Tagliolini al nero di seppia con gamberetti, zafferano e asparagi

Chissà perché tutti associano i tagliolini al nero di Seppia a un piatto anni 70. Io credo, invece, che siano molto eleganti e associabili ai molluschi e crostacei in modo superlativo. Così, per un evento molto divertente ideato da Lidl Italia io e il mio staff abbiamo realizzato un vero e proprio servizio ristorante, preparato piatti espressi, e incluso nel menù questo primo che amo moltissimo.

Devi sapere che è stato divertente e adrenalitico: ho preparato questa ricetta per degli ospiti che seduti comodamente a tavola, li hanno scelti con grande curiosità. 
Con un condimento di gamberetti, asparagi e zafferano, hanno avuto successo nella loro semplice presentazione. Spero che suscitino anche in te la curiosità di provarli, visto che la ricetta è davvero magnifica ed è una bellissima idea anche per la tavola delle feste!

tagliolini al nero di seppia serviti ben caldi

PREPARAZIONE: 15 min. COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico 

Tagliolini al nero di seppia con gamberetti: ingredienti per 4 persone

tagliolini al nero di seppia 500 g
asparagi 300 g
zafferano in pistilli 0,3 g
gamberetti sgusciati 400 g
burro 40 g
aglio 1 spicchio
olio aromatizzato al timo q.b.

Tagliolini al nero di seppia e zafferano: procedimento

Per preparare i tagliolini al nero di seppia in una padella fai sciogliere il burro, quindi rosola l’aglio a fuoco medio; successivamente, aggiungi anche lo zafferano in pistilli. Quando l’aglio sarà imbiondito, toglilo dalla padella.

tagliolini al nero di seppia ricetta

Aggiungi i gamberetti in padella e falli saltare a fuoco alto per circa 3 minuti.

tagliolini al nero di seppia come fare

Intanto, metti a scaldare una pentola con acqua bollente salata dove andrai a cuocere i taglioni, secondo il tempo indicato.

tagliolini con asparagi

Su un tagliere riduci le punte di asparagi a listarelle e uniscile in cottura insieme ai gamberetti*.

Condisci i gamberetti regolando di sale e pepe.

tagliolini al nero di seppia ingredienti

Quando il fondo di cottura si sarà asciugato, scola i tagliolini e trasferiscili direttamente nella padella con il condimento: mi raccomando, ricorda di tenere da parte un paio di cucchiai di acqua di cottura per la mantecata della pasta. Per finire, aggiungi a filo l’olio aromatizzato al timo e fai saltare velocemente il tutto. Componi il piatto disponendo i tagliolini a nido al centro e aggiungi i gamberetti e le punte di asparagi per decorare a piacere.

tagliolini allo zafferano

Termina la guarnizione del piatto con una spolverata di pepe e un filo di olio a crudo: i tuoi tagliolini al nero di seppia sono pronti!

tagliolini con gamberetti

Tagliolini al nero di seppia, zafferano e asparagi: note

*Puoi sfumare il tutto con del brandy per un aroma più intenso.

Vuoi sapere di più sullo zafferano? Ecco qualche curiosità!

Tagliolini al nero di seppia con gamberetti: conservazione

Ti consiglio di consumare i tuoi tagliolini al nero di seppia, zafferano e asparagi appena preparati oppure puoi riscaldarli massimo il giorno dopo. Sconsiglio la congelazione.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie