Torta al cioccolato e ciliegie

Quando è stagione, non manco mai all’appuntamento con le ciliegie: un appuntamento sempre molto atteso, dolce e assolutamente gradito! Dopo il mio clafoutis, la confettura e l’immancabile torta foresta nera, oggi voglio presentarti una torta davvero speciale che a casa mia ha conquistato proprio tutti: la torta al cioccolato e ciliegie!

Si tratta di una torta morbida, succosa e irresistibile… d’altronde il binomio cioccolato-ciliegie è sempre un’accoppiata vincente e molto golosa. Puoi servirla con una pallina di gelato oppure della panna montata: credimi, in ogni caso, sparirà letteralmente in un attimo!

Per questo voglio condividere con te la mia ricetta, per rendere speciale qualsiasi momento della giornata con un dolce tanto buono quanto semplice.

PREPARAZIONE: 40 min. COTTURA: 30 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: medio

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro

farina 00 200 g
cacao amaro in polvere 20 g
lievito in polvere per dolci 16 g
uova medie 4
zucchero semolato 200 g
cioccolato fondente 200 g
olio di semi di girasole 170 g
bevanda vegetale di mandorla (di soia o di riso) 100 g (se non intolleranti, latte fresco intero)
ciliegie 500 g*
sale 1 pizzico

Per decorare

zucchero a velo a piacere

Procedimento

Per preparare la torta al cioccolato e ciliegie, lava per bene le ciliegie sotto abbondante acqua fresca corrente. Elimina il picciolo, denocciolale e poi mettile da parte.

Torta cioccolato e ciliegie senza glutine

Trita il cioccolato fondente e fallo sciogliere a microonde o a bagnomaria**. Ecco qui sotto il mio video su come fare!

Aggiungi l’olio e amalgama bene gli ingredienti.

Torta cioccolato e ciliegie senza glutine

Dividi i tuorli dagli albumi e monta questi ultimi con le fruste elettriche; non appena diventeranno bianchi, unisci 1/3 dello zucchero indicato, aspetta qualche secondo, unisci il secondo terzo e dopo qualche secondo la parte restante: in tutto, ci vorranno circa 15 minuti. Aggiungi anche i tuorli uno alla volta, aspettando sempre che il precedente venga incorporato completamente, poi sempre sbattendo, unisci l’olio a filo.

torta cioccolato senza glutine e latticini

Unisci delicatamente il cioccolato al composto a base di uova, quindi incorpora anche il latte di mandorla.

Torta cioccolato e ciliegie senza glutine e latticini

Aggiungi la farina, il cacao, il lievito setacciati e il pizzico di sale. Mescola bene per non formare grumi. In ultimo, completa con le ciliegie denocciolate. Versa il composto in una tortiera a cerchio apribile imburrata e infarinata e cuoci a 175° per circa un’ora nella parte bassa del forno.

Torta cioccolato e ciliegie senza glutine

Il mio consiglio: trascorsi 40 minuti, controlla che la superficie della torta non si scurisca troppo; in questo caso, coprila con un foglio di alluminio e prosegui fino a terminare la cottura. Una volta pronta, non ti resta che sfornare la tua torta al cioccolato e ciliegie, farla raffreddare e spolverizzarla con lo zucchero a velo!

Torta cioccolato e ciliegie senza glutine

Note

* Per questa ricetta, scegli delle ciliegie piuttosto carnose, gustose e mature, come i duroni e le Ferrovia

**Qui puoi trovare tantissimi consigli su come sciogliere il cioccolato

Non ami le ciliegie? Puoi sostituirle con pesche o albicocche!

Conservazione

Qualora dovesse avanzare, puoi conservare la torta al cioccolato e ciliegie per 2-3 giorni al massimo, in frigorifero. Mi raccomando: non a temperatura ambiente perché, data l’umidità conferita dalle ciliegie, potrebbe facilmente sviluppare muffa. Puoi sicuramente congelarla, intera o a fette.

21 Comments

  1. Ciao Sonia, tra Biaglut per pane e impasti lievitati e Fioreglut (Caputo) quale farina mi consigli di utilizzare? O un mix tra le due? Grazie

    1. Ciao Luana, usa Fioreglut di Caputo è una delle migliori in assoluto.
      Buona cucina

    1. Ciao Cristina, certo puoi sostituirlo nella stessa quantità.
      Buona giornata

  2. Ciao Sonia, l’ho preparata ma tutte le ciliege sono finite sul fondo, le infarino leggermente in modo che siano omogenee?
    Non ho la planetaria, le fruste elettriche possono andare bene ugualmente?
    Grazie

    1. Ciao Daniela, le ciliegie ti conviene infarinarle per non farle affondare.usa le fruste elettriche al posto della planetaria.
      Buona cucina

  3. Sonia buona sera, mi scusi ma l’olio quando va aggiunto?
    Grazie mille
    Elisabetta

    1. Ciao Elisabetta, aggiungi l’olio quando aggiungi la farina, alternando un po di olio un po di farina fino alla fine

  4. Ciao Sonia, avendo solo problemi di intolleranza al lattosio posso sostituire alla farina senza glutine la normale 00? O integrale o grano saraceno.. le sostituzioni possono essere fatte in egual misura o no? Grazie mille della ricetta ☺️

    1. Ciao Carlotta, assolutamente puoi sostituire le ciliegie con la frutta che più ti piace.
      A presto Sonia

  5. Ho sostituito le ciliegie con la stessa quantità di pere, visto che le avevo mature nell’albero in giardino, ed è venuta buonissima! Molto soffice, rispetto a tanti dolci senza glutine un pò duri. L’ho fatta due volte, la prima come da ricetta, la seconda ho messo cioccolata al latte (non abbiamo problemi di intolleranza al latte in famiglia) ed è venuta comunque molto gradevole, anche meglio per i bambini, meno intensa

    1. Ciao Luana,bravissima è bello sperimentare cambiando qualche ingredient, ma ottenendo un buon risultato.

  6. Salve, sono mamma di un bimbo con molte intolleranze (glutine, lattosio e lievito di birra) , le sue ricette mi sono davvero molto utili, grazie mille..
    Potrebbe aggiungere il quantitativo esatto del latte di mandorle perfavore? Manca..
    Grazie ancora di cuore..

    1. Ciao Simona, scusa avevamo dimenticato la quantita. Adesso trovi la correzione, comunque sono 60g di sostituto del latte. Buona giornata.

  7. Anch’io volevo sapere la quantità di latte di mandorle, o riso, che non è indicata. Grazie

  8. Ciao trovo le tue ricette splendide .nn capisco però l’uso dei preparati e nn le farine naturali x fare i dolci,nn sono sempre necessari io faccio dolci di tutti i tipi da quasi 6 anni (da quando mi è stata diagnosticata l’intolleranza al glutine e lattosio) e ti assicuro che so no eccezionali in quanto in commercio ci sono tantissime farine naturali .

  9. Ciao Sonia! Volevo sapere se le ciliegie possono essere omesse, dato che non è più stagione
    Grazie mille

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie