Biscotti svedesi – Pepparkakor

Quando arriva il periodo delle Feste cosa c’è di più bello del preparare con le proprie mani dolci delizie che riempiono la casa di profumo e calore?

Nel corso degli anni ho collezionato tante idee che adoro riproporre a ogni Natale per la gioia dei miei amici che, guarda caso, da fine novembre in poi raddoppiano le visite a casa mia! Tra le loro ricette preferite ci sono i gingerbread donuts e i biscotti pan di zenzero, oltre agli immancabili cake pops natalizi che finiscono sempre in un baleno.

Ma era diverso tempo che mi chiedevano a gran voce i famosi biscotti svedesi alle spezie, che con il sapore inconfondibile e il profumo delizioso sanno ricreare tutta la magia del Natale nordico. E allora eccoli qui, golosi e perfetti anche da appendere all’albero! Sei pronto a metterti ai fornelli con me?

Biscotti svedesi pepparkakor pronti da gustare

PREPARAZIONE: 30 min. RIPOSO: 2 ore COTTURA: 13 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Ingredienti per circa 60 biscotti

farina 00 650 g
zucchero muscovado 100 g
light brown sugar 100 g
burro 50 g
lievito in polvere per dolci 5 g
panna 100 g
sciroppo di mais chiaro 200 g
arancia la scorza grattugiata di 1
5 spezie in polvere 1 cucchiaino
zenzero in polvere 1 cucchiaino raso
cannella in polvere 2 cucchiaini rasi
cardamomo in polvere 1 cucchiaino
chiodi di garofano in polvere ½ cucchiaino
pimento in polvere ½ cucchiaino
sale 1 grosso pizzico

Procedimento

Per preparare i biscotti svedesi mescola, in una ciotola capiente, la farina, le spezie in polvere, il lievito, il sale e versali nella ciotola di un robot da cucina munito di lame; aggiungi il burro freddo da frigorifero tagliato a cubetti e aziona la macchina fino a ridurre il burro in briciole fini come la sabbia (la cosiddetta sabbiatura)*.

Unisci la panna, lo sciroppo di mais, i due zuccheri e la scorza dell’arancia grattugiata. Aziona di nuovo la macchina fino a che il composto si trasformerà in grosse briciole e poi si compatterà tutto assieme.

Versa l’impasto ottenuto su un piano di lavoro e impastalo per qualche minuto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Forma un panetto piatto, avvolgilo in pellicola trasparente e mettilo in frigorifero per almeno 2 ore a riposare e rassodare.

Trascorso il tempo indicato, stendi l’impasto col matterello su un piano leggermente infarinato a uno spessore di 3-4 mm e ricava le sagome dei biscotti, poi mettile su una teglia foderata con carta forno. Inforna i biscotti in forno statico preriscaldato a 175° per 13 minuti. I biscotti devono cuocere senza scurirsi sui bordi.

Una volta sfornati, togli subito i biscotti dalla teglia** . Quando saranno freddi, spolverizza i biscotti con lo zucchero a velo oppure decorali con la ghiaccia reale o con la glassa all’acqua.

Note

* Se non hai a disposizione un robot da cucina, metti tutti gli ingredienti dentro una ciotola e impasta a mano fino a ottenere un composto liscio e omogeneo

** Importante è togliere i biscotti dalla teglia appena sfornati, in modo che non continuino a cuocere con il calore latente rilasciato dal metallo

*** Poiché i biscotti appena sfornati saranno ancora morbidi, puoi pungerli con uno stuzzicadenti e passarci dentro un nastrino così da appenderli all’albero di Natale.

Puoi trovare lo sciroppo di mais online, nei negozi etnici o di cake design.

Conservazione

Per conservare al meglio i tuoi biscotti svedesi, ti consiglio di tenerli in un contenitore con chiusura ermetica riponendoli in un luogo fresco, asciutto e buio.

4 Commenti

  1. Ciao Sonia, proverò anche questa magnifica ricetta! Posso sostituire lo sciroppo di mais con lo sciroppo d’acero? Grazie mille

    1. Ciao Valentina puoi usare sia lo sciroppo d’acero che quello di glucosio.
      Buona serata

    1. Ciao Manuela , lo sciroppo di mais, lo puoi sostituire con sciroppo di glucosio, oppure con sciroppo d’acero
      buona serata

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie