Gelato al limone

“Da quelle zagare disfatte dal lume della luna, da quell’effluvio di un amore esasperato, affondato in fragranza, uscì dall’albero il giallo, dal loro planetario scesero a terra i limoni.” Pablo Neruda è uno dei miei poeti preferiti, di quelli che ti sanno letteralmente rapire e affascinare, di quelli che ti fanno emozionare e, non da ultimo, ispirare. Ed è proprio al limone che ho voluto dedicare la mia ricetta, un concentrato di pura freschezza agrumata pronto ad avvolgerti. Il gelato al limone riesce davvero a fare questo ed altro: ti restituisce la piena atmosfera estiva, ma sa anche coccolarti a dovere cucchiaio dopo cucchiaio!

A casa Peronaci, devi sapere, il gelato è sempre cosa assai gradita, soprattutto quando si tratta del limone! Ecco, qui puoi trovare la mia ricetta: provala e fammi sapere!

Gelato al limone con cucchiaino pronto all'assaggio

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 5 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Gelato al limone: ingredienti

limoni non trattati 270 g di succo
acqua 470 g
zucchero semolato 45 g
farina di carrube 2 g
destrosio 30 g
farina di guar 1 g

Gelato al limone: procedimento

La base

Per fare il gelato al limone spremi il limone e filtra il succo. Amalgama a freddo nell’acqua la farina di carrube e quella di guar. Porta ora il composto a 80°, la temperatura giusta per consentire agli addensanti di attivarsi, per ottenere così un gelato cremoso. Per questa ricetta, quindi, servirà necessariamente un termometro da cucina.

Gelato al limone

Raggiunti i gradi indicati, aggiungi zucchero e destrosio per farli sciogliere bene mescolando con una frusta manuale. Ora devi lasciare raffreddare il composto; hai due metodi: in abbattitore se ne hai uno a disposizione, oppure nel ghiaccio. Riempi una pentola con dei cubetti di ghiaccio e poni al suo interno il contenitore da raffreddare, mescolando continuamente.

Gelato al limone

Unisci il succo di limone al composto e amalgama tutto.

Gelato al limone

Il gelato

Mentre il composto si raffredda, blocca in posizione sull’apparecchio la vaschetta di miscelazione dell’Accessorio Sorbettiera Kenwood precedentemente riposta in frigorifero. Inserisci il contenitore di congelamento direttamente dal congelatore*, posiziona la pala e metti il coperchio apposito. Abbassa la testa del mixer, inserendo il perno metallico della macchina nel foro di plastica, e accendilo a velocità minima.

Gelato al limone

Usando lo scivolo, inserisci direttamente il composto ormai freddo. In 30 minuti circa il tuo gelato al limone sarà pronto!

Gelato al limone

Gelato al limone: note

*Lasciare anticipatamente il contenitore in congelatore o in frigorifero aiuterà a velocizzare la ricetta!

Gelato al limone: conservazione

Una volta pronto, puoi conservare il gelato al limone in congelatore, ben chiuso in una vaschetta chiusa ermeticamente.

2 Comments

  1. Sonia c’è qualcosa che non mi quadra, hai forse dimenticato di elencare il destrosio con il relativo quantitativo? perché il totale dello zucchero 45 g. mi sembra un po’ pochino. Non vedo l’ora di provare la tua ricetta. Grazie, Niketan.

    1. Ciao! Grazie per la segnalazione, e scusa il ritardo 🙂 Ho corretto la ricetta!!

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie