Pesce spada con crema di patate e cozze

Una ricetta semplice ma al contempo elaborata; un secondo piatto a base di pesce, cremoso con tutto il buono delle patate. Ecco come introdurti al meglio il mio pesce spada con crema di patate e cozze: pesce marinato e cotto alla griglia per mantenere intatto il suo inconfondibile sapore, patate frullate assieme all’acqua di cottura delle cozze, molluschi solo scottati senza tanti ingredienti. 

Tutto qui? Mi dirai… ebbene sì: nulla di complicato, come d’altronde tutte le migliori ricette che riguardano il pesce. Pensa solo ad un’orata all’acqua pazza o al cartoccio, oppure ad un couscous di mare. Che meraviglia, mi viene l’acquolina!

Invita tutti a cena e prepara un menù a tema, con questo piatto e un bel fritto misto di pesce adatto anche a chi è intollerante al glutine. Uno spettacolo! Dai, vedo da qui che ti è venuta fame!

Pesce spada con crema di patate e cozze, servito con pomodorini

PREPARAZIONE: 30 min. MARINATURA: 1 h circa COTTURA: 45 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: medio.

Pesce spada con crema di patate e cozze: ingredienti per 4 persone

Per le cozze

cozze 800 g
aglio 1 spicchio
peperoncino piccante 1
prezzemolo 1 mazzetto
olio extravergine di oliva q.b.

Per la marinatura e il pesce spada

maggiorana 3 rametti
menta fresca 3 rametti
olio extravergine di oliva 50 g
pepe bianco 1 bel pizzico
pesce spada 4 fette da 150 g l’una, spesse 1,5 cm circa

Per la crema di patate

patate gialle 200 g
olio extravergine di oliva 20 g
cipolle 1
acqua di cottura delle cozze q.b.
limone la scorza di 1 non trattato
prezzemolo 1 ciuffetto

Per impiattare

pomodorini confit, facoltativi*

Per la griglia

sale integrale q.b.

Pesce spada con crema di patate e cozze: procedimento

La marinatura

Inizia dalla marinatura per il pesce spada. Trita finemente le foglie di maggiorana e quelle di menta, quindi poni il trito in una ciotolina con l’olio. Mescola bene aggiungendo il pepe bianco**.

Pesce spada con crema di patate e cozze

Poni le fette di pesce spada intere – ovvero senza togliere la pelle – in una pirofila, quindi irrorale con la marinatura e copri tutto con la pellicola trasparente. Lascia marinare in frigorifero fino al momento di cuocerlo.

Pesce spada con crema di patate e cozze

Le cozze

Segui il mio tutorial su come pulire le cozze. Qui puoi vedere anche il mio video!

quindi mettile in una padella con aglio mondato, prezzemolo, un filo d’olio e il peperoncino sminuzzato. Fai andare a fuoco vivo coprendo con il coperchio, vedrai che le cozze si dischiuderanno in pochissimi minuti. Quando le scoli, non buttare via l’acqua di cottura perché ti servirà dopo!

Pesce spada con crema di patate e cozze

La crema di patate

Pela le patate e riducile a cubotti; cuocile per una decina di minuti in acqua bollente leggermente salata, quindi scolale e mettile in una ciotola per tenerle da parte.

Pesce spada con crema di patate e cozze

In una padella antiaderente fai un soffritto con olio e cipollotto tritato finemente. Lascialo appassire per una decina di minuti. Irrora con un mestolino di acqua delle cozze e lascialo asciugare.

Pesce spada con crema di patate e cozze

Grattugia e aggiungi la scorza del limone non trattato. Ora puoi versare tutto il soffritto nella ciotola con le patate. Frulla tutto con un frullatore a immersione, aggiungendo poca acqua delle cozze per volta: devi ottenere una crema abbastanza fluida.

Pesce spada con crema di patate e cozze

Trita e aggiungi anche il prezzemolo. Sguscia le cozze mettendo da parte i molluschi, che puoi incorporare poi interi alla salsa.

Pesce spada con crema di patate e cozze

Cottura e impiattamento

Ora scalda la griglia e, prima di adagiare in cottura il pesce scolato, distribuisci un po’ di sale in superficie***. Scottalo per 2 minuti su entrambi i lati. Disponilo sul piatto da portata e irroralo con la crema di patate. Rifinisci con i pomodorini confit e servi il tuo pesce spada con crema di patate e cozze!

Pesce spada con crema di patate e cozze

Pesce spada con crema di patate e cozze: note

*Ecco come fare i pomodorini confit! Se preferisci puoi usare i pomodorini freschi o lasciare il piatto liscio.

**Nella marinatura non aggiungere né sale, perché asciuga gli alimenti, né elementi acidi perché invece li cuociono. Ecco la mia guida sulla marinatura perfetta!

***Questo procedimento serve a impedire all’alimento di attaccarsi alla griglia.

Pesce spada con crema di patate e cozze: conservazione

Una volta preparato ti consiglio di consumare immediatamente il pesce spada con crema di patate e cozze. Non consiglio di conservarlo né di congelarlo. Puoi preparare prima la marinatura, ma di qualche ora, non oltre.

Scopri le altre ricette con Sale di Sicilia!

1 Comment

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie