchi concentrici o sagome di glassa al cacao sopra la base di glassa bianca: effetto ottico assicurato! Questa glassa, essendo più ricca rispetto a quella base, si asciuga davvero molto facilmente e anche in questo caso è preferibile usarla subito oppure conservarla a temperatura ambiente coperta con pellicola a contatto.

Glasse per decorare i biscotti: la ghiaccia

Ghiaccia reale

Non temere il suo nome, questa glassa è molto semplice da ottenere e una volta presa la mano te ne innamorerai di sicuro! La ricetta è leggermente più elaborata e ricca rispetto a quella della glassa all’acqua. Con la ghiaccia reale non ricopri una torta, ma puoi decorarla finemente con merletti e geometrie più o meno complicate grazie alla sua consistenza molto compatta che mantiene forma e spessore; a differenza della glassa all’acqua che tendenzialmente si dilata e non consente decorazioni in rilievo.

Io amo usarla per i biscotti, perché consente di realizzare particolari estremamente sottili anche su una superficie ridotta. La presenza del succo di limone reagisce con l’albume rendendo questa glassa lucida ed elastica, si indurisce infatti in qualche ora rimanendo poi davvero molto resistente. La puoi usare per scritte, disegni o ciuffi a seconda della bocchetta della sac-à-poche che scegli; è inoltre da preferire se si sceglie di decorare direttamente sulla pasta di zucchero! Puoi conservarla direttamente nella sac-à-poche per usarla il giorno dopo ma tieni presente che con il riposo otterrai un tratto leggermente meno definito e in rilievo. L’effetto estetico finale è davvero impareggiabile e non crederai ai tuoi occhi.

Ecco, ora che hai visto le glasse per decorare i biscotti, non ti resta che scegliere la tua preferita in base a quello che vuoi preparare e… via! Vuoi uno spunto, magari per Natale? Dai un’occhiata al mio tutorial sui trucchi per ottenere biscotti natalizi perfetti, da far invidia a tutti i tuoi amici e da sfoggiare alla Vigilia o, perché no, come addobbi per un’atmosfera sfavillante!

7 Commenti

  1. Ciao, il fatto che la glassa reale sia fatta con l’albume non incide sulla sua durata? Insomma, non va a male? Grazie

  2. Ciao Sonia, è se li volessi decorare con il colorante in polvere? Qual è il procedimento corretto?

    1. Ciao roberta! Puoi usare anche il colorante in polvere ma l’importante è che sia idrosolubile se fai una glassa all’acqua, che sia invece liposolubile se fai una ghiaccia reale a base di albumi.

  3. Ciao Sonia
    Vorrei sapere, una volta messa la ghiaccia reale sui biscotti quanto tempo li posso conservare ?

  4. ciao sonia ho voglia di realizzare x questo natale delle casette di pan di zenzero…ma ho fallito nel cercare di assemblare i pezzi…la glassa che ho realizzato…nn riesce a tenerli uniti…come posso fare qual e la glassa o ghiaccia che meglio funge da collante ? x i miei tetti e pareti delle casette? puoi aiutarmi???

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie