Couscous alla Norma con fonduta di formaggio

Credo che non avrei minimamente problemi a vivere solo di couscous, talmente lo amo! Si sposa bene con qualsiasi ingrediente, persino lo zucchero, e ogni volta che lo si porta in tavola è sempre un piacere anche solo da vedere. Dopo il saporitissimo mini timballo di cous cous e tonno, il couscous alla marocchina e di pesce misto; dopo anche quello ricco e allegro di verdure, e in versione dessert fritto, ecco loro: i bicchierini di couscous alla Norma con fonduta di formaggio. Ho deciso di presentarlo in monoporzione, affinché ognuno possa assaporare appieno ogni elemento del piatto. 

Melanzane, basilico, salsa di pomodoro e, infine, un Grana Padano molto stagionato che regala all’insieme un sapore molto deciso e piacevole. Il couscous di farro è stato una scoperta, così come il couscous ai 4 cerali che ho usato in un’altra ricetta. Coraggio, sperimenta anche tu e scegli un’occasione festosa e gioviale!

Bicchierini di couscous alla Norma con fonduta di formaggio, originale ed invitante

PREPARAZIONE: 30 min. COTTURA: 40 min. DIFFICOLTÀ: facile. COSTO: economico.

Ingredienti per 4 persone

Per le melanzane

melanzana tonda 300 g
olio di arachidi q.b. per friggere
farina 00 q.b.
sale fino q.b.

Per il couscous

couscous di farro 60 g
brodo vegetale 120 g
olio extravergine di oliva 30 g
sale fino q.b.

Per la salsa di pomodoro

passata di pomodoro 500 g
cipollotti 2
basilico fresco 10 foglie + qualcuna per decorare
olio extravergine di oliva 50 g
sale fino q.b.

Per la fonduta di Grana Padano

Grana Padano oltre i 20 mesi 100 g
panna fresca liquida 60 g
latte fresco intero 80 g

Per guarnire

foglioline di basilico 8
Grana Padano a julienne 1 cucchiaio

Procedimento

Il condimento

Monda e affetta i cipollotti, quindi lasciali rosolare per bene assieme all’olio extravergine di oliva. Aggiungi la passata di pomodoro e lasciala sobbollire per una decina di minuti. Aggiungi il sale, il basilico e tienila da parte.

Le melanzane

Lave bene le melanzane e sbucciale usando un pelaverdure particolare, che in automatico taglia la buccia viola in sottilissime striscioline. In alternativa usa quello classico, e poi ottieni le striscioline tagliando le bucce della melanzana finemente al coltello. Tienile da parte. Affetta ora la polpa e tagliala a cubetti. Infarina leggermente polpa e bucce, tenendole separate.

Porta l’olio di arachidi ad una temperatura massima di 175°, tenendola monitorata con un termometro da cucina.* Friggi prima i cubetti di polpa, poca per volta, poi la buccia. Scola tutto su un foglio di carta assorbente e tieni da parte.

Il couscous

Occupati ora del couscous, preparandolo a freddo. Versa il brodo freddo a temperatura ambiente in una ciotolina, poi unisci l’olio e un pizzico di sale e versa il couscous all’interno. Mescola brevemente e copri tutto con la pellicola trasparente. Lascialo reidratare e gonfiare per 5-10 minuti.

La fonduta e i bicchierini

Prepara la fonduta, cuocendola a bagnomaria. Versa due dita d’acqua in una capiente pentola, poi posizionane un’altra più piccola all’interno, facendo attenzione che il suo fondo non tocchi l’acqua. Scalda ora nella pentola più piccola il latte, la panna e aggiungi poi il Grana Padano grattugiato. Devi ottenere una salsa liscia e vellutata che lascerai intiepidire.

Sgrana il couscous con i rebbi di una forchetta, poi amalgamalo con la passata di pomodoro, aggiungendo anche le melanzane fritte a cubetti. Riempi di couscous condito ogni bicchierino, livellalo con il dorso di un cucchiaino poi aggiungi un dito di fonduta. Decora ogni bicchierino con qualche buccia di melanzana fritta, julienne di Grana Padano e una fogliolina di basilico! Ecco a te i bicchierini di couscous alla Norma con fonduta di formaggio.

Note

*Per la cottura delle melanzane, non perderti il mio tutorial su come ottenere il fritto perfetto, ricco di consigli utilissimi!

Conservazione

Consiglio di preparare tutti gli elementi che compongono i bicchierini di couscous alla Norma al momento, e di consumarli appena composti. Non possono essere congelati.

1 Comment

  1. Cara Sonia ho visto la trasmissione oggi ed è splendida …come lo sei tu!Tantissimi auguri per uno strepitoso 2017 a te ed a tutta la tua famiglia!!!Un abbraccio

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie