Crepes senza glutine e lattosio

Quando si capovolge una crepe è sempre una magia. Un prestigio, un gioco di abilità, la felicità! Tant’è che, come si usa fare durante la festa della Candelaria, mi piace esprimere un desiderio ogni volta che preparo questo dolce semplice e intramontabile: poterne mangiare all’infinito. E il desiderio è stato realizzato, con le crepes senza glutine e lattosio posso dimenticare per un gustoso e spensierato assaggio le mie intolleranze alimentari.

Se il tuo dubbio è su sapore e consistenza di queste crepes senza glutine e latticini, fidati: assaggiale e le crepes classiche non ti mancheranno affatto. 

Per togliersi la voglia di dolce che tutti conosciamo fin troppo bene, per offrire una merenda o una colazione adatta a tutti, non farti sfuggire queste delizie assieme al mio pan di spagna al cacao senza glutine!

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA: 10 min. DIFFICOLTÀ: facile COSTO: economico.

Ingredienti per 4 crepes

Attenzione! Controlla che sulla confezione degli alimenti senza glutine che acquisti sia sempre ben visibile il simbolo della spiga sbarrata!

latte di riso 320 g*
uova medie 2
zucchero semolato 20 g
farina di riso 105 g
fecola di patate 40 g
lievito chimico in polvere 3 g
olio di semi 25 g + un goccio per ungere la padella
sale fino 2 g

Procedimento

Pastella

Per fare le crepes senza glutine e latticini, versa il latte di riso in una ciotola capiente e rompi al suo interno le uova intere. Sbatti il composto con le fruste per amalgamare gli ingredienti. Aggiungi anche l’olio a filo.

Crepes senza glutine e latticini

Incorpora ora lo zucchero e gli altri elementi secchi, mixandoli nel setaccio da posizionare sulla ciotola: fecola di patate e farina di riso, lievito.

Crepes senza glutine e latticini

Mescola con cura per non creare grumi e in ultimo unisci il sale. La pastella ottenuta deve essere semiliquida, molto liscia e vellutata.

Crepes senza glutine e latticini

Cottura

Scalda una padella antiaderente con un goccio di olio e, quando è ben calda, versa al centro un mestolo di impasto. Rotea subito la padella per distribuirlo su tutta la superficie e cuoci per qualche secondo**, fino a quando noterai delle bollicine oppure i bordi sollevarsi da soli.

Crepes senza glutine e latticini

Capovolgi a questo punto la crepe, velocemente e aiutandoti con una spatola. Continua la cottura per qualche secondo anche su questo lato. Man mano che sono pronte, tieni le crepes impilate per tenerle al caldo. Farcisci infine come preferisci le tue crepes senza glutine e latticini, o gustale in purezza con un po’ di zucchero a velo!

Crepes senza glutine e latticini

Note

*Se non ti piace il latte di riso, puoi sostituirlo in pari dose con il latte di soia!

**Non ti scoraggiare se la prima crepe risulterà bruttina o bruciacchiata: è la regola! Il primo tentativo ti servirà anche per regolare la fiamma e i tempi di cottura.

Conservazione

Puoi conservare le crepes senza glutine e latticini in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico o protette con la pellicola trasparente. Se preferisci cuocerle all’ultimo momento puoi preparare la pastella e conservarla in frigorifero per un giorno al massimo. Anche se non è l’ideale, se non hai alternativa puoi congelare le crepes, non impilate ma ognuna separata dall’altra.

4 Comments

  1. Questa ricetta strepitosa mi ha salvato il dessert ieri sera per i miei ospiti intolleranti al Glutine e Lattosio!!..dopo uno spiacevole frainteso,avevo preparato un dolce Gluten-Lattosio free,ma mi avevano “spacciato” la farina di Farro per senza glutine…a dolce terminato,un pensiero mi ha spinto a documentarmi più a fondo,scoprendo che il farro non era affatto Gluten free!…mi sono subito messa alla ricerca di un dolce facile e veloce da preparare subito (mancava solo un ora all’arrivo degli ospiti)…quando ho trovato questa!!…ho subito preparato le Crêpes e poi farcite con Marmellata di Amarena di mia produzione…il risultato: UNA VERA BONTÀ!..hanno fatto una volata,gli ospiti super soddisfatti!!!….Complimenti davvero!!;)*

  2. Ciao,
    grazie per questa ricetta, mi potresti dire per favore all’incirca quante ne vengono (insieme ovviamente al diametro della padella)?
    Se le volessi fare salate, con cosa devo sostituire lo zucchero?

  3. ciao Sonia!
    questa preparazione può essere farcita con ingredienti salati?
    sei bravissima!
    grazie:)

Comments are closed.

Privacy Policy - Cookie Policy - Impostazioni cookie