Mini pancakes soffici

Quando è domenica e sono a casa in tutta tranquillità, mi piace da matti preparare i mini pancakes per tutta la mia famiglia oppure per dare il benvenuto ai miei amici. Io adoro servirli accompagnandoli con una bella spremuta di arancia, un bel caffè caldo o un cappuccino avvolgente e tanta frutta fresca!

Ecco: in poche righe, ti ho appena descritto la colazione ideale che tutti (e dico proprio tutti) sognano a casa mia! E poi immagina che bello sarebbe trovare, appena sveglia, questa splendida colazione già pronta: invece, di solito, mi alzo e senza fare troppo rumore preparo la tavola in gran segreto, dando così la sveglia al resto della ciurma che immediatamente corre in cucina. Se arrivano anche gli amici, poi, la domenica comincia davvero con una marcia in più, soprattutto se a dare il buongiorno sono dei buonissimi pancakes preparati con il cuore! Qui ti lascio la mia ricetta, che ho voluto realizzare in una veste “mini” per accontentare tutti. Che aspetti?

Pancakes alla Nutella e frutti di bosco

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico

Ingredienti

farina 00 260 g
lievito in polvere per dolci 16 g
latte fresco intero 500 g
burro fuso 80 g + q.b. per ungere la padella
uova medie 2
zucchero a velo 15 g

Procedimento

Per preparare i pancakes metti in una ciotola la farina e il lievito setacciati, poi separa i tuorli dagli albumi.

Fai scaldare sul fuoco il latte; aggiungi il burro fuso e i tuorli, quindi mescola bene con una frusta fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ora, unisci al a base di composto di latte anche la farina e il lievito.

In un recipiente a parte, monta gli albumi con uno sbattitore elettrico fino a quando saranno bianchi; a questo punto, aggiungi lo zucchero a velo, e continua a sbattere fino a ottenere una consistenza cremosa, poi unisci delicatamente gli albumi montati al resto degli ingredienti. La tua pastella è pronta!

Per la cottura

Fai scaldare sul fuoco una padella antiaderente che abbia un coperchio con una buona tenuta. Spruzza la superficie della padella con dello staccante spary oppure ungila con del burro fuso.

Utilizzando un dosatore (biberon) spremi l’impasto sul fondo della padella in modo da formare un dischetto del diametro di 8 cm *: ti consiglio di spremere il composto stando sempre al centro dell’ipotetico cerchio della padella.

Copri con il coperchio per 2-3 minuti, cuocendo a fuoco medio, poi togli il coperchio e gira i pancakes, quindi lasciali cuocere senza copertura per un altro minuto. Mano a mano che li prepari, adagia i pancakes pronti su di un piatto e procedi nello stesso modo fino a terminare l’impasto.

Note

* Il biberon di aiuterà a realizzare dei pancakes dalla forma regolare tonda

Oltre ai frutti di bosco e alle fragole, puoi aggiungere la tua frutta preferita (banane, kiwi…) e anche aggiungere un tocco aromatico con una profumata fogliolina di menta fresca!

Conservazione

Una volta pronti, ti consiglio di consumare al momento i tuoi pancakes; se ti dovessere avanzare, puoi conservarli in frigorifero senza farcitura per al massimo 1 giorno chiusi in un contenitore ermetico. Prima di servirli, scaldali nel microonde. Sconsiglio la congelazione.

3 Commenti

    1. Buongiorno, io non lo consiglio di congelarlo, una volta scongelato non avrebbe la stessa resa
      A presto

  1. Ciaoooo sono Anna, adoro i pancakes e vorrei farli, ti chiedo un chiarimento, il latte va solo scaldato e poi fuori dal fuoco aggiungo i tuorli e il burro fuso? Grazie e tantissimi complimenti per le tue meravigliose ricette!

I commenti sono chiusi.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie